CONTENUTI VIP

Soverato il Consiglio approva la rottamazione delle bollette

Si torna a parlare di piano spiaggia in...

Soverato a rischio il servizio di patologia clinica

Dipendenti in agitazione nell’ospedale di Soverato da cui...

Montepaone Droni termici per risolvere il giallo dei fumi maleodoranti

Cresce la preoccupazione a Montepaone per la presenza di...

Seconda edizione di “Spettatori sulla scena”: il teatro si apre al pubblico

Il teatro si apre al pubblico e alla città con la seconda edizione di un esperimento riuscito, che a distanza di qualche mese si ripete con rinnovato entusiasmo. Un’altra “serata jazz”, all’insegna dell’improvvisazione, che punta a coinvolgere, emozionare e divertire il pubblico del Teatro Comunale, nel centro del centro storico a Catanzaro. Per il terzo appuntamento con il cartellone del Teatro Incanto – “Domenica d’Incanto” si teatro si apre al pubblico e alla città stimolando la voglia del pubblico di salire sul palco e mettersi in gioco. Da un’idea innovativa del direttore artistico Francesco Passafaro, domenica 17 dicembre alle 18.30 “palcoscenico aperto” al Teatro Comunale per la seconda di “SSS Spettatori Sulla Scena – il protagonista dei tu”.

“Molti di noi hanno paura di parlare in pubblico, non è strano, è la normalità. Per qualcuno è un incubo. Per qualcun altro è un sogno mai realizzato, perché non ha mai avuto la possibilità di realizzarlo – afferma Passafaro -. E noi abbiamo avuto l’idea di realizzare proprio quel sogno, di dare a tutti la possibilità di stare davanti a un pubblico e poter leggere o interpretare quello che più gli piace”

“Spettatori sulla scena” è proprio questo, un esperimento più che uno spettacolo in cui il pubblico non sarà solo un attento osservatore, ma avrà voce per poter diventare il protagonista della serata. Gli spettatori potranno leggere quello che vogliono, e se non hanno un testo, ne troveranno molti sui tavolini del foyer del Teatro Comunale affinché tutti possano esibirsi per 3, 4 minuti di totale sperimentazione! Anche io non preparerò nulla, sarò lì a improvvisare con tutto lo staff del Comunale, del Teatro Incanto e del teatroLAB”.

Per info e prenotazioni per un posto nel Centro del centro storico basta chiamare allo 0961 741241 oppure basta andare sul sito https://www.ilcomunalecz.it per il biglietto online. 

Latest

“BeColor”-II edizione, prende forma il cartellone: gli Editors, storica band di Birmingham, tra gli artisti

Dopo la straordinaria partecipazione dello scorso anno con l’unica...

Lotta alla contraffazione, sequestro a Sant’Andrea Apostolo

Nell’ambito dei controlli volti al contrasto della contraffazione, della...

Costituito il Comitato territoriale “La via Maestra” a Crotone. Tante le associazioni aderenti

La Cgil e il mondo dell’associazionismo insieme per il...

Don't miss

“BeColor”-II edizione, prende forma il cartellone: gli Editors, storica band di Birmingham, tra gli artisti

Dopo la straordinaria partecipazione dello scorso anno con l’unica...

Lotta alla contraffazione, sequestro a Sant’Andrea Apostolo

Nell’ambito dei controlli volti al contrasto della contraffazione, della...

Costituito il Comitato territoriale “La via Maestra” a Crotone. Tante le associazioni aderenti

La Cgil e il mondo dell’associazionismo insieme per il...

Apicoltura in Calabria: approvati 152 progetti per oltre 1,3 milioni di euro

Più di 1.300.000 euro per la valorizzazione e promozione...
La redazione
La redazionehttps://moveoncalabria.it
Contattaci a info@moveoncalabria.it

“BeColor”-II edizione, prende forma il cartellone: gli Editors, storica band di Birmingham, tra gli artisti

Dopo la straordinaria partecipazione dello scorso anno con l’unica tappa al Centro-Sud dei Franz Ferdinand, torna BeColor, importante progetto culturale che nasce dalla sinergia fra due...

Lotta alla contraffazione, sequestro a Sant’Andrea Apostolo

Nell’ambito dei controlli volti al contrasto della contraffazione, della tutela del Made in Italy e della sicurezza prodotti, posti in essere dal Comando Provinciale...

Politiche industriali, dalle comunità energetiche alle mancate bonifiche, passando per i fondi non spesi: FIOM CGIL fa una severa analisi della situazione in Calabria

L’assenza di politiche industriali in Calabria è lampante, gli investimenti ristagnano, aziende medio -  piccole dove spesso  il lavoro rimane precario e di scarsa...