CONTENUTI VIP

Soverato il Consiglio approva la rottamazione delle bollette

Si torna a parlare di piano spiaggia in...

Soverato a rischio il servizio di patologia clinica

Dipendenti in agitazione nell’ospedale di Soverato da cui...

Montepaone Droni termici per risolvere il giallo dei fumi maleodoranti

Cresce la preoccupazione a Montepaone per la presenza di...

Trasporti, incontro in Regione su nuovo nodo intermodale di Cosenza. Staine: “Ampliare i collegamenti intermodali è priorità assoluta”

Riunione preparatoria in Regione in vista della convocazione dell’Ambito Territoriale dell’Area Urbana di Cosenza, Rende e Castrolibero del trasporto pubblico.

Alla riunione, coordinata dall’assessore regionale ai trasporti Emma Staine, hanno preso parte il dirigente della Regione, Giuseppe Pavone, l’assessore all’Urbanistica del Comune di Cosenza Pina Incarnato, e in rappresentanza di Anas Francesco Caruso responsabile procedimento A2 e Pietro Silletta responsabile centro manutenzione di Cosenza.

Nel corso dell’incontro si è discusso del nodo intermodale che sorgerà nei pressi dello svincolo autostradale di Cosenza Sud e dei progetti futuri di Anas per collegare lo svincolo ad altre zone dell’area urbana. In particolare, su sollecitazione dell’assessore Staine, il focus della proficua interlocuzione è stata la realizzazione del nodo intermodale di trasporto, che gioca un ruolo fondamentale nel facilitare il movimento efficiente di persone e merci su scala locale.

Nelle aree urbane, i nodi intermodali sono considerati un punto strategico dove diversi modi di trasporto convergono e si collegano tra loro per promuovere una mobilità integrata, sostenibile ed efficiente, migliorando l’accessibilità, riducendo i tempi di viaggio, mitigando l’impatto ambientale e contribuendo allo sviluppo economico delle città.

“È mia convinzione – ha dichiarato l’assessore Staine – investire nella modernizzazione e nell’ampliamento delle infrastrutture, promuovere la cooperazione tra i diversi attori del settore dei trasporti e adottare politiche di pianificazione territoriale che favoriscano una mobilità integrata e sostenibile. Ampliare i collegamenti intermodali rappresenta una priorità assoluta per il futuro del sistema di trasporto locale. Ritengo che la strada per costruire una Calabria più prospera, inclusiva e connessa sia tracciata e su questa proseguiremo con massimo impegno”.

Latest

Santa Caterina, code e rallentamenti per un incidente sulla Statale 106

Ancora un incidente sulla statale 106 dove, per cause...

Soverato, cancellato il concerto di Morgan al suo posto “Not to blame night”

La bufera su Morgan, attualmente sotto processo per stalking...

Legge sull’invecchiamento attivo: “La Regione metta a disposizione fondi propri”

“Dopo cinque anni finalmente si entra nel vivo dell’applicazione...

Don't miss

Santa Caterina, code e rallentamenti per un incidente sulla Statale 106

Ancora un incidente sulla statale 106 dove, per cause...

Soverato, cancellato il concerto di Morgan al suo posto “Not to blame night”

La bufera su Morgan, attualmente sotto processo per stalking...

Legge sull’invecchiamento attivo: “La Regione metta a disposizione fondi propri”

“Dopo cinque anni finalmente si entra nel vivo dell’applicazione...

Soverato, pressioni dal sindaco per la cancellazione del concerto di Morgan

La richiesta è di cancellare il concerto di Morgan,...
La redazione
La redazionehttps://moveoncalabria.it
Contattaci a info@moveoncalabria.it

Presentato Piano di supporto alle fragilità Salute e Welfare, Princi e Staine: “Una misura importante e significativa che pone in cima la centralità della...

La vicepresidente della Regione Calabria, Giusi Princi, e l’assessore al Welfare, Emma Staine, hanno illustrato, oggi, nel corso di una conferenza stampa che si...

Santa Caterina, code e rallentamenti per un incidente sulla Statale 106

Ancora un incidente sulla statale 106 dove, per cause ancora in corso di accertamento, si è ribaltata un'auto lungo la carreggiata. Non ci sono...

Soverato, cancellato il concerto di Morgan al suo posto “Not to blame night”

La bufera su Morgan, attualmente sotto processo per stalking e diffamazione non si placa e a scaricare l'artista, dopo il sindaco di Soverato che...