CONTENUTI VIP

Soverato il Consiglio approva la rottamazione delle bollette

Si torna a parlare di piano spiaggia in...

Soverato a rischio il servizio di patologia clinica

Dipendenti in agitazione nell’ospedale di Soverato da cui...

Montepaone Droni termici per risolvere il giallo dei fumi maleodoranti

Cresce la preoccupazione a Montepaone per la presenza di...

La sanità che funziona: l’Ambulatorio di Cardiologia Pediatrica all’UMG di Catanzaro, attivo da pochi mesi, è già una realtà affermata. Cura e speranza per i bambini calabresi

Una fondamentale svolta nel panorama della salute calabrese è stata data presso l’UOC di Pediatria Specialistica e Malattie Rare diretta dalla Prof.ssa Daniela Concolino dell’Azienda Ospedaliero-Universitario “R. Dulbecco” dell’Università Magna Graecia di Catanzaro. Dallo scorso giugno è attivo l’ambulatorio di Cardiologia Pediatrica, una novità ardita che promette un futuro più sano per i nostri piccoli e un’offerta universitaria e sanitaria rinvigorita. Il centro si dedica ogni giorno alla diagnosi e alla cura delle cardiopatie congenite, un passo avanti importante per neonati, bambini, e anche per gli adulti calabresi affetti da queste patologie. L’ambulatorio di Cardiologia Pediatrica si dedica alla diagnosi e follow-up di bambini in attesa di intervento cardiochirurgico e/o in fase post-operatoria; pazienti con cardiopatie acquisite e con aritmie o pazienti che comunque necessitino di approfondimenti diagnostici cardiologici.

Alla guida dell’ambulatorio la Dottoressa Jolanda Sabatino, ricercatrice universitaria nel Dipartimento di Medicina Sperimentale e Clinica diretto dal prof. Pasquale Mastroroberto nell’Ateneo catanzarese. Con un background che spazia dal prestigioso Royal Brompton Hospital di Londra all’Università di Padova, la Dottoressa Sabatino è un’affermata ancorché giovane cardiologa nell’ambito dell’ecocardiografia pediatrica. Questo spirito innovativo si riversa ora sulla nostra terra, con l’ambulatorio che, in pochi mesi dalla sua attivazione, ha già effettuato oltre mille esami.

L’Ambulatorio di Cardiologia Pediatrica dell’Università Magna Graecia si prefigge di essere un punto di riferimento per tutti i pediatri della Regione Calabria: i piccoli pazienti potranno essere inviati all’ambulatorio dai pediatri di libera scelta, oltre che – per consulenze interne – dai servizi ospedalieri (Pronto Soccorso e Pediatria) per escludere cardiopatie congenite o approfondire eventuali soffi cardiaci attraverso l’esecuzione di ecocardiografie pediatriche. Inoltre, la Cardiologia Pediatrica dell’UMG di Catanzaro è in grado di prestare consulenze per le U.O. di Pediatria, Cardiologia, TIN, TIP di tutta la Regione Calabria sfruttando anche le tecnologie avanzate della telemedicina disponibili presso la Struttura Operativa di Telemedicina dell’Azienda “R. Dulbecco”. Questo sostanziale ampliamento dell’offerta sanitaria riguarda tanto l’ambito ospedaliero quanto quello territoriale, con l’avvio di servizi a vantaggio di tutti i cittadini della provincia di Catanzaro e della Regione tutta.

L’Università Magna Graecia e l’Azienda Ospedaliero-universitaria “R. Dulbecco” dimostrano ancora una volta di essere al centro della cura e del benessere dei cittadini calabresi. “È motivo di estrema soddisfazione e orgoglio – commenta il Prof. Giovanni Cuda, Magnifico Rettore dell’Ateneo catanzarese – l’apertura dell’ambulatorio di Cardiologia Pediatrica, un importante impulso di progresso nel settore pediatrico e cardiologico presso l’Università Magna Graecia di Catanzaro. La capacità di aver selezionato e dato spazio ad una giovane e brillante ricercatrice calabrese, che rientra nella nostra Regione dopo aver acquisito una profonda competenza di cardiologia pediatrica in centri di eccellenza mondiale e italiana, testimonia l’impegno costante del Nostro Ateneo per la qualità e per i giovani. L’apertura dell’ambulatorio di Cardiologia Pediatrica – continua il Rettore – è un passo fondamentale per il miglioramento dell’offerta sanitaria della nostra regione in un percorso virtuoso di eccellenza accademica e medica verso una nuova era di cure cardiologiche per i bambini calabresi”.

Latest

Elicottero antincendio si schianta sulla pista dell’aeroporto

Un grave incidente si è verificato alle ore 15:40...

Stalettì punta sulle comunità energetiche

Il Comune di Stalettì, sotto la guida del sindaco Mario...

Simeri mare, due feriti e tre auto coinvolte nell’ultimo incidente

Tre persone sono rimaste ferite in un incidente stradale...

Don't miss

Elicottero antincendio si schianta sulla pista dell’aeroporto

Un grave incidente si è verificato alle ore 15:40...

Stalettì punta sulle comunità energetiche

Il Comune di Stalettì, sotto la guida del sindaco Mario...

Simeri mare, due feriti e tre auto coinvolte nell’ultimo incidente

Tre persone sono rimaste ferite in un incidente stradale...

Squillace, sequestrato un depuratore dismesso

Ancora un sequestro per un depuratore del Basso Ionio....
La redazione
La redazionehttps://moveoncalabria.it
Contattaci a info@moveoncalabria.it

Festival delle alici del Tirreno cosentino: tutto pronto per la manifestazione che promuove una delle eccellenze calabresi

Nella sala verde della Cittadella regionale, a Catanzaro, l’Assessore all’agricoltura della Regione Calabria, Gianluca Gallo, e il sindaco di Fuscaldo, Giacomo Middea, hanno presentato...

Elicottero antincendio si schianta sulla pista dell’aeroporto

Un grave incidente si è verificato alle ore 15:40 circa all’Aeroporto di Reggio Calabria, un elicottero dei Vigili del Fuoco in servizio anti incendio...

Stalettì punta sulle comunità energetiche

Il Comune di Stalettì, sotto la guida del sindaco Mario Gentile, annuncia la costituzione della CER (Comunità Energetica Rinnovabile) ENSIEME STALETTÌ. Un progetto, che vede coinvolti attivamente i cittadini...