CONTENUTI VIP

Soverato il Consiglio approva la rottamazione delle bollette

Si torna a parlare di piano spiaggia in...

Soverato a rischio il servizio di patologia clinica

Dipendenti in agitazione nell’ospedale di Soverato da cui...

Montepaone Droni termici per risolvere il giallo dei fumi maleodoranti

Cresce la preoccupazione a Montepaone per la presenza di...

Passo in avanti per la diagnostica pediatrica alla “Renato Dulbecco” di Catanzaro: concluso il primo corso teorico-pratico di ecografia-pediatrica

Si è svolto venerdì 15 e sabato 16 marzo, nella sala multimediale dell’Azienda ospedaliero-universitaria “Renato Dulbecco”, il primo corso teorico-pratico di ecografia-pediatrica organizzato dall’associazione Acsa&Ste Ets, guidata dal dottor Giuseppe Raiola, Direttore del Dipartimento Materno-Infantile e Direttore SOC di Pediatria dell’Azienda Universitaria-Ospedaliera “Renato Dulbecco” di Catanzaro.

Un’iniziativa rivolta a tutto il personale sanitario dei reparti di pediatria, patologia neonatale e chirurgia pediatrica.

Il dottore Giuseppe Raiola ha sottolineato l’importanza dell’ecografia come strumento fondamentale per la diagnosi pediatrica. “L’ecografia oggi è uno strumento indispensabile per ogni pediatra. Non solo accelera le decisioni diagnostiche, ma è anche priva di radiazioni, garantendo una maggiore sicurezza per i bambini rispetto all’imaging tradizionale della radiologia – ha affermato Raiola –. Il pediatra deve essere in grado di poter utilizzare questo mezzo e riuscire a fare diagnosi, perché è un importantissimo supporto”. Il dottor Raiola ha evidenziato, infine, “la necessità che ogni pediatra sia competente nell’utilizzo dell’ecografia per aumentare la capacità diagnostica e garantire un’assistenza completa e tempestiva ai piccoli pazienti”.

“Voglio ringraziare il commissario straordinario dell’Azienda Universitaria-Ospedaliera “Renato Dulbecco”, la dottoressa Simona Carbone e al direttore sanitario di presidio, il dottor Gianluca Raffaele per aver appoggiato questa nostra iniziativa garantendo la massima disponibilità all’organizzazione”, ha concluso il dottore Raiola.

La dottoressa Rossella Galiano, ecografista esperta nel campo della patologia neonatale, direttrice scientifica del corso assieme alla dottoressa Valentina Talarico, ha espresso la sua gratitudine per l’opportunità offerta da Giuseppe Raiola di organizzare il corso. “Questo corso ha colmato una lacuna nella formazione dei pediatri, che raramente hanno l’occasione di specializzarsi in ecografia pediatrica. È un passo fondamentale per migliorare la qualità dell’assistenza pediatrica – ha affermato ancora la dottoressa Galiano – Se al nostro collo c’è allacciato un fonendoscopio nelle nostre mani ci deve essere una sonda, questo è un elemento che accelera non solo le decisioni diagnostiche ma anche gli interventi terapeutici. I pediatri raramente hanno l’occasione di formarsi in questo ambito, che invece è strettamente necessario”. La dottoressa Galiano ha voluto, infine, sottolineare che l’organizzazione del corso ha visto partecipi sia l’azienda ospedaliera universitaria Dulbecco insieme ma anche l’ASP di Catanzaro, “permettendo al corso di essere un importante punto di incontro e di formazione per il personale sanitario della regione”.

Latest

Controlli ambientali, tre deferiti all’autorità giudiziaria

Continuano le attività ispettive del Nucleo Operativo di PoliziaAmbientale...

Soverato, arriva il progetto per costrastare il commercio abusivo

Lotta alla contraffazione al commercio abusivo. A Soverato si...

Don't miss

Controlli ambientali, tre deferiti all’autorità giudiziaria

Continuano le attività ispettive del Nucleo Operativo di PoliziaAmbientale...

Soverato, arriva il progetto per costrastare il commercio abusivo

Lotta alla contraffazione al commercio abusivo. A Soverato si...
La redazione
La redazionehttps://moveoncalabria.it
Contattaci a info@moveoncalabria.it

Controlli ambientali, tre deferiti all’autorità giudiziaria

Continuano le attività ispettive del Nucleo Operativo di PoliziaAmbientale della Capitaneria di porto – Guardia Costiera di Crotonefinalizzato alla prevenzione e contrasto degli illeciti...

Soverato, arriva il progetto per costrastare il commercio abusivo

Lotta alla contraffazione al commercio abusivo. A Soverato si avvia il progetto finanziato dal Ministero delle finanze per iniziative di prevenzione e contrasto del...

Cambio al vertice del comando della Polizia Penitenziaria del carcere di Cosenza: gli auguri di buon lavoro della Fp Cgil Calabria

Cambio al vertice del comando della Polizia Penitenziaria impegnata nella casa circondariale di Cosenza. Da oggi a dirigere gli agenti sarà il commissario capo...