CONTENUTI VIP

Soverato il Consiglio approva la rottamazione delle bollette

Si torna a parlare di piano spiaggia in...

Soverato a rischio il servizio di patologia clinica

Dipendenti in agitazione nell’ospedale di Soverato da cui...

Montepaone Droni termici per risolvere il giallo dei fumi maleodoranti

Cresce la preoccupazione a Montepaone per la presenza di...

Torre di Ruggiero, adesione dell’Università eCampus all’Osservatorio Nazionale Minori e Intelligenza Artificiale

In un’epoca in cui la convergenza tra tecnologia e educazione è sempre più tangibile, la collaborazione tra istituzioni di prestigio si rivela essere un catalizzatore potente per un cambiamento positivo. Oggi, il Consiglio di Amministrazione dell’Università eCampus ha deliberato ufficialmente la sua adesione all’Osservatorio Nazionale Minori e Intelligenza Artificiale, con sede a Torre di Ruggiero.
L’Osservatorio ha come fulcro centrale la promozione della consapevolezza sulle potenzialità (occupazionali, creative) e sulle implicazioni etiche dell’intelligenza artificiale (IA) nell’ambito della formazione dei giovani. Con l’inclusione dell’Università eCampus come partner collaborativo, l’Osservatorio è destinato a potenziare il proprio raggio d’azione, facendo leva sulle grandi risorse umane e sulla profonda esperienza dell’ateneo in campo accademico.
In seguito a questa significativa decisione, il direttore tecnico dell’Osservatorio, il prof. Francesco Pungitore, e il presidente e sindaco di Torre di Ruggiero, Vito Roti, hanno espresso pubblicamente parole di sincera gratitudine nei confronti del rettore dell’Università eCampus, il prof. ing. Enzo Siviero, “per la generosa collaborazione e il sostegno alle attività dell’Osservatorio”. “Questa partnership con un ateneo tanto prestigioso e importante promette di essere un fertile terreno per una serie di iniziative ed eventi che aspirano a instillare una visione positiva e consapevole del futuro tra le giovani generazioni” ha rimarcato Pungitore.
L’Osservatorio, nato nel luglio scorso su iniziativa di nove comuni delle Preserre catanzaresi e tre istituti scolastici di primo e secondo grado, si è già distinto per il suo impegno nell’offrirsi come piattaforma nazionale dove le voci dei giovani possano essere ascoltate e dove l’innovazione trovi spazio per fiorire. I programmi dell’Osservatorio sono progettati per incentivare l’uso creativo delle nuove tecnologie, preparando le nuove generazioni a navigare in un mondo sempre più digitalizzato con saggezza e spirito critico.

Latest

Stalettì, incidente coinvolge 4 vetture rallentamenti sulla Statale 106(aggiornato)

Ancora incidenti sulla Statale 106 dove, intorno alle 15.00,...

La “Carovana dei Diritti” a Catanzaro, Università Magna Graecia e Crotone

Continuano le tappe della Carovana dei Diritti dell’FLC Cgil,...

Istruzione, altri 50 studenti calabresi premiati dalla Regione con un viaggio formativo a Bruxelles

“Sta registrando grande entusiasmo l’esperienza formativa a Bruxelles promossa...

Abusivismo: protocollo tra Regione e Legambiente sull’attività urbanistico-edilizia

La Giunta della Regione Calabria, su proposta del presidente...

Don't miss

Stalettì, incidente coinvolge 4 vetture rallentamenti sulla Statale 106(aggiornato)

Ancora incidenti sulla Statale 106 dove, intorno alle 15.00,...

La “Carovana dei Diritti” a Catanzaro, Università Magna Graecia e Crotone

Continuano le tappe della Carovana dei Diritti dell’FLC Cgil,...

Istruzione, altri 50 studenti calabresi premiati dalla Regione con un viaggio formativo a Bruxelles

“Sta registrando grande entusiasmo l’esperienza formativa a Bruxelles promossa...

Abusivismo: protocollo tra Regione e Legambiente sull’attività urbanistico-edilizia

La Giunta della Regione Calabria, su proposta del presidente...

Protocollo su medicina penitenziaria: Occhiuto incontra il garante nazionale dei detenuti D’Ettore

Protocollo su medicina penitenziaria: è questo l'oggetto dell'incontro tenutosi...

Stalettì, incidente coinvolge 4 vetture rallentamenti sulla Statale 106(aggiornato)

Ancora incidenti sulla Statale 106 dove, intorno alle 15.00, si è verificato un sinistro che ha coinvolto 4 autovetture: una Fiat 500, una Kia...

La “Carovana dei Diritti” a Catanzaro, Università Magna Graecia e Crotone

Continuano le tappe della Carovana dei Diritti dell’FLC Cgil, il sindacato che tutela i diritti di lavoratrici e lavoratori della conoscenza (scuola, università, ricerca,...

Istruzione, altri 50 studenti calabresi premiati dalla Regione con un viaggio formativo a Bruxelles

“Sta registrando grande entusiasmo l’esperienza formativa a Bruxelles promossa dalla Regione Calabria, Dipartimenti istruzione e programmazione unitaria, e destinata a studenti calabresi eccellenti, selezionati...