CONTENUTI VIP

Soverato il Consiglio approva la rottamazione delle bollette

Si torna a parlare di piano spiaggia in...

Soverato a rischio il servizio di patologia clinica

Dipendenti in agitazione nell’ospedale di Soverato da cui...

Montepaone Droni termici per risolvere il giallo dei fumi maleodoranti

Cresce la preoccupazione a Montepaone per la presenza di...

Soverato, estate infinita ma senza servizi e turisti

Il termometro sfiora ancora i 30 gradi, tanti in un comprensorio in cui in molti popolano ancora le spiagge locali. L’estate infinita della provincia catanzarese si scontra però con la mancanza di servizi che rendono impossibile pensare a una concreta destagionalizzazione delle presenze. A chiudere i battenti sono stati per primi gli stabilimenti balneari,  a seguire la maggior parte delle strutture ricettive. Gli esercizi aperti si contano sulle dita di una mano e diventa quasi impossibile trovare un posto letto a prezzi competitivi. Poche le proposte per un territorio che non sembra voler sfruttare le condizioni climatiche che hanno regalato uno degli autunni più caldi di sempre. Così anche i flussi locali preferiscono regalarsi weekend di svago altrove e se nella provincia vibonese si continuano ad accogliere turisti, in località come quelle di Soverato, Montepaone o Montauro di visitatori provenienti da fuori regione non si vede nemmeno l’ombra. Qualcosa da ripensare nelle politiche turistiche di una regione che stenta ancora a trovare la giusta via per uno sviluppo economico costante che possa interessare un comparto che lavora con il freno a mano alzato. Tutto mentre l’ombra della Bolkstein promette di rimettere a bando le concessioni che si spera possano essere sfruttate ben oltre i mesi di luglio e agosto anche se all’orizzonte sembrano esserci nuove deroghe per i rinnovi di quelle attualmente esistenti.

Latest

Lotta alla contraffazione, sequestro a Sant’Andrea Apostolo

Nell’ambito dei controlli volti al contrasto della contraffazione, della...

Costituito il Comitato territoriale “La via Maestra” a Crotone. Tante le associazioni aderenti

La Cgil e il mondo dell’associazionismo insieme per il...

Apicoltura in Calabria: approvati 152 progetti per oltre 1,3 milioni di euro

Più di 1.300.000 euro per la valorizzazione e promozione...

Don't miss

Lotta alla contraffazione, sequestro a Sant’Andrea Apostolo

Nell’ambito dei controlli volti al contrasto della contraffazione, della...

Costituito il Comitato territoriale “La via Maestra” a Crotone. Tante le associazioni aderenti

La Cgil e il mondo dell’associazionismo insieme per il...

Apicoltura in Calabria: approvati 152 progetti per oltre 1,3 milioni di euro

Più di 1.300.000 euro per la valorizzazione e promozione...

Rete delle Comunità Ospitali di Calabria: domani la presentazione in Cittadella

“La strada intrapresa con lo sviluppo del progetto “Rete...

Lotta alla contraffazione, sequestro a Sant’Andrea Apostolo

Nell’ambito dei controlli volti al contrasto della contraffazione, della tutela del Made in Italy e della sicurezza prodotti, posti in essere dal Comando Provinciale...

Politiche industriali, dalle comunità energetiche alle mancate bonifiche, passando per i fondi non spesi: FIOM CGIL fa una severa analisi della situazione in Calabria

L’assenza di politiche industriali in Calabria è lampante, gli investimenti ristagnano, aziende medio -  piccole dove spesso  il lavoro rimane precario e di scarsa...

Costituito il Comitato territoriale “La via Maestra” a Crotone. Tante le associazioni aderenti

La Cgil e il mondo dell’associazionismo insieme per il lavoro, contro la precarietà, per la difesa e l’attuazione della Costituzione, contro l’autonomia differenziata e...