CONTENUTI VIP

Soverato il Consiglio approva la rottamazione delle bollette

Si torna a parlare di piano spiaggia in...

Soverato a rischio il servizio di patologia clinica

Dipendenti in agitazione nell’ospedale di Soverato da cui...

Montepaone Droni termici per risolvere il giallo dei fumi maleodoranti

Cresce la preoccupazione a Montepaone per la presenza di...

Soverato, il sindaco presenta il Piano sicurezza 2023

Soverato avvia il Piano sicurezza per l’estate 2023. Il sindaco Daniele Vacca presenta le misure di prevenzione concepite per organizzare al meglio le attività notturne. 

<<Abbiamo adottato- spiega il sindaco di Soverato- una serie di misure per rendere più vivibile la stagione estiva. Il Piano è articolato e parte dal migliorare le condizioni di sicurezza nell’ambito della viabilità. Abbiamo realizzato numerosi interventi di riqualificazione delle aree più trascurate e di rifacimento del manto stradale nelle vie cittadine. All’ingresso di Soverato si è realizzata una rotatoria per agevolare il traffico e abbiamo proceduto all’assunzione di 7 agenti di polizia municipale per i mesi di luglio e agosto, che presteranno servizio per aumentare i  controlli in città. Il servizio sarà concentrato nelle ore notturne e nei luoghi della movida, sopratutto per tutelare le giovani generazioni. Abbiamo poi proceduto con l’installazione di particolari apparecchi per la rilevazione delle fonti sonore che superano i limiti di tollerabilità imposti dalla legge. É anche questa un’iniziativa di prevenzione dei fenomeni di inquinamento acustico che vuole tentare di indirizzare le attività degli imprenditori turistici senza recare disturbo a residenti e visitatori. 

Ci saranno tre apparecchiature installate in altrettanti punti nevralgici a ridosso del lungomare.  Le apparecchiature dotate di particolari microfoni, invieranno i dati a un sistema che registrerà le rilevazioni rendendole subito disponibili al Comune. Potremo così aiutare gli imprenditori ad adottare le misure adatte a contenere le emissioni sonore entro i limiti di legge prevenendo i fenomeni di inquinamento che si traducono in un disturbo alla quiete pubblica. Ci adeguiamo a delle prescrizione di legge e siamo i primi a farlo sul territorio. Questo ci permetterà di garantire maggiore tranquillità a chi sceglie Soverato come meta per le vacanze e nel contempo a sostenere gli imprenditori nell’adottare scelte che non li espongano al rischio di sanzioni che saremo pronti pure a elevare nel momento in cui non ci dovesse essere da parte di qualcuno la necessaria collaborazione. Il progetto è stato realizzato in cooperazione con la consigliera Caterina Gatto che ringrazio per l’impegno che speriamo possa contribuire a tutelare gli interessi di tutti>>. 

Latest

Stalettì, incidente coinvolge 4 vetture rallentamenti sulla Statale 106(aggiornato)

Ancora incidenti sulla Statale 106 dove, intorno alle 15.00,...

La “Carovana dei Diritti” a Catanzaro, Università Magna Graecia e Crotone

Continuano le tappe della Carovana dei Diritti dell’FLC Cgil,...

Istruzione, altri 50 studenti calabresi premiati dalla Regione con un viaggio formativo a Bruxelles

“Sta registrando grande entusiasmo l’esperienza formativa a Bruxelles promossa...

Abusivismo: protocollo tra Regione e Legambiente sull’attività urbanistico-edilizia

La Giunta della Regione Calabria, su proposta del presidente...

Don't miss

Stalettì, incidente coinvolge 4 vetture rallentamenti sulla Statale 106(aggiornato)

Ancora incidenti sulla Statale 106 dove, intorno alle 15.00,...

La “Carovana dei Diritti” a Catanzaro, Università Magna Graecia e Crotone

Continuano le tappe della Carovana dei Diritti dell’FLC Cgil,...

Istruzione, altri 50 studenti calabresi premiati dalla Regione con un viaggio formativo a Bruxelles

“Sta registrando grande entusiasmo l’esperienza formativa a Bruxelles promossa...

Abusivismo: protocollo tra Regione e Legambiente sull’attività urbanistico-edilizia

La Giunta della Regione Calabria, su proposta del presidente...

Protocollo su medicina penitenziaria: Occhiuto incontra il garante nazionale dei detenuti D’Ettore

Protocollo su medicina penitenziaria: è questo l'oggetto dell'incontro tenutosi...

Stalettì, incidente coinvolge 4 vetture rallentamenti sulla Statale 106(aggiornato)

Ancora incidenti sulla Statale 106 dove, intorno alle 15.00, si è verificato un sinistro che ha coinvolto 4 autovetture: una Fiat 500, una Kia...

La “Carovana dei Diritti” a Catanzaro, Università Magna Graecia e Crotone

Continuano le tappe della Carovana dei Diritti dell’FLC Cgil, il sindacato che tutela i diritti di lavoratrici e lavoratori della conoscenza (scuola, università, ricerca,...

Istruzione, altri 50 studenti calabresi premiati dalla Regione con un viaggio formativo a Bruxelles

“Sta registrando grande entusiasmo l’esperienza formativa a Bruxelles promossa dalla Regione Calabria, Dipartimenti istruzione e programmazione unitaria, e destinata a studenti calabresi eccellenti, selezionati...