CONTENUTI VIP

Soverato il Consiglio approva la rottamazione delle bollette

Si torna a parlare di piano spiaggia in...

Soverato a rischio il servizio di patologia clinica

Dipendenti in agitazione nell’ospedale di Soverato da cui...

Montepaone Droni termici per risolvere il giallo dei fumi maleodoranti

Cresce la preoccupazione a Montepaone per la presenza di...

Istituto Salesiano di Soverato: si prospetta nuova gestione da settembre

L’Istituto Salesiano di Soverato potrebbe avere un nuovo ente gestore. È la proposta portata dal sindaco di Soverato Daniele Vacca sul tavolo della Regione. Questa mattina si è svolto infatti un incontro tecnico tra lo stesso primo cittadino, la vicepresidente regionale Giusy Princi, la direttrice dell’Ufficio Scolastico Regionale, Antonella Iunti, il prefetto di Catanzaro, Enrico Ricci, i consiglieri regionali Ernesto Alecci e Antonello Talerico, , il presidente della Provincia di Catanzaro, Amedeo Mormile e il consigliere provinciale Gregorio Gallello.
Il primo cittadino della città ionica ha sottolineato la necessità di mantenere salda l’identità salesiana puntando allo stesso tempo ad una nuova gestione che insista sull’innovazione per rendere la storica suola paritaria di Soverato, un polo sempre più attrattivo. «Seguiranno altri incontri per capire la fattibilità dell’operazione – fa sapere Vacca -. Nei prossimi giorni, oltre al prefetto, incontrerò l’Ispettoria Salesiana Meridionale proprio per curare alcuni dettagli dell’operazione che prevede il coinvolgimento dei sacerdoti salesiani nella gestione della formazione dei ragazzi. Al momento sull’identità dell’ente gestore è bene mantenere il massimo riserbo. Intanto l’anno scolastico in corso sarà garantito dall’Istituto Salesiano. Puntiamo ad una soluzione definitiva a partire dall’anno scolastico 2024/2025. Bisognerà coinvolgere persone che abbiano una certa esperienza e identità nel mondo scolastico e nella nostra comunità. Questo ci porterà ad un rilancio della scuola salesiana».

Latest

Referendum per il lavoro, raccolte oltre diecimila firme in poco più di 15 giorni

Con oltre diecimila firme in venti giorni prosegue proficuamente...

Nasce Scolacium Film Fest: la rassegna di Soverato dedicata ai grandi della musica

Un grande contenitore in cui l'arte racconta l'arte con...

Minacciava madre e fratello per avere soldi per acquistare droga: arrestato 21enne a Lamezia

I Carabinieri della Stazione di Gizzeria Lido hanno dato...

Don't miss

Referendum per il lavoro, raccolte oltre diecimila firme in poco più di 15 giorni

Con oltre diecimila firme in venti giorni prosegue proficuamente...

Nasce Scolacium Film Fest: la rassegna di Soverato dedicata ai grandi della musica

Un grande contenitore in cui l'arte racconta l'arte con...

Minacciava madre e fratello per avere soldi per acquistare droga: arrestato 21enne a Lamezia

I Carabinieri della Stazione di Gizzeria Lido hanno dato...

Agricoltura: in pagamento 40 milioni alle aziende agricole calabresi

Sono circa 40 i milioni di euro in liquidazione...
La redazione
La redazionehttps://moveoncalabria.it
Contattaci a info@moveoncalabria.it

Arte e cultura: cala il sipario della stagione “Teatro Incanto” al Comunale di Catanzaro con lo spettacolo “Viva la Calabria”

La stagione del “Teatro Incanto” - al Teatro Comunale, nel centro del centro storico di Catanzaro – si chiude domenica 26 maggio alle 18.30...

Referendum per il lavoro, raccolte oltre diecimila firme in poco più di 15 giorni

Con oltre diecimila firme in venti giorni prosegue proficuamente la campagna referendaria della Cgil Calabria volta alla tutela dei diritti di lavoratrici e lavoratori,...

Nasce Scolacium Film Fest: la rassegna di Soverato dedicata ai grandi della musica

Un grande contenitore in cui l'arte racconta l'arte con l’obiettivo di indagare la nostra società attraverso il mondo del documentario. Nasce il nuovo progetto...