Ragga love a Montepaone

2015-08-05

Edizione speciale del “Ragga love”, la rassegna musicale dedicata alle sonorità reggae e hip hop, per celebrare i 15 anni di attività della prima formazione reggae calabrese: Kissusenti raggae movement . Tanti, e provenienti da tutta la penisola, saranno gli artisti che, a partire dalle 23.00, calcheranno il palco del Percival Beach in località Casinello: Lampa Dread, Macro Marco, Mad Kid, Yaga Yaga, Kaly Weed, Dancehall Soldiers, Sicily Rebellious, Gioman, Kiave, LuDottore, Pushman, Mujina, Catanzion e Royal beat.

Attiva dal 1998 ma fondata ufficialmente nel 2000 Kissusenti è stata la prima crew a promuovere il reggae in Calabria, dando vita ad un movimento tra i più dinamici in Italia. L'attività di sound li ha visti calcare i club e i centri sociali di tutta Italia. Nel background di Kissusenti nascono Gioman e Killacat, divenuti tra i cantanti reggae più seguiti e apprezzati in Italia. Negli anni Kissusenti ha favorito la nascita di molte altre realtà reggae calabresi portando in Calabria, spesso in collaborazione con Catanzion e l'associazione culturale Calabria Reggae Promotion alcuni tra i maggiori nomi della scena reggae internazionale e nazionale quali ad esempio Morgan Heritage, Mr Vegas, Derrick Morgan, Anthony B, Luciano, Rodigan, Anthony Johnson, Burro Banton, Dawn Penn, LP International, Pow Pow, Sentinel, Supersonic, Sud Sound System, Gramigna, One Love, BoomdaBash Hi-Shence, Dancehall Soldiers, Yaga Yaga, Cool Runnings, Brusco, Mama Marjas e tanti tanti altri, nei maggiori locali della costa Jonica catanzarese. Kissusenti assieme a Calabria Reggae Promotion organizza dal 2009 al 2011 anche il Reggae Train Sunfest. Nel 2010 nasce ad opera di Kissusenti e Calabria Reggae Promotion, il "Ragga Love", appuntamento dancehall/reggae all'Hemingway Club di Catanzaro Lido dove Kissusenti vi è resident. Nella stagione 2014/2015, il progetto si allarga a tante altre crew catanzaresi che oggi insieme costituiscono il TeamRaggaLove. Attualmente la crew è composta da Gioman, Docta P, Robbie J, Luchano e Badstone.