CONTENUTI VIP

Soverato il Consiglio approva la rottamazione delle bollette

Si torna a parlare di piano spiaggia in...

Soverato a rischio il servizio di patologia clinica

Dipendenti in agitazione nell’ospedale di Soverato da cui...

Montepaone Droni termici per risolvere il giallo dei fumi maleodoranti

Cresce la preoccupazione a Montepaone per la presenza di...

Festa della donna, il Centro Antiviolenza “Mondo Rosa” propone un’iniziativa per dare sostegno concreto

Il miglior regalo per le donne in occasione della Giornata internazionale della donna sarebbe la libertà dalla violenza. Tra mimose e iniziative, l’8 Marzo diventa un momento importante per riflettere sui progressi compiuti e sulle sfide ancora da affrontare per garantire pari opportunità e diritti a tutte le donne. Quest’anno il Centro Calabrese di Solidarietà ETS propone un’iniziativa solidale volta a rendere questa ricorrenza un momento di sostegno concreto alle donne che si rivolgono al Centro Antiviolenza “Mondo Rosa”.

Il Centro Antiviolenza “Mondo Rosa” accoglie e assiste le donne che hanno subito violenza, fornendo loro un rifugio sicuro e tutte le risorse necessarie per superare questa difficile esperienza. Per sostenere questa importante causa, il Centro Calabrese di Solidarietà ETS ha organizzato un’azione concreta e tangibile che coinvolge la partecipazione dei cittadini: durante la giornata dell’8 marzo, i ristoranti aderenti all’iniziativa offriranno ai propri clienti la possibilità di partecipare attivamente alla solidarietà. Prenotando un tavolo presso uno dei ristoranti partner, il 10% del conto sarà devoluto al Centro Calabrese di Solidarietà ETS e destinato integralmente alle attività del Centro Antiviolenza “Mondo Rosa”. Un gesto apparentemente piccolo, ma dalle grandi ricadute: ogni prenotazione contribuirà concretamente a sostenere le donne vittime di violenza, offrendo loro una mano tesa e un raggio di speranza per un futuro migliore. L’iniziativa è aperta a tutti coloro che desiderano fare la propria parte e dare un contributo tangibile alla lotta contro la violenza di genere. Per aderire all’iniziativa o ricevere maggiori informazioni, è possibile contattare gli uffici del Centro Calabrese di Solidarietà ETS al numero 0961769722 o scrivere a amministrazione@ccscatanzaro.it.

I particolari dell’iniziativa saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si terrà martedì 5 marzo alle 10.45 nella sede del Centro Polivalente, in via Fontana Vecchia, alla presenza dei referenti del settore Fundraising del Centro calabrese di solidarietà Ets, guidato dalla presidente Isolina Mantelli, e dai ristoratori che hanno aderito all’iniziativa.

Latest

Controlli ambientali, tre deferiti all’autorità giudiziaria

Continuano le attività ispettive del Nucleo Operativo di PoliziaAmbientale...

Soverato, arriva il progetto per costrastare il commercio abusivo

Lotta alla contraffazione al commercio abusivo. A Soverato si...

Don't miss

Controlli ambientali, tre deferiti all’autorità giudiziaria

Continuano le attività ispettive del Nucleo Operativo di PoliziaAmbientale...

Soverato, arriva il progetto per costrastare il commercio abusivo

Lotta alla contraffazione al commercio abusivo. A Soverato si...
La redazione
La redazionehttps://moveoncalabria.it
Contattaci a info@moveoncalabria.it

Controlli ambientali, tre deferiti all’autorità giudiziaria

Continuano le attività ispettive del Nucleo Operativo di PoliziaAmbientale della Capitaneria di porto – Guardia Costiera di Crotonefinalizzato alla prevenzione e contrasto degli illeciti...

Soverato, arriva il progetto per costrastare il commercio abusivo

Lotta alla contraffazione al commercio abusivo. A Soverato si avvia il progetto finanziato dal Ministero delle finanze per iniziative di prevenzione e contrasto del...

Cambio al vertice del comando della Polizia Penitenziaria del carcere di Cosenza: gli auguri di buon lavoro della Fp Cgil Calabria

Cambio al vertice del comando della Polizia Penitenziaria impegnata nella casa circondariale di Cosenza. Da oggi a dirigere gli agenti sarà il commissario capo...