CONTENUTI VIP

Soverato il Consiglio approva la rottamazione delle bollette

Si torna a parlare di piano spiaggia in...

Soverato a rischio il servizio di patologia clinica

Dipendenti in agitazione nell’ospedale di Soverato da cui...

Montepaone Droni termici per risolvere il giallo dei fumi maleodoranti

Cresce la preoccupazione a Montepaone per la presenza di...

“Estate sicura” a Soverato una denuncia per apertura abusiva di luoghi di pubblico spettacolo

Movida ancora al centro dei controlli della Compagnia dei carabinieri di Soverato. Gli uomini al comando del capitano Marco Colì setacciano il territorio del basso Ionio all’interno del programma estate sicura” aggiungendo un nuovo locale alla lista di quelli già sanzionati. Questa volta dopo l’ultima chiusura imposta a una delle attività situate sul lungomare,  per la presenza di lavoratori “in nero” e di gravi carenze igieniche nei locali che non potranno riaprire prima dei necessari adeguamenti, a finire nel mirino dei controlli è una delle attività fuori dalla zona del lungomare. 

A intervenire sono stati i carabinieri della locale stazione che, al termine di accertamenti, anche di tipo tecnico con rilievi fonometrici compiuti da personale specializzato Arpacal di Catanzaro, hanno “deferito in stato di libertà- si legge in un comunicato- per apertura abusiva di luoghi di pubblico spettacolo o trattenimento e disturbo delle occupazioni o del riposo delle persone, un 30enne di Catanzaro che aveva organizzato e permesso di compiere un intrattenimento musicale– danzante aperto al pubblico senza ottenere un titolo abilitativo o la presentazione di una Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA) ai sensi dell’art. 19 L.241/90. È stato anche appurato, il superamento dei limiti massimi di esposizione al rumore consentiti dalle vigenti norme, eccedendo la normale tollerabilità, recando disturbo al riposo delle persone residenti/dimoranti nelle immediate vicinanze. Di qui l’immediata sospensione dell’attività. 

Latest

Autonomia Differenziata, in Calabria nasce il coordinamento per il referendum

Si è costituito in Calabria il Coordinamento regionale per...

Regione, oltre sette milioni per l’adeguamento e la digitalizzazione dei piani comunali di protezione civile

Il dipartimento regionale di protezione civile ha presentato oggi,...

Lavoro: la Regione investe altri 15 milioni di euro per favorire l’insediamento dei giovani in agricoltura

Altri 15 milioni di euro per favorire l’insediamento dei...

Sanità, la Regione lancia il servizio Recall per migliorare le liste attesa

È stato illustrato oggi, nel corso di una conferenza...

Don't miss

Autonomia Differenziata, in Calabria nasce il coordinamento per il referendum

Si è costituito in Calabria il Coordinamento regionale per...

Regione, oltre sette milioni per l’adeguamento e la digitalizzazione dei piani comunali di protezione civile

Il dipartimento regionale di protezione civile ha presentato oggi,...

Lavoro: la Regione investe altri 15 milioni di euro per favorire l’insediamento dei giovani in agricoltura

Altri 15 milioni di euro per favorire l’insediamento dei...

Sanità, la Regione lancia il servizio Recall per migliorare le liste attesa

È stato illustrato oggi, nel corso di una conferenza...
La redazione
La redazionehttps://moveoncalabria.it
Contattaci a info@moveoncalabria.it

Autonomia Differenziata, in Calabria nasce il coordinamento per il referendum

Si è costituito in Calabria il Coordinamento regionale per il referendum contro l’Autonomia Differenziata. Questa mattina la prima riunione di raccordo alla quale seguiranno...

Regione, oltre sette milioni per l’adeguamento e la digitalizzazione dei piani comunali di protezione civile

Il dipartimento regionale di protezione civile ha presentato oggi, presso la Sala Verde della Cittadella regionale, un importante intervento a valere sui fondi PR...

Lavoro: la Regione investe altri 15 milioni di euro per favorire l’insediamento dei giovani in agricoltura

Altri 15 milioni di euro per favorire l’insediamento dei giovani agricoltori. Arriva con decreto di recente pubblicazione sul sito www.calabriapsr.it la conferma degli impegni assunti...