CONTENUTI VIP

Soverato il Consiglio approva la rottamazione delle bollette

Si torna a parlare di piano spiaggia in...

Soverato a rischio il servizio di patologia clinica

Dipendenti in agitazione nell’ospedale di Soverato da cui...

Montepaone Droni termici per risolvere il giallo dei fumi maleodoranti

Cresce la preoccupazione a Montepaone per la presenza di...

Catanzaro, nuove regole per la Movida: Fiorita firma l’ordinanza 

Nuove regole per disciplinare gli orari delle attività di intrattenimento musicale nei pubblici esercizi con diffusione di emissioni sonore. Il sindaco Nicola Fiorita firma l’ordinanza che rimarrà in vigore fino al prossimo 14 giugno. Un provvedimento che conferma la regolamentazione, già prevista nella precedente ordinanza del 5 aprile scorso, degli orari nei quali può essere consentita la diffusione della musica all’interno dei locali, nel rispetto comunque del riposo dei residenti e della quiete pubblica.

Le nuove regole si rivolgono ai pubblici esercizi di somministrazione di alimenti e bevande, compresi quelle inseriti in strutture ricettive alberghiere ed extralberghiere, nonché ai circoli privati, che effettuano piccoli intrattenimenti complementari all’attività di somministrazione:

-qualora aventi esclusiva ospitalità interna in ambienti insonorizzati, ovvero che non generino impatto esterno (come da perizia fonometrica redatta da tecnico competente in acustica iscritto nell’elenco nazionale dei tecnici in Acustica denominato ENTECA secondo quanto previsto dal d. Lgs 42/2017, che potrà essere oggetto di verifica da parte da parte degli Enti abilitati) non potranno diffondere e riprodurre all’interno musica di qualsiasi natura dalle ore 01.00 delle notti dal lunedì al venerdì e dalle ore 03.00 delle notti di sabato, domenica e festivi;
-qualora aventi esclusiva ospitalità interna, con autorizzazione del Comune previa richiesta dell’esercizio commerciale corredata da Studio d’Impatto Acustico redatto da Tecnico Competente in Acustica che attesti che le attività di intrattenimento musicale possono avvenire in deroga ai limiti di esposizione al rumore previsti dagli art. 4 e 8 del DPCM 14/11/1997, con un valore limite di 60db(A) rilevati in facciata agli edifici con ambienti abitativi, ovvero di 40db(A) (rilevati nella stanza a finestre chiuse) all’interno dei locali abitativi limitrofi o sovrastanti l’attività stessa qualora svolta all’interno di un edificio ad uso promiscuo, non potranno diffondere né riprodurre all’interno musica di qualsiasi natura dalle ore 00.30 delle notti dal lunedì al venerdì e dalle ore 02.00 delle notti di sabato,domenica e festivi;

– in mancanza di relazione a firma di Tecnico Competente in Acustica (TCA) non potranno diffondere e riprodurre all’interno musica di qualsiasi natura dalle ore 00.00 dei giorni dal lunedì al venerdì e dalle ore 01.30 del sabato, domenica e festivi e non potranno chiedere la deroga per eventi di intrattenimento musicale occasionali;
-sempre nel rispetto dei limiti di emissione rumorosa stabiliti per le diverse fasce orarie della zonizzazione acustica comunale, non potranno diffondere e riprodurre musica di qualsiasi natura all’esterno e nei dehors a partire dalle ore 22.00 dalla domenica al giovedì e dalle ore 23.00 dal venerdì al sabato.

LEGGI QUI IL TESTO DELL’ORDINANZA

Latest

Autonomia Differenziata, Gesmundo (Cgil Nazionale): “Occhiuto impugni la legge”

"Occhiuto impugni la legge sull’Autonomia Differenziata." È la sfida...

Uber arriva in Calabria, domani la presentazione

Uber arriva in Calabria, domani in conferenza stampa il...

Alecci sui fondi bandiera blu: “Occhiuto in colpevole ritardo”

La cerimonia di consegna delle Bandiere Blu ha premiato...

Don't miss

Autonomia Differenziata, Gesmundo (Cgil Nazionale): “Occhiuto impugni la legge”

"Occhiuto impugni la legge sull’Autonomia Differenziata." È la sfida...

Uber arriva in Calabria, domani la presentazione

Uber arriva in Calabria, domani in conferenza stampa il...

Alecci sui fondi bandiera blu: “Occhiuto in colpevole ritardo”

La cerimonia di consegna delle Bandiere Blu ha premiato...

“Ricerca, sperimentazione e innovazione tecnologica nelle cure”, all’UMG il congresso nazionale

“Ricerca, Sperimentazione e Innovazione Tecnologica nelle Cure”: è il...
La redazione
La redazionehttps://moveoncalabria.it
Contattaci a info@moveoncalabria.it

Autonomia Differenziata, Gesmundo (Cgil Nazionale): “Occhiuto impugni la legge”

"Occhiuto impugni la legge sull’Autonomia Differenziata." È la sfida lanciata dal Segretario Cgil Nazionale Pino Gesmundo da Lamezia Terme dove ha partecipato all’incontro promosso da Cgil...

Uber arriva in Calabria, domani la presentazione

Uber arriva in Calabria, domani in conferenza stampa il presidente della Regione Roberto Occhiuto e il general manager Uber Italia Lorenzo Pireddu illustreranno l’arrivo...

Alecci sui fondi bandiera blu: “Occhiuto in colpevole ritardo”

La cerimonia di consegna delle Bandiere Blu ha premiato ancora una volta la Calabria, con l’assegnazione di ben 20 “vessilli” nella nostra regione.  Voglio fare...