CONTENUTI VIP

Soverato il Consiglio approva la rottamazione delle bollette

Si torna a parlare di piano spiaggia in...

Soverato a rischio il servizio di patologia clinica

Dipendenti in agitazione nell’ospedale di Soverato da cui...

Montepaone Droni termici per risolvere il giallo dei fumi maleodoranti

Cresce la preoccupazione a Montepaone per la presenza di...

Soverato, nuovo passo per evitare il dissesto: si riconosce il debito idrico

Una questione discussa da vent’anni quella dell’ingente debito idrico che il Comune di Soverato aveva contratto con la Regione Calabria negli anni compresi tra il 1981 e il 2004. Un debito fuori bilancio al centro di una lunga vicenda giudiziaria che stava per arrivare a sentenza. Opzione che il sindaco Daniele Vacca ha ritenuto di dover evitare, in quanto l’ipotesi di un’eventuale soccombenza sarebbe potuta costare più del doppio alle casse del suo Comune, decretandone inevitabilmente il dissesto. 

“Abbiamo riconosciuto nell’ultimo consiglio comunale- spiega il sindaco- il debito fuori bilancio legato al pagamento dei canoni idrici per le annualità 1981- 2004. Un’assunzione di responsabilità da parte di tutto il consiglio comunale che ha votato all’unanimità la delibera. Parliamo di circa 7 milioni di capitale, in una cifra che rischiava di innalzarsi a 13 milioni qualora si fosse arrivati a sentenza nella causa pendente, in cui sarebbero stati conteggiati gli interessi. Un’opzione concreta considerando che altri comuni calabresi nella nostra stessa situazione si sono trovati a soccombere nelle cause che ricalcavano quella del nostro Comune. L’idea di dover inserire a bilancio un debito di 13 milioni di euro si sarebbe tradotta inevitabilmente in una dichiarazione di dissesto che abbiamo tentato ancora una volta di evitare. 

Abbiamo avviato così delle interlocuzioni con la Regione, trovando un accordo con cui il nostro Comune si impegna a pagare 7 milioni 300mila euro in una rateizzazione di 20 anni estinguendo il giudizio pendente. Un risultato importante per il nostro Comune che non avrebbe avuto scampo da una sentenza sfavorevole, ma una condizione che lascia l’amaro in bocca perché ancora una volta siamo costretti a pagare un debito contratto non dalla nostra amministrazione che, inevitabilmente, ci costringerà a rinunciare ad altro. Continuiamo però a guardare avanti, pensando al bene della città, seguendo una linea di risanamento dei conti che passa anche dalla ricostruzione effettiva di quella che è la condizione debitoria dell’ente”. 

Latest

Girifalco, aspettando la “Notte prima degli esami”

GIRIFALCO – Quelle emozioni uniche, irripetibili. Incancellabili. Che restano...

Fotografia Calabria Festival 2024: tutte le novità sul festival

Manca poco più di un mese ormai all’inaugurazione della...

Carenza personale negli ospedali di Soverato, Soveria e Lamezia. Cisl FP: “Urgente un tavolo su problematica”

Lamezia Terme - Ancora carenze nelle strutture ospedaliere di...

Operazione Scirocco, i comuni di Soverato, Montepaone, Montauro e Gasperina parti civili nel processo 

Il mare trasformato in discarica e manutenzioni fittizie dell'impianto...

Don't miss

Girifalco, aspettando la “Notte prima degli esami”

GIRIFALCO – Quelle emozioni uniche, irripetibili. Incancellabili. Che restano...

Fotografia Calabria Festival 2024: tutte le novità sul festival

Manca poco più di un mese ormai all’inaugurazione della...

Carenza personale negli ospedali di Soverato, Soveria e Lamezia. Cisl FP: “Urgente un tavolo su problematica”

Lamezia Terme - Ancora carenze nelle strutture ospedaliere di...

Operazione Scirocco, i comuni di Soverato, Montepaone, Montauro e Gasperina parti civili nel processo 

Il mare trasformato in discarica e manutenzioni fittizie dell'impianto...

Rilancio del sistema della sanità pubblica e per il diritto alla salute: domani presidio di Cgil al Policlinico universitario

Prosegue l'impegno della Cgil Area Vasta Catanzaro-Crotone-Vibo, Spi Cgil...
La redazione
La redazionehttps://moveoncalabria.it
Contattaci a info@moveoncalabria.it

Girifalco, aspettando la “Notte prima degli esami”

GIRIFALCO – Quelle emozioni uniche, irripetibili. Incancellabili. Che restano impresse nella mente come un tatuaggio sulla pelle. Sono le emozioni della “Notte prima degli...

Fotografia Calabria Festival 2024: tutte le novità sul festival

Manca poco più di un mese ormai all’inaugurazione della nuova edizione di Fotografia Calabria Festival,  il primo Festival diffuso dedicato alla fotografia contemporanea in Calabria, ideato...

Carenza personale negli ospedali di Soverato, Soveria e Lamezia. Cisl FP: “Urgente un tavolo su problematica”

Lamezia Terme - Ancora carenze nelle strutture ospedaliere di Soverato, Soveria e Lamezia. A scendere in campo è la Cisl Fp che chiede con...