CONTENUTI VIP

Soverato il Consiglio approva la rottamazione delle bollette

Si torna a parlare di piano spiaggia in...

Soverato a rischio il servizio di patologia clinica

Dipendenti in agitazione nell’ospedale di Soverato da cui...

Montepaone Droni termici per risolvere il giallo dei fumi maleodoranti

Cresce la preoccupazione a Montepaone per la presenza di...

L’ITT Malafarina: autorizzato dal Ministero un nuovo corso quadriennale

L’ITT “G. Malafarina” di Soverato è tra i 171 istituti tecnici e professionali ammessi su base nazionale alla sperimentazione della nuova filiera istruzione tecnica e professionale. In particolare, sarà l’unico corso quadriennale di informatica e telecomunicazioni nella provincia di Catanzaro a sperimentare questa nuova formulazione. La sperimentazione, varata dal Ministero per l’Istruzione e il Merito, prevede la riduzione da 5 a 4 anni del percorso e consentirà, al conseguimento del diploma, di accedere ai percorsi di istruzione terziaria tecnica erogata dagli ITS Academy (per altri 2 anni di studi, ai corsi universitari o ad un più facile ingresso nel mondo del lavoro. Portare a quattro anni il corso di studio dell’indirizzo Informatica e Telecomunicazioni è la sfida che l’Istituto soveratese, ha inteso raccogliere, animato dall’idea di progettare un percorso nuovo che possa rilevarsi di eccellenza nell’istruzione tecnica.

Un corso di studi fortemente orientato all’imprenditorialità, all’internazionalizzazione, all’innovazione metodologica, didattica e organizzativa. Un percorso che mira alla preparazione per l’accesso all’istruzione tecnica superiore, attraverso il rafforzamento di quella partnership strategica già avviata in qualità di scuola capofila con il CADMO Academy, unico ITS della provincia di Catanzaro. Facendo leva sulle  professionalità e sulle competenze pedagogiche, tecnologiche e disciplinari dei docenti, dell’esperienza decennale nel campo dell’internazionalizzazione maturata grazie al programma Erasmus+, l’Istituto è pronto per questa nuova esperienza, sapendo di poter contare sulla già sperimentata sinergia tra USR e Regione Calabria che hanno già promosso azioni informative, di accompagnamento e di supporto. La Regione Calabria, inoltre, è l’unica ad avere già sottoscritto un apposito accordo con l’Usr e le Università calabresi finalizzato a consentire agli studenti che completeranno il percorso del quattro più due di avere riconosciuti i crediti ai fini del conseguimento della laurea triennale presso gli Atenei calabresi. 

Si tratta di un percorso di studi che, oltre a rafforzare le competenze di base e quelle specialistiche, prevede un maggior raccordo con le imprese del territorio e con le ITS Academy che offriranno una formazione specialistica post diploma, parallela a quella universitaria.Il nuovo percorso di istruzione tecnica e professionale, grazie alla sinergia tra scuola, territorio e impresa, garantirà ai giovani una formazione di alto profilo e consentirà di ridurre la distanza tra domanda e offerta di lavoro. Il percorso di 4 anni, sul modello di altri Paesi dell’Unione Europea, è stato pensato per garantire una solida preparazione nelle materie di base, andando a recuperare i gap registrati in italiano, matematica e inglese, e una maggiore preparazione in quelle specialistiche, potenziando fin dal primo anno le attività laboratoriali delle materie di indirizzo, che nel percorso tradizionale si iniziano a studiare dal terzo anno.
saranno rimodulati per consentire agli studenti, con un quadro orario settimanale quasi sovrapponibile a quello del percorso standard quinquennale, l’acquisizione delle stesse competenze previste nel percorso quinquennale. Più spazio per le lingue, le discipline Stem e i percorsi PCTO (ex alternanza scuola-lavoro). La sperimentazione al “Malafarina” procederà in partnership con l’ITS “Cadmo” di Soverato, ed una serie di aziende partner di tutta Italia My Job Academy – Mestrino (Pd), Ifm S.R.L. , Rd Tech S.R.L., Tod System S.R.L. Noitech S.R.L. di Catanzaro,  Intendo S.R.L. Di Lamezia Terme (Cz), SinapsysS.R.L. di Roma,  Campustore S.R.L. Di Bassano Del Grappa (Vi), Dvlsystem S.R.L. Di Rende (Cs). Il percorso quadriennale di Informatica e Telecomunicazioni – Articolazione Informatica avrà come focus tematiche di stretta attualità come Media Management, Intelligenza Artificiale, Data Analysis e Cybersecurity, di grande interesse tra gli studenti a livello nazionale e tra i profili maggiormente richiesti a livello lavorativo.Il mondo del lavoro calabrese, per esempio, per i prossimi anni, punterà molto sulle competenze tecniche e specialistiche. e come si evince da fonti Unioncamere e Anpal, le imprese locali assumeranno addirittura il 67% di personale in possesso di diploma secondario. Le previsioni occupazionali, in diversi ambiti, per il 2023, sono state, infatti, pari a 108.000 dei quali 72.000 con livello di istruzione secondaria e con difficoltà di reperimento del 41%.

Il percorso sperimentale quadriennale della nuova filiera di istruzione tecnica e professionale verrà presentato nei vari appuntamenti organizzati dall’Istituto nell’ambito del ricco calendario degli Open Day in cui saranno presenti oltre al Dirigente Scolastico Saverio Candelieri e ai docenti del team orientamento anche rappresentanti degli altri patners della filiera. Il Team e lo staff di segreteria dell’Istituto saranno inoltre a disposizione dell’utenza per rispondere a qualsiasi domanda o richiesta di chiarimento in merito a questo nuovo percorso di studi. Grazie ai fondi PNRR l’Istituto, inoltre, si arricchirà di 18 nuove aule innovative e di 2 nuovi laboratori per le professioni digitali del futuro, permettendo la realizzazione di una didattica digitale ed immersiva e rendendo la scuola ancora più inclusiva.L’offerta formativa del Malafarina diventa, dunque, ancora più ampia e diversificata all’interno dei suoi indirizzi di studio del settore tecnico tecnologico con il corso di Costruzione Ambiente e Territorio, Informatica e Telecomunicazioni in cinque anni, Grafica e Comunicazione ed infine la possibilità di conseguire il diploma di Istituto Tecnico Tecnologico Indirizzo Elettronica ed Elettrotecnica, articolazione Elettrotecnica con un corso diurno e con un Percorso di Istruzione degli Adulti di II Livello (ex Corso Serale) di Elettrotecnica, che permetterà a quanti abbiano abbandonato gli studi prematuramente o abbiano già un diploma in altro corso di studi, di conseguire il titolo di studio. Nel  corso serale vengono valorizzate le esperienze culturali e professionali pregresse, possedute spesso da studenti-lavoratori, riscontrati attraverso la procedura di riconoscimento crediti formativi. Gli open day continuano con gli ultimi appuntamenti: sabato 27 gennaio e 3 febbraio dalle 16.00 alle 18:30, domenica 04 febbraio dalle 10.00 alle 12.00 ed ancora sabato 10 febbraio dalle 16.00 alle 18:30, fermo restando che è possibile tutti i giorni visitare la scuola e partecipare alle lezioni laboratoriali.  Lo sportello iscrizioni, attivato presso la segreteria della scuola è aperto tutti i giorni dalle 8:00 alle 14.00 e dalle 15.00 alle 17. 30 e il sabato dalle 8:00 alle 13:00, fino al 10 febbraio, per fornire consulenza e supporto alle famiglie e consentire l’iscrizione direttamente presso l’Istituto. 

Latest

Soveria Mannelli, intensificazione controlli sul territorio per il fine settimana

Nell’ultimo weekend, i Carabinieri della Compagnia di Soveria Mannelli...

Summer Fancy Food, le eccellenze gastronomiche calabresi in vetrina in Nord America

Sono 26 le aziende Calabrese che si stanno facendo...

Autonomia Differenziata, Gesmundo (Cgil Nazionale): “Occhiuto impugni la legge”

"Occhiuto impugni la legge sull’Autonomia Differenziata." È la sfida...

Uber arriva in Calabria, domani la presentazione

Uber arriva in Calabria, domani in conferenza stampa il...

Don't miss

Soveria Mannelli, intensificazione controlli sul territorio per il fine settimana

Nell’ultimo weekend, i Carabinieri della Compagnia di Soveria Mannelli...

Summer Fancy Food, le eccellenze gastronomiche calabresi in vetrina in Nord America

Sono 26 le aziende Calabrese che si stanno facendo...

Autonomia Differenziata, Gesmundo (Cgil Nazionale): “Occhiuto impugni la legge”

"Occhiuto impugni la legge sull’Autonomia Differenziata." È la sfida...

Uber arriva in Calabria, domani la presentazione

Uber arriva in Calabria, domani in conferenza stampa il...

Alecci sui fondi bandiera blu: “Occhiuto in colpevole ritardo”

La cerimonia di consegna delle Bandiere Blu ha premiato...
La redazione
La redazionehttps://moveoncalabria.it
Contattaci a info@moveoncalabria.it

Soveria Mannelli, intensificazione controlli sul territorio per il fine settimana

Nell’ultimo weekend, i Carabinieri della Compagnia di Soveria Mannelli (CZ) hannointensificato i controlli stradali svolgendo un servizio coordinato a largo raggio che hainteressato, oltre...

Summer Fancy Food, le eccellenze gastronomiche calabresi in vetrina in Nord America

Sono 26 le aziende Calabrese che si stanno facendo apprezzare al Summer Fancy Food, la più grande kermesse alimentare del Nordamerica in programma dal...

Autonomia Differenziata, Gesmundo (Cgil Nazionale): “Occhiuto impugni la legge”

"Occhiuto impugni la legge sull’Autonomia Differenziata." È la sfida lanciata dal Segretario Cgil Nazionale Pino Gesmundo da Lamezia Terme dove ha partecipato all’incontro promosso da Cgil...