CONTENUTI VIP

Soverato il Consiglio approva la rottamazione delle bollette

Si torna a parlare di piano spiaggia in...

Soverato a rischio il servizio di patologia clinica

Dipendenti in agitazione nell’ospedale di Soverato da cui...

Montepaone Droni termici per risolvere il giallo dei fumi maleodoranti

Cresce la preoccupazione a Montepaone per la presenza di...

ASPCZ: firmato il Cida 2023

Si firma nell’Asp di Catanzaro la contrattazione integrativa con le sigle sindacali che a seguito della firma affidano a un comunicato le proprie riflessioni:

“Il tema CIDA 2023 che è il governo politico di ogni Azienda,  è stato recentemente discusso con la Direzione Strategica ASPCZ parte pubblica, alla quale abbiamo posto il tema delle diverse richieste di completamento e dell’aggiornamento pendenti relativamente alle attività sanitarie con le varie indennità  del personale sanitario.

Nel rispetto della distinzione tra attività di indirizzo politico-amministrativo (attribuita esclusivamente agli organi di governo politico dell’ente) ed attività di gestione (riservata solo alla dirigenza), l’ente individua, secondo le regole previste nei propri ordinamenti, i soggetti che compongono la delegazione di parte pubblica.

Le direttive, in modo particolare, devono indicare gli interventi ritenuti prioritari per la migliore realizzazione del programma di governo, delle scelte di bilancio e degli obiettivi strategici o di analoghi strumenti di programmazione previsti dagli ordinamenti degli altri enti del Comparto, le scelte prioritarie che devono presiedere all’ utilizzazione delle risorse sia stabili sia variabili, in relazione ai vari istituti del trattamento economico accessorio.

L’impegno dei sanitari dell’area è stato sicuramente proficuo poiché, in relazione ad una notevole richiesta di aggiornamento delle indennità  sarà  corrisposto un incremento della produzione.

Le parti sociali   FIALS,CGIL,NURSING-UP, NURSIND, Coord.RSU, Comp.RSU  hanno ribadito che non si intende pregiudicare le attività, previste dai regolamenti , ma che le stesse attività non devono confliggere con l’interesse dell’ Azienda e dei dipendenti e che devono al contrario migliorare l’andamento aziendale con più flessibilità con una governance tesa ad abbattere l’arretrato che, per varie cause, si è accumulato in ambito assistenziale.

Per tale motivo, a breve,i regolamenti necessari dovranno essere  approvati, ma tale atto di fiducia dovrà essere accompagnato da un ancor maggiore impegno per raggiungere l’obiettivo di migliorare “l’output” .

Vogliamo ringraziare quindi espressamente la Direzione Strategica  per l’apertura all’ intesa e al confronto manifestata in quest’occasione che ha portato ad una positiva soluzione, ricordando di non perdere di vista la produttività  ancora oggi non liquidata (per gli anni 2020/2021/2022) e di tenere presente la necessità di rivalutare la questioni del Buoni pasto per il personale diurno con un aumento della quota da destinare.

Latest

Autonomia Differenziata, in Calabria nasce il coordinamento per il referendum

Si è costituito in Calabria il Coordinamento regionale per...

Regione, oltre sette milioni per l’adeguamento e la digitalizzazione dei piani comunali di protezione civile

Il dipartimento regionale di protezione civile ha presentato oggi,...

Lavoro: la Regione investe altri 15 milioni di euro per favorire l’insediamento dei giovani in agricoltura

Altri 15 milioni di euro per favorire l’insediamento dei...

Sanità, la Regione lancia il servizio Recall per migliorare le liste attesa

È stato illustrato oggi, nel corso di una conferenza...

Don't miss

Autonomia Differenziata, in Calabria nasce il coordinamento per il referendum

Si è costituito in Calabria il Coordinamento regionale per...

Regione, oltre sette milioni per l’adeguamento e la digitalizzazione dei piani comunali di protezione civile

Il dipartimento regionale di protezione civile ha presentato oggi,...

Lavoro: la Regione investe altri 15 milioni di euro per favorire l’insediamento dei giovani in agricoltura

Altri 15 milioni di euro per favorire l’insediamento dei...

Sanità, la Regione lancia il servizio Recall per migliorare le liste attesa

È stato illustrato oggi, nel corso di una conferenza...
La redazione
La redazionehttps://moveoncalabria.it
Contattaci a info@moveoncalabria.it

Autonomia Differenziata, in Calabria nasce il coordinamento per il referendum

Si è costituito in Calabria il Coordinamento regionale per il referendum contro l’Autonomia Differenziata. Questa mattina la prima riunione di raccordo alla quale seguiranno...

Regione, oltre sette milioni per l’adeguamento e la digitalizzazione dei piani comunali di protezione civile

Il dipartimento regionale di protezione civile ha presentato oggi, presso la Sala Verde della Cittadella regionale, un importante intervento a valere sui fondi PR...

Lavoro: la Regione investe altri 15 milioni di euro per favorire l’insediamento dei giovani in agricoltura

Altri 15 milioni di euro per favorire l’insediamento dei giovani agricoltori. Arriva con decreto di recente pubblicazione sul sito www.calabriapsr.it la conferma degli impegni assunti...