CONTENUTI VIP

Soverato il Consiglio approva la rottamazione delle bollette

Si torna a parlare di piano spiaggia in...

Soverato a rischio il servizio di patologia clinica

Dipendenti in agitazione nell’ospedale di Soverato da cui...

Montepaone Droni termici per risolvere il giallo dei fumi maleodoranti

Cresce la preoccupazione a Montepaone per la presenza di...

Montauro, i carabinieri arrestano un 52enne per detenzione illegale di arma da fuoco

I Carabinieri hanno arrestato un 52enne per detenzione illegale di arma da fuoco. In particolare, nell’ambito degli sviluppi di attività info-investigativa, militari della Stazione di Gasperina sottoponevano  a perquisizione un uomo di Montauro (Cz), incensurato, avendo appreso che lo stesso potesse detenere armi o munizioni nella propria abitazione o nelle pertinenze di essa.

Durante la perquisizione, nel momento in cui i militari hanno fatto accesso in un magazzino, l’uomo, spontaneamente, dichiarava di essere in possesso di una pistola e delle munizioni calibro 7,65. Da successivi accertamenti è emerso che l’arma non era mai stata denunciata all’Autorità di P.S.

Dopo una prima ispezione, la pistola, non oggetto di furto, semiautomatica e di fabbricazione tedesca, è risultata avere la matricola leggibile e non punzonata, con i rispettivi meccanismi di funzionamento e i congegni di mira perfettamente funzionanti e idonei all’offesa. 

L’uomo è stato arrestato in flagranza di reato su disposizione della Procura della Repubblica di Catanzaro e sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari in attesa del giudizio di convalida.

Il GIP del Tribunale di Catanzaro, sussistendo gravi indizi di colpevolezza in ordine al prefigurato reato e specifiche esigenze cautelari, ha convalidato l’arresto e disposto nei confronti del soggetto la misura dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria tutti i giorni.

Il relativo procedimento pende nella fase delle indagini preliminari.

Latest

Stalettì, incidente coinvolge 4 vetture rallentamenti sulla Statale 106(aggiornato)

Ancora incidenti sulla Statale 106 dove, intorno alle 15.00,...

La “Carovana dei Diritti” a Catanzaro, Università Magna Graecia e Crotone

Continuano le tappe della Carovana dei Diritti dell’FLC Cgil,...

Istruzione, altri 50 studenti calabresi premiati dalla Regione con un viaggio formativo a Bruxelles

“Sta registrando grande entusiasmo l’esperienza formativa a Bruxelles promossa...

Abusivismo: protocollo tra Regione e Legambiente sull’attività urbanistico-edilizia

La Giunta della Regione Calabria, su proposta del presidente...

Don't miss

Stalettì, incidente coinvolge 4 vetture rallentamenti sulla Statale 106(aggiornato)

Ancora incidenti sulla Statale 106 dove, intorno alle 15.00,...

La “Carovana dei Diritti” a Catanzaro, Università Magna Graecia e Crotone

Continuano le tappe della Carovana dei Diritti dell’FLC Cgil,...

Istruzione, altri 50 studenti calabresi premiati dalla Regione con un viaggio formativo a Bruxelles

“Sta registrando grande entusiasmo l’esperienza formativa a Bruxelles promossa...

Abusivismo: protocollo tra Regione e Legambiente sull’attività urbanistico-edilizia

La Giunta della Regione Calabria, su proposta del presidente...

Protocollo su medicina penitenziaria: Occhiuto incontra il garante nazionale dei detenuti D’Ettore

Protocollo su medicina penitenziaria: è questo l'oggetto dell'incontro tenutosi...
La redazione
La redazionehttps://moveoncalabria.it
Contattaci a info@moveoncalabria.it

Stalettì, incidente coinvolge 4 vetture rallentamenti sulla Statale 106(aggiornato)

Ancora incidenti sulla Statale 106 dove, intorno alle 15.00, si è verificato un sinistro che ha coinvolto 4 autovetture: una Fiat 500, una Kia...

La “Carovana dei Diritti” a Catanzaro, Università Magna Graecia e Crotone

Continuano le tappe della Carovana dei Diritti dell’FLC Cgil, il sindacato che tutela i diritti di lavoratrici e lavoratori della conoscenza (scuola, università, ricerca,...

Istruzione, altri 50 studenti calabresi premiati dalla Regione con un viaggio formativo a Bruxelles

“Sta registrando grande entusiasmo l’esperienza formativa a Bruxelles promossa dalla Regione Calabria, Dipartimenti istruzione e programmazione unitaria, e destinata a studenti calabresi eccellenti, selezionati...