CONTENUTI VIP

Soverato il Consiglio approva la rottamazione delle bollette

Si torna a parlare di piano spiaggia in...

Soverato a rischio il servizio di patologia clinica

Dipendenti in agitazione nell’ospedale di Soverato da cui...

Montepaone Droni termici per risolvere il giallo dei fumi maleodoranti

Cresce la preoccupazione a Montepaone per la presenza di...

Satriano, la minoranza chiede aggiornamenti sullo stato di realizzazione del depuratore consortile

I sottoscritti consiglieri di minoranza, Fortunato Drosi e Vittoria Corasaniti,

            CONSIDERATO che la realizzazione del nuovo Depuratore Consortile di Satriano, Soverato, Davoli e San Sostene è un’opera strategica per questo territorio, in quanto l’impianto esistente risale a oltre quarant’anni fa, è al collasso strutturale e pertanto richiede una manutenzione continua con notevole aggravio di costi, è situato in prossimità di un’area ampiamente urbanizzata per la presenza di nuove costruzioni  con centinaia di famiglie;

            CONSIDERATO che il Cipe, a suo tempo, ha destinato un finanziamento di 5 milioni di euro e che si è reso necessario procedere a un progetto di finanza per recuperare la somma mancante rispetto alla previsione finanziaria di circa 7 milioni di euro;

            CONSIDERATO che è stata effettuata una gara a livello europeo per l’individuazione di un soggetto economico disponibile a farsi carico della somma da integrare;

            CONSIDERATO che è stato approvato il progetto definitivo, respinto dalla Regione Calabria per l’inidoneità del sito e che è stata individuata una nuova area, questa volta ritenuta adatta dal Nucleo VIA (Valutazione Impatto Ambientale) della Regione;

            CONSIDERATO che il percorso tecnico-amministrativo proposto si delineava in due lotti: il primo già realizzato per un importo pari ad euro 788.650,93, rivolto alla realizzazione di tutte le nuove opere di collettamento e di riefficientamento degli impianti esistenti e il secondo, con un importo euro 6.063.096,17, per la realizzazione dell’impianto di depurazione;

CHIEDONO

di sapere in maniera dettagliata attraverso una relazione degli uffici preposti:

a) se i lavori sono sospesi e da quanto tempo e le motivazioni della sospensione dei lavori;

b) se la somma relativa al secondo lotto è sufficiente per la conclusione dei lavori e, se non lo è, quali sono le motivazioni;

c) quanta parte del progetto approvato si può realizzare con la somma disponibile;

d) cosa si intende fare per recuperare l’eventuale finanziamento mancante per rendere fruibile il nuovo depuratore.

            E’ necessario procedere con la massima urgenza poiché i problemi e le difficoltà presenti nel campo della depurazione sono sotto gli occhi di tutti e in molte zone della Calabria rappresentano una vera e propria palla al piede, mentre, invece, in questa circostanza e in presenza di un finanziamento disponibile, il nuovo depuratore può essere un’occasione per la difesa dell’ambiente e per lo sviluppo del territorio.

            Sarebbe davvero colpevole stare fermi e non attivarsi con la massima sollecitudine.

Latest

Sarafine e la nuova musica italiana al Magna Graecia Film Festival

Il palco del Magna Graecia Film Festival di Catanzaro...

Torre di Ruggiero, soddisfazione del sindaco Roti per il primo Congresso dell’Osservatorio sull’Intelligenza Artificiale

Il primo Congresso nazionale dell'Osservatorio Nazionale Minori e Intelligenza...

Don't miss

Sarafine e la nuova musica italiana al Magna Graecia Film Festival

Il palco del Magna Graecia Film Festival di Catanzaro...

Torre di Ruggiero, soddisfazione del sindaco Roti per il primo Congresso dell’Osservatorio sull’Intelligenza Artificiale

Il primo Congresso nazionale dell'Osservatorio Nazionale Minori e Intelligenza...

Torre di Ruggiero, l’intelligenza artificiale: una rivoluzione tra salute, educazione e società

Primo congresso nazionale dell'Osservatorio minori e IA che ha...
La redazione
La redazionehttps://moveoncalabria.it
Contattaci a info@moveoncalabria.it

Sarafine e la nuova musica italiana al Magna Graecia Film Festival

Il palco del Magna Graecia Film Festival di Catanzaro ospiterà non solo i grandi nomi del cinema e della tv, ma sarà ancora una...

Torre di Ruggiero, soddisfazione del sindaco Roti per il primo Congresso dell’Osservatorio sull’Intelligenza Artificiale

Il primo Congresso nazionale dell'Osservatorio Nazionale Minori e Intelligenza Artificiale ha riscosso un grande successo, e il sindaco di Torre di Ruggiero, Vito Roti,...

Sistema istruzione 0-6 anni, Princi: “Approvato il regolamento che consentirà di creare un percorso di continuità educativa”

Approvato dalla Giunta Regionale il regolamento che stabilisce le modalità di attuazione della legge regionale n. 24 del 15 maggio 2024 in materia di...