CONTENUTI VIP

Soverato il Consiglio approva la rottamazione delle bollette

Si torna a parlare di piano spiaggia in...

Soverato a rischio il servizio di patologia clinica

Dipendenti in agitazione nell’ospedale di Soverato da cui...

Montepaone Droni termici per risolvere il giallo dei fumi maleodoranti

Cresce la preoccupazione a Montepaone per la presenza di...

Il generale Truglio al Comando interregionale carabinieri “Culqualber”

Cambio al vertice del Comando Interregionale Carabinieri “Culqualber”. Prima visita ufficiale a Catanzaro, da parte del nuovo Comandante il Generale di Corpo d’Armata Giovanni Truglio. Ad accoglierlo, al suo arrivo da Messina nel Comando Legione Carabinieri “Calabria”, è stato il Comandante della Legione, il Generale di divisione Pietro Salsano. 

Il Generale Truglio ha evidenziato la necessità di perseguire nel contrasto alla criminalità, sia organizzata che comune, tramite il coordinamento dei Reparti dell’Arma, con le rispettive specialità, che si caratterizzano per essere capillari nel territorio, al fine di tutelare la legalità e garantire la difesa del cittadino.

Nel curriculum professionale del Generale Truglio figurano prestigiosi incarichi di Comando in Italia e all’estero. Solo per citare alcuni degli incarichi chiave che ha ricoperto nel tempo, ricordiamo che dopo aver svolto la funzione di Comandante di Plotone Allievi alla Scuola Sottufficiali a Firenze ed aver comandato la Compagnia territoriale di Trieste, è stato poi impiegato nel 1° Battaglione (ora Reggimento) Paracadutisti “Tuscania”. Già dagli inizi degli anni ’90, il Generale Truglio ha partecipato in qualità di Comandante a missioni militari di pace in ambito internazionale sotto egida ONU, NATO e UE con il compito di stabilizzare le aree territoriali di responsabilità italiana nel Corno d’Africa, nei Balcani e in Iraq. Nel 1993, ha preso parte, con il grado di capitano, all’operazione “IBIS” in Somalia, dove il 2 luglio, fu ferito nel corso della battaglia del Pastificio a Mogadiscio. Successivamente, è stato in Palestina, poi in Albania, dopo a Sarajevo e ancora a Tallil. Dal 2007 al 2009 è stato il Comandante dell’European Gendarmerie Force, conosciuta in ambito militare come EGF, una Forza di Polizia Europea composta da personale internazionale appartenente alle gendarmerie, ovvero alle forze di polizia a competenza generale e ad ordinamento militare come l’Arma dei Carabinieri, la Gendarmeria francese, la Guardia Civil spagnola, la Marechaussee olandese ed altri corpi di polizia con analoghe caratteristiche.

In Italia, tra i tanti incarichi, oltre ad essere stato Capo Sala Operativa del Comando Generale a Roma, è stato Comandante del Gruppo Operativo “Calabria”, del 8° Battaglione “Lazio”, della 1^ Brigata Mobile, della Legione territoriale “Sardegna” per quasi 4 anni e, per ultimo, di entrambi i Comandi di Divisione dell’Arma dei Carabinieri ovvero la Divisione Unità Mobili e la Divisione Unità Specializzate.

Dopo la visita al Comando Legione, il Generale TRIGLIO ha visitato anche il Comando Provinciale Carabinieri di Catanzaro e ha incontrato gli Ufficiali delle articolazioni territoriali della Provincia.

Latest

Stalettì, incidente coinvolge 4 vetture rallentamenti sulla Statale 106(aggiornato)

Ancora incidenti sulla Statale 106 dove, intorno alle 15.00,...

La “Carovana dei Diritti” a Catanzaro, Università Magna Graecia e Crotone

Continuano le tappe della Carovana dei Diritti dell’FLC Cgil,...

Istruzione, altri 50 studenti calabresi premiati dalla Regione con un viaggio formativo a Bruxelles

“Sta registrando grande entusiasmo l’esperienza formativa a Bruxelles promossa...

Abusivismo: protocollo tra Regione e Legambiente sull’attività urbanistico-edilizia

La Giunta della Regione Calabria, su proposta del presidente...

Don't miss

Stalettì, incidente coinvolge 4 vetture rallentamenti sulla Statale 106(aggiornato)

Ancora incidenti sulla Statale 106 dove, intorno alle 15.00,...

La “Carovana dei Diritti” a Catanzaro, Università Magna Graecia e Crotone

Continuano le tappe della Carovana dei Diritti dell’FLC Cgil,...

Istruzione, altri 50 studenti calabresi premiati dalla Regione con un viaggio formativo a Bruxelles

“Sta registrando grande entusiasmo l’esperienza formativa a Bruxelles promossa...

Abusivismo: protocollo tra Regione e Legambiente sull’attività urbanistico-edilizia

La Giunta della Regione Calabria, su proposta del presidente...

Protocollo su medicina penitenziaria: Occhiuto incontra il garante nazionale dei detenuti D’Ettore

Protocollo su medicina penitenziaria: è questo l'oggetto dell'incontro tenutosi...

Stalettì, incidente coinvolge 4 vetture rallentamenti sulla Statale 106(aggiornato)

Ancora incidenti sulla Statale 106 dove, intorno alle 15.00, si è verificato un sinistro che ha coinvolto 4 autovetture: una Fiat 500, una Kia...

La “Carovana dei Diritti” a Catanzaro, Università Magna Graecia e Crotone

Continuano le tappe della Carovana dei Diritti dell’FLC Cgil, il sindacato che tutela i diritti di lavoratrici e lavoratori della conoscenza (scuola, università, ricerca,...

Istruzione, altri 50 studenti calabresi premiati dalla Regione con un viaggio formativo a Bruxelles

“Sta registrando grande entusiasmo l’esperienza formativa a Bruxelles promossa dalla Regione Calabria, Dipartimenti istruzione e programmazione unitaria, e destinata a studenti calabresi eccellenti, selezionati...