CONTENUTI VIP

Soverato il Consiglio approva la rottamazione delle bollette

Si torna a parlare di piano spiaggia in...

Soverato a rischio il servizio di patologia clinica

Dipendenti in agitazione nell’ospedale di Soverato da cui...

Montepaone Droni termici per risolvere il giallo dei fumi maleodoranti

Cresce la preoccupazione a Montepaone per la presenza di...

Istruzione, l’UNMS di Catanzaro assegna sei borse di studio rivolte a studenti di tutti i gradi

Scade il prossimo 30 aprile il termine per la presentazione delle domande di partecipazione al bando per concorrere all’assegnazione di sei borse di studio istituite dall’Unione Nazionale Mutilati per Servizio, Sezione Provinciale di Catanzaro, Crotone e Vibo Valentia, in memoria dello storico Presidente dell’Unione Filippo Continolo. L’iniziativa si propone di sostenere economicamente gli invalidi per servizio e i loro figli durante il corso degli studi.

Le borse di studio istituite sono: due di euro 500 ciascuna per gli studenti delle scuole secondarie di primo grado; due di 700 ciascuna per gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado; due da euro 1.000 per il conseguimento della laurea breve o specialistica.

Requisiti di ammissione: per poter partecipare al concorso, gli studenti devono essere invalidi per servizio o figli di invalidi per servizio. Per gli studenti delle scuole secondarie, devono essere stati ammessi all’anno successivo o aver conseguito il diploma al termine dell’anno scolastico 2022-2023. Per gli studenti universitari, devono aver conseguito il diploma di laurea entro il 28.2.2024.

La domanda, utilizzando il modello allegato, va presentata direttamente alla Sezione Provinciale dell’UNMS di Catanzaro o inviata tramite PEC (catanzarounms@postacert.it) entro il 30.04.2024, corredata della documentazione richiesta.

La commissione sarà composta dal Presidente Nazionale UNMS (o suo delegato), due rappresentanti delle Forze Armate, un dirigente scolastico e un dirigente delle Scuole Paritarie. La consegna delle borse di studio avverrà durante la Celebrazione della Giornata dell’Invalido per Servizio in ottobre 2024 a Catanzaro.

Latest

Referendum per il lavoro, raccolte oltre diecimila firme in poco più di 15 giorni

Con oltre diecimila firme in venti giorni prosegue proficuamente...

Nasce Scolacium Film Fest: la rassegna di Soverato dedicata ai grandi della musica

Un grande contenitore in cui l'arte racconta l'arte con...

Minacciava madre e fratello per avere soldi per acquistare droga: arrestato 21enne a Lamezia

I Carabinieri della Stazione di Gizzeria Lido hanno dato...

Don't miss

Referendum per il lavoro, raccolte oltre diecimila firme in poco più di 15 giorni

Con oltre diecimila firme in venti giorni prosegue proficuamente...

Nasce Scolacium Film Fest: la rassegna di Soverato dedicata ai grandi della musica

Un grande contenitore in cui l'arte racconta l'arte con...

Minacciava madre e fratello per avere soldi per acquistare droga: arrestato 21enne a Lamezia

I Carabinieri della Stazione di Gizzeria Lido hanno dato...

Agricoltura: in pagamento 40 milioni alle aziende agricole calabresi

Sono circa 40 i milioni di euro in liquidazione...
La redazione
La redazionehttps://moveoncalabria.it
Contattaci a info@moveoncalabria.it

Arte e cultura: cala il sipario della stagione “Teatro Incanto” al Comunale di Catanzaro con lo spettacolo “Viva la Calabria”

La stagione del “Teatro Incanto” - al Teatro Comunale, nel centro del centro storico di Catanzaro – si chiude domenica 26 maggio alle 18.30...

Referendum per il lavoro, raccolte oltre diecimila firme in poco più di 15 giorni

Con oltre diecimila firme in venti giorni prosegue proficuamente la campagna referendaria della Cgil Calabria volta alla tutela dei diritti di lavoratrici e lavoratori,...

Nasce Scolacium Film Fest: la rassegna di Soverato dedicata ai grandi della musica

Un grande contenitore in cui l'arte racconta l'arte con l’obiettivo di indagare la nostra società attraverso il mondo del documentario. Nasce il nuovo progetto...