CONTENUTI VIP

Soverato il Consiglio approva la rottamazione delle bollette

Si torna a parlare di piano spiaggia in...

Soverato a rischio il servizio di patologia clinica

Dipendenti in agitazione nell’ospedale di Soverato da cui...

Montepaone Droni termici per risolvere il giallo dei fumi maleodoranti

Cresce la preoccupazione a Montepaone per la presenza di...

Riunione Straordinaria del Consiglio Comunale di Soverato: scenari e decisioni cruciali per il futuro

Si torna in aula per il Consiglio Comunale di Soverato. Il presidente Salvatore Riccio annuncia una riunione straordinaria e urgente, che si terrà nella sala consiliare Bruno Manti il 22 dicembre alle ore 13:00.

L’ordine del giorno comprende argomenti cruciali che plasmeranno il futuro della città, abbracciando tematiche variegate che spaziano dall’edilizia economica e popolare all’acquisizione di aree private, dalla definizione agevolata al bilancio di previsione finanziario.

I Punti Chiave dell’Ordine del Giorno:

  1. Piani per l’Edilizia Economica e Popolare: La discussione verte sulla trasformazione di superficie in proprietà, con particolare attenzione all’eliminazione dei vincoli relativi al prezzo massimo di concessione.
  2. Acquisizione di Aree di Proprietà Privata: Si esaminano le modifiche ed integrazioni alla delibera di C.C. N.49/2022, con particolare riferimento alle aree cedute dalla Società Semplice F. De Riso & C.
  3. Modifica Regolamento Definizione Agevolata: Una revisione delle norme che riguardano le agevolazioni, un tema di rilevante interesse per la cittadinanza.
  4. Ricognizione Periodica delle Partecipate Pubbliche: Un’analisi approfondita delle partecipazioni pubbliche, fondamentale per la trasparenza e l’efficienza amministrativa.
  5. Ricognizione Annuale dei Servizi Pubblici Locali: Conformemente all’Art. 30 D.LGS. 201/2022, si procederà a una valutazione annuale dei servizi pubblici locali di rilevanza economica.
  6. Variazione al Bilancio di Previsione Finanziario 2023/2025: Ratifica della Deliberazione di G.C. N. 234 del 29/11/2023, adottata ai sensi dell’Art. 175, Comma 4, del D.LGS. 267/2000, con riflessi diretti sul futuro finanziario del Comune.

Latest

Lotta alla contraffazione, sequestro a Sant’Andrea Apostolo

Nell’ambito dei controlli volti al contrasto della contraffazione, della...

Costituito il Comitato territoriale “La via Maestra” a Crotone. Tante le associazioni aderenti

La Cgil e il mondo dell’associazionismo insieme per il...

Apicoltura in Calabria: approvati 152 progetti per oltre 1,3 milioni di euro

Più di 1.300.000 euro per la valorizzazione e promozione...

Don't miss

Lotta alla contraffazione, sequestro a Sant’Andrea Apostolo

Nell’ambito dei controlli volti al contrasto della contraffazione, della...

Costituito il Comitato territoriale “La via Maestra” a Crotone. Tante le associazioni aderenti

La Cgil e il mondo dell’associazionismo insieme per il...

Apicoltura in Calabria: approvati 152 progetti per oltre 1,3 milioni di euro

Più di 1.300.000 euro per la valorizzazione e promozione...

Rete delle Comunità Ospitali di Calabria: domani la presentazione in Cittadella

“La strada intrapresa con lo sviluppo del progetto “Rete...
La redazione
La redazionehttps://moveoncalabria.it
Contattaci a info@moveoncalabria.it

Lotta alla contraffazione, sequestro a Sant’Andrea Apostolo

Nell’ambito dei controlli volti al contrasto della contraffazione, della tutela del Made in Italy e della sicurezza prodotti, posti in essere dal Comando Provinciale...

Politiche industriali, dalle comunità energetiche alle mancate bonifiche, passando per i fondi non spesi: FIOM CGIL fa una severa analisi della situazione in Calabria

L’assenza di politiche industriali in Calabria è lampante, gli investimenti ristagnano, aziende medio -  piccole dove spesso  il lavoro rimane precario e di scarsa...

Costituito il Comitato territoriale “La via Maestra” a Crotone. Tante le associazioni aderenti

La Cgil e il mondo dell’associazionismo insieme per il lavoro, contro la precarietà, per la difesa e l’attuazione della Costituzione, contro l’autonomia differenziata e...