CONTENUTI VIP

Soverato il Consiglio approva la rottamazione delle bollette

Si torna a parlare di piano spiaggia in...

Soverato a rischio il servizio di patologia clinica

Dipendenti in agitazione nell’ospedale di Soverato da cui...

Montepaone Droni termici per risolvere il giallo dei fumi maleodoranti

Cresce la preoccupazione a Montepaone per la presenza di...

Speciale scuola 2: ecco le scuole coinvolte nel dimensionamento, salve Montepaone, Soverato e Davoli

Sindacati in fermento in questi giorni a causa delle notizie trapelate sul dimensionamento delle scuole provinciali. Un tema questo, che da qui ai prossimi anni potrebbe essere sempre più centrale considerando i primi dati emersi sul decremento della popolazione scolastica. Solo nell’ultimo anno si contano 5 mila studenti in meno, con la prospettiva della perdita entro il 2030, di oltre 1 milione di studenti e conseguentemente di 50 mila posti di lavoro nel comparto scuola. Nei prossimi giorni i sindacati incontreranno il presidente della provincia Amedeo Mormile per fare il punto sulla situazione, ma ciò che appare certo è che negli accorpamenti degli istituti che fanno tremare dirigenti e personale Ata, non rientreranno gli istituti comprensivi di Soverato, Montepaone, Davoli e Squillace. Al momento il provvedimento prevede l’accorpamento di diverse scuole.

Città di Catanzaro

Nella città di Catanzaro sono al momento previsti gli accorpamenti degli istituti comprensivi Patari-Rodari con la Pascoli-Aldisio, dell’istituto “Mattia Preti” con la Don Milani (1596 alunni), della “Mater Domini” con la “Manzoni” ( 1969 alunni), dell’istituto tecnico agrario con l’istituto tecnico professionale “Petrucci Ferraris  Maresca” , dell’Istituto Tecnico Tecnologico “Chimirri” con l’Istituto Tecnico Economico Grimaldi Pacioli e del liceo classico “Galluppi”, convitto “Galluppi” e l’istituto magistrale “De Nobili” (2198 alunni) che insieme daranno vita al primo “Liceo Europeo”.

Provincia di Catanzaro

Nell’area di Lamezia Terme dovrebbero subire l’accorpamento l’istituto comprensivo Manzoni-Augruso con il Don Milani, il Borrello-Fiorentino con il Nicotera-Costabile mentre per gli istituti secondari di secondo grado il liceo statale Campanella potrebbe essere accorpato con il Fiorentino. Infine, il polo tecnologico industriale ed artigianato Rambaldi potrebbe essere accorpato con l’Istituto tecnico economico De Fazio

Tre gli accorpamenti previsti sul resto del territorio in cui si prevede l’unione dell’ Istituto comprensivo di Petronà a quello di Sersale (818 alunni), dell’istituto comprensivo “Corrado Alvaro” di Chiaravalle con l’Istituto di “Chiaravalle 2” (1047 alunni), dell’istituto comprensivo di Badolato con Guardavalle (707 alunni).

LEGGI ANCHE: Speciale Scuola: Soverato, la Cisl Scuola interviene su nuovo contratto e dimensionamento (Video)

Latest

“BeColor”-II edizione, prende forma il cartellone: gli Editors, storica band di Birmingham, tra gli artisti

Dopo la straordinaria partecipazione dello scorso anno con l’unica...

Lotta alla contraffazione, sequestro a Sant’Andrea Apostolo

Nell’ambito dei controlli volti al contrasto della contraffazione, della...

Costituito il Comitato territoriale “La via Maestra” a Crotone. Tante le associazioni aderenti

La Cgil e il mondo dell’associazionismo insieme per il...

Don't miss

“BeColor”-II edizione, prende forma il cartellone: gli Editors, storica band di Birmingham, tra gli artisti

Dopo la straordinaria partecipazione dello scorso anno con l’unica...

Lotta alla contraffazione, sequestro a Sant’Andrea Apostolo

Nell’ambito dei controlli volti al contrasto della contraffazione, della...

Costituito il Comitato territoriale “La via Maestra” a Crotone. Tante le associazioni aderenti

La Cgil e il mondo dell’associazionismo insieme per il...

Apicoltura in Calabria: approvati 152 progetti per oltre 1,3 milioni di euro

Più di 1.300.000 euro per la valorizzazione e promozione...

“BeColor”-II edizione, prende forma il cartellone: gli Editors, storica band di Birmingham, tra gli artisti

Dopo la straordinaria partecipazione dello scorso anno con l’unica tappa al Centro-Sud dei Franz Ferdinand, torna BeColor, importante progetto culturale che nasce dalla sinergia fra due...

Lotta alla contraffazione, sequestro a Sant’Andrea Apostolo

Nell’ambito dei controlli volti al contrasto della contraffazione, della tutela del Made in Italy e della sicurezza prodotti, posti in essere dal Comando Provinciale...

Politiche industriali, dalle comunità energetiche alle mancate bonifiche, passando per i fondi non spesi: FIOM CGIL fa una severa analisi della situazione in Calabria

L’assenza di politiche industriali in Calabria è lampante, gli investimenti ristagnano, aziende medio -  piccole dove spesso  il lavoro rimane precario e di scarsa...