CONTENUTI VIP

Soverato il Consiglio approva la rottamazione delle bollette

Si torna a parlare di piano spiaggia in...

Soverato a rischio il servizio di patologia clinica

Dipendenti in agitazione nell’ospedale di Soverato da cui...

Montepaone Droni termici per risolvere il giallo dei fumi maleodoranti

Cresce la preoccupazione a Montepaone per la presenza di...

Montepaone e Montauro, i sindaci contro l’inquinamento acustico della Statale 106

Le segnalazioni arrivano da anni dagli abitanti dei quartieri attraversati dalla Statale 106 che denunciano l’inquinamento acustico divenuto sempre più pesante da sopportare a causa del traffico costante sulla strada che attraversa la costa ionica. Arriva ora la presa di posizione dei sindaci di Montepaone Mario Migliarese e Montauro Giancarlo Cerullo, che scrivono ad Anas chiedendo l’installazione di barriere fonoassorbenti per mitigare il problema.

“I Comuni di Montepaone e Montauro- scrivono i due sindaci- sorgono lungo la costa del basso Ionio e sono attraversati in tutta la loro lunghezza dalla strada Statale 106. In particolare, la S.S. 106 attraversa le popolose zone marine dei due paesi. L’arteria viaria, nel tratto ricadente nel territorio dei due comuni, è interessata da un notevole flusso di traffico in tutti mesi dell’anno che nei mesi estivi aumenta ulteriormente. Da tempo i residenti delle aree limitrofe alla strada lamentano il problema dell’inquinamento acustico, che sta avendo un impatto altamente negativo sulla qualità della vita degli stessi e delle intere cittadine. Al fine di rendere maggiormente compatibile l’importante infrastruttura con la presenza dei popolosi centri abitati pare opportuno intraprendere delle azioni volte a creare una mitigazione del rumore proveniente dai veicoli. Nello specifico una soluzione ottimale potrebbe essere rappresentata dall’installazione di barriere antirumore fono assorbenti nei tratti ove la problematica dell’inquinamento acustico è più acuta. Per i motivi esposti si chiede che Anas spa voglia intraprendere ogni più opportuna iniziativa necessaria per l’installazione delle suddette barriere.Gli Enti amministrati dai sottoscritti dichiarano sin da ora la volontà di collaborare alla concreta realizzazione dell’intervento”.

Latest

Stalettì, incidente coinvolge 4 vetture rallentamenti sulla Statale 106(aggiornato)

Ancora incidenti sulla Statale 106 dove, intorno alle 15.00,...

La “Carovana dei Diritti” a Catanzaro, Università Magna Graecia e Crotone

Continuano le tappe della Carovana dei Diritti dell’FLC Cgil,...

Istruzione, altri 50 studenti calabresi premiati dalla Regione con un viaggio formativo a Bruxelles

“Sta registrando grande entusiasmo l’esperienza formativa a Bruxelles promossa...

Abusivismo: protocollo tra Regione e Legambiente sull’attività urbanistico-edilizia

La Giunta della Regione Calabria, su proposta del presidente...

Don't miss

Stalettì, incidente coinvolge 4 vetture rallentamenti sulla Statale 106(aggiornato)

Ancora incidenti sulla Statale 106 dove, intorno alle 15.00,...

La “Carovana dei Diritti” a Catanzaro, Università Magna Graecia e Crotone

Continuano le tappe della Carovana dei Diritti dell’FLC Cgil,...

Istruzione, altri 50 studenti calabresi premiati dalla Regione con un viaggio formativo a Bruxelles

“Sta registrando grande entusiasmo l’esperienza formativa a Bruxelles promossa...

Abusivismo: protocollo tra Regione e Legambiente sull’attività urbanistico-edilizia

La Giunta della Regione Calabria, su proposta del presidente...

Protocollo su medicina penitenziaria: Occhiuto incontra il garante nazionale dei detenuti D’Ettore

Protocollo su medicina penitenziaria: è questo l'oggetto dell'incontro tenutosi...
La redazione
La redazionehttps://moveoncalabria.it
Contattaci a info@moveoncalabria.it

Stalettì, incidente coinvolge 4 vetture rallentamenti sulla Statale 106(aggiornato)

Ancora incidenti sulla Statale 106 dove, intorno alle 15.00, si è verificato un sinistro che ha coinvolto 4 autovetture: una Fiat 500, una Kia...

La “Carovana dei Diritti” a Catanzaro, Università Magna Graecia e Crotone

Continuano le tappe della Carovana dei Diritti dell’FLC Cgil, il sindacato che tutela i diritti di lavoratrici e lavoratori della conoscenza (scuola, università, ricerca,...

Istruzione, altri 50 studenti calabresi premiati dalla Regione con un viaggio formativo a Bruxelles

“Sta registrando grande entusiasmo l’esperienza formativa a Bruxelles promossa dalla Regione Calabria, Dipartimenti istruzione e programmazione unitaria, e destinata a studenti calabresi eccellenti, selezionati...