CONTENUTI VIP

Soverato il Consiglio approva la rottamazione delle bollette

Si torna a parlare di piano spiaggia in...

Soverato a rischio il servizio di patologia clinica

Dipendenti in agitazione nell’ospedale di Soverato da cui...

Montepaone Droni termici per risolvere il giallo dei fumi maleodoranti

Cresce la preoccupazione a Montepaone per la presenza di...

Prima di “Amore Indomito”, fiume di visitatori nei locali dell’ex Comac di Soverato

Adulti, ragazzi, famiglie hanno affollato i locali dell’ex Comac di Soverato con gli occhi sgranati davanti a ben settanta installazioni. E’ stata accolta con un grandioso favore di pubblico la prima di “Amore Indomito”, la mostra della nota pittrice soveratese Rosanna Carlino che esporrà i suoi capolavori fino al 5 settembre. 

La serata, moderata dal giornalista di Calabria 7 Antonio Battaglia, è stata inaugurata dal taglio del nastro – accompagnato dalla musica del maestro Luca Laganà – alla presenza dell’artista, del sindaco Daniele Vacca e del vicesindaco con delega alla Cultura Emanuele Amoruso. Il primo cittadino, dal palco, ha sottolineato la sua soddisfazione per l’organizzazione di questo evento che dà risalto a un’artista soveratese ma già nota in tutto il mondo per le sue esposizioni: “Per noi è un orgoglio che Rosanna abbia scelto di esporre qui a Soverato le sue tele, oggetto di elogi da parte di numerosi e importanti critici – ha detto -. Per mettere in vetrina i propri lavori si è spesso obbligati ad andare oltre confine e Rosanna, grazie al suo talento e alla sua tenacia, ha esposto nelle gallerie più importanti del mondo. Ma il messaggio che oggi parte da Soverato va nella direzione di promuovere le nostre eccellenze sul nostro territorio”. Al termine del suo intervento, Vacca ha omaggiato l’artista con un bouquet di fiori e un gioiello raffigurante il cavalluccio marino, simbolo di Soverato.

Media partner fondamentale per l’organizzazione di questa mostra, Calabria 7 vanta oggi una grande autorevolezza nell’informazione regionale e dà ampio risalto anche al settore della cultura. Nel suo intervento dal palco, l’editore Fabio Celia si è soffermato sul dinamico percorso di innovazione della giovane testata giornalistica online, che si è mantenuta sempre libera da ogni condizionamento così come recita il payoff che completa il brand, rimarcando l’intenzione di investire nel mondo dell’editoria nonostante l’ultimo biennio di fuoco. Nel concludere il suo intervento, Celia ha ringraziato il Comune di Soverato per aver finanziato questa mostra, nella speranza che anche altre amministrazioni comunali, come quella del capoluogo calabrese, scelgano di supportare un evento di tale portata. 

A seguire, l’incontro con Ernesto Alecci nell’ambito di un talk denominato “Amore per la politica”. Il consigliere regionale del Pd ha intrattenuto il pubblico affrontando il tema del binomio tra amore e politica, che dà spazio ad almeno due declinazioni: la politica per amore e l’amor politico. Una passione che porta tante donne e uomini determinati, giovani e meno giovani, a misurarsi ogni giorno con i mille problemi di piccoli comuni – spesso in via di spopolamento e a fronte di risorse esigue -, spendendosi senza risparmio proprio per garantire servizi e futuro a chi sceglierà di rimanere in quei luoghi e a chi proprio lì vorrà ritornare. 

Ricca di spunti anche la discussione con Roberto Sottile, critico d’arte e curatore tra i più dinamici del sud Italia. La sua intesa artistica con Rosanna ha avuto il culmine nel testo “Tra l’anima e gli sguardi di Rosanna Carlino”, in cui Sottile ha analizzato i lavori della pittrice soveratese che non sono solo un tributo all’amore in tutte le sue forme, ma anche una testimonianza della potenza dell’arte nel catturare la complessità dell’esperienza umana. Il critico ha evidenziato che la disinvoltura con cui l’artista tratta la liberazione sessuale riesce a far percepire l’argomento con la semplicità e l’accettazione con cui tutti oggi dovremmo viverlo. “Se i soggetti umani nelle opere di Rosanna Carlino sono fondamenta essenziale per capire la sua ricerca – ha scritto Sottile -, per scorgere lo sguardo più vero dobbiamo essere capaci di andare “oltre”, di superare quelle donne e uomini e “stare”. E l’arte di Rosanna, a detta del critico calabrese, diventa un testamento per immagini proprio per la sua capacità dell’arte di eternarsi e consegnarsi al tempo e alla storia.

Dopo un emozionante intermezzo musicale a cura del maestro Giorgio Caporale, largo spazio è stato dato al “Progetto d’amore per le donne” della Breast Unit di Catanzaro. Dal palco, il coordinatore clinico Francesco Abbonante, assieme al primario della Radiologia del “Pugliese-Ciaccio” Bernaldo Bertucci e il direttore della Radiologica oncologica Elvira Mazzei, hanno spiegato al pubblico l’impegno dell’intera equipe che dal 2019 affronta la cura del carcinoma mammario con un approccio evoluto e allineato con le linee guida europee che prevede una presa in carico della paziente a 360 gradi in tempi brevi. Il centro multidisciplinare di senologia dell’azienda ospedaliera “Pugliese-Ciaccio”, da qualche mese, si è peraltro trasformato in una galleria d’arte.  Un nutrito gruppo di artisti di arte pittorica-scultorea contemporanea ha infatti deciso di donare opere delle loro collezioni in segno di apprezzamento per l’attività svolta dalla Breast Unit. E l’iniziativa è partita proprio da una proposta di donazione di Rosanna Carlino. Un aiuto concreto per avvicinare i pazienti alla quotidianità di una vita normale nonostante i disagi della malattia, in considerazione di alcuni studi scientifici che hanno evidenziato come la bellezza artistica abbia effetti positivi sul livello di tolleranza al dolore. 

Dopo l’esordio, l’appuntamento resta fissato alle ore 18:30 di domenica 3 settembre con il talk “Amore per la città” che vedrà protagonisti il sindaco di Soverato Daniele Vacca, l’assessore alla transizione ecologica Francesco Matozzo e il referente tecnico del programma Bandiera Blu Pietro Pilieci. A seguire, la “mappa dei piaceri” a cura di Paolo Giura e l’incontro con le atlete di Volley Soverato, Royal Team Lamezia e Sporting Catanzaro Lido. A chiusura della serata, moderata da La Frivola, spazio al duo dj Freddy-Daniel Biamonte. 

Latest

Autonomia Differenziata, in Calabria nasce il coordinamento per il referendum

Si è costituito in Calabria il Coordinamento regionale per...

Regione, oltre sette milioni per l’adeguamento e la digitalizzazione dei piani comunali di protezione civile

Il dipartimento regionale di protezione civile ha presentato oggi,...

Lavoro: la Regione investe altri 15 milioni di euro per favorire l’insediamento dei giovani in agricoltura

Altri 15 milioni di euro per favorire l’insediamento dei...

Sanità, la Regione lancia il servizio Recall per migliorare le liste attesa

È stato illustrato oggi, nel corso di una conferenza...

Don't miss

Autonomia Differenziata, in Calabria nasce il coordinamento per il referendum

Si è costituito in Calabria il Coordinamento regionale per...

Regione, oltre sette milioni per l’adeguamento e la digitalizzazione dei piani comunali di protezione civile

Il dipartimento regionale di protezione civile ha presentato oggi,...

Lavoro: la Regione investe altri 15 milioni di euro per favorire l’insediamento dei giovani in agricoltura

Altri 15 milioni di euro per favorire l’insediamento dei...

Sanità, la Regione lancia il servizio Recall per migliorare le liste attesa

È stato illustrato oggi, nel corso di una conferenza...

Autonomia Differenziata, in Calabria nasce il coordinamento per il referendum

Si è costituito in Calabria il Coordinamento regionale per il referendum contro l’Autonomia Differenziata. Questa mattina la prima riunione di raccordo alla quale seguiranno...

Regione, oltre sette milioni per l’adeguamento e la digitalizzazione dei piani comunali di protezione civile

Il dipartimento regionale di protezione civile ha presentato oggi, presso la Sala Verde della Cittadella regionale, un importante intervento a valere sui fondi PR...

Lavoro: la Regione investe altri 15 milioni di euro per favorire l’insediamento dei giovani in agricoltura

Altri 15 milioni di euro per favorire l’insediamento dei giovani agricoltori. Arriva con decreto di recente pubblicazione sul sito www.calabriapsr.it la conferma degli impegni assunti...