CONTENUTI VIP

Soverato il Consiglio approva la rottamazione delle bollette

Si torna a parlare di piano spiaggia in...

Soverato a rischio il servizio di patologia clinica

Dipendenti in agitazione nell’ospedale di Soverato da cui...

Montepaone Droni termici per risolvere il giallo dei fumi maleodoranti

Cresce la preoccupazione a Montepaone per la presenza di...

Catanzaro,38 misure cautelari contro lo spaccio di stupefacenti

Nella mattinata odierna, 15 febbraio 2024, i Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Catanzaro e il Nucleo Investigativo Centrale della Polizia Penitenziariahanno dato esecuzione all’ordinanza di misura cautelare emessa dal G.I.P. del Tribunale di Catanzaro, su richiesta dellaProcura della Repubblica – Direzione Distrettuale Antimafia di Catanzaro, nei confronti di 38 indagati (16 in carcere, 10 ai domiciliari, 5 con obbligo di presentazione alla P.G. e 7sospensioni dall’esercizio delle funzioni), sulla base della ritenuta sussistenza di gravi indizi in ordine ai delitti, rispettivamente ipotizzati nei loro confronti, di associazione finalizzata al traffico di stupefacenti, associazione per delinquere finalizzata alla corruzione e all’accesso indebito a dispositivi idonei alla comunicazione da parte di detenuti, concorso esterno in tali associazioni, nonchè istigazione alla corruzione, corruzione anche con l’aggravante mafiosa, concorso esterno in associazione di tipo mafioso, procurata evasione, falso e truffa ai danni dello Stato.

Il procedimento per le fattispecie di reato ipotizzate è attualmente nella fase delle indagini preliminari.

Ulteriori dettagli verranno comunicati nel corso di una conferenza stampa che si svolgerà alle ore 10.30 del 15 febbraio 2024 presso i nuovi locali della Procura della Repubblica di Catanzaro.

Bufera sulla Casa circondariale di Siano: introducevano droga e cellulari in carcere. Tra i 38 indagati un direttore, un funzionario e un agente – MoveOn Calabria

Latest

Controlli ambientali, tre deferiti all’autorità giudiziaria

Continuano le attività ispettive del Nucleo Operativo di PoliziaAmbientale...

Soverato, arriva il progetto per costrastare il commercio abusivo

Lotta alla contraffazione al commercio abusivo. A Soverato si...

Don't miss

Controlli ambientali, tre deferiti all’autorità giudiziaria

Continuano le attività ispettive del Nucleo Operativo di PoliziaAmbientale...

Soverato, arriva il progetto per costrastare il commercio abusivo

Lotta alla contraffazione al commercio abusivo. A Soverato si...
La redazione
La redazionehttps://moveoncalabria.it
Contattaci a info@moveoncalabria.it

Controlli ambientali, tre deferiti all’autorità giudiziaria

Continuano le attività ispettive del Nucleo Operativo di PoliziaAmbientale della Capitaneria di porto – Guardia Costiera di Crotonefinalizzato alla prevenzione e contrasto degli illeciti...

Soverato, arriva il progetto per costrastare il commercio abusivo

Lotta alla contraffazione al commercio abusivo. A Soverato si avvia il progetto finanziato dal Ministero delle finanze per iniziative di prevenzione e contrasto del...

Cambio al vertice del comando della Polizia Penitenziaria del carcere di Cosenza: gli auguri di buon lavoro della Fp Cgil Calabria

Cambio al vertice del comando della Polizia Penitenziaria impegnata nella casa circondariale di Cosenza. Da oggi a dirigere gli agenti sarà il commissario capo...