Davoli, gli auguri di Natale con la meditazione cantata

2015-12-24

Le magiche atmosfere del Natale ci insegnano che tutto è possibile, che tutto può cambiare, che il mondo può migliorare. Ma prima di cambiare il mondo dobbiamo cambiare noi stessi.

Con questo proposito i ragazzi della Parrocchia San Roberto Bellarmino di davoli Marina, insieme ai bambini, hanno deciso di fare gli auguri per il Santo Natale 2015 in maniera speciale: attraverso la meditazione cantata.

Così nasce “Sulla Tua Parola. Parabole in musica” che sabato 26 dicembre alle ore 18.30 nella Parrocchia San Roberto Bellarmino, a Davoli Marina, allieterà quanti decideranno di trascorrere un’oretta in maniera semplice senza togliere, tuttavia, spazio alla meditazione e alla preghiera.

Il “concerto animato” con il quale i ragazzi e i bambini vogliono fare gli auguri di buon Natale sarà suddiviso in più parti, una prima che prevede la narrazione (anche in musica) di alcune delle parabole con le quali Gesù soleva insegnare ai suoi: la parabola dei talenti, del buon samaritano, del seminatore, delle reti, della perla preziosa, del figliol prodigo, con l’alternarsi di grandi e piccoli a cantare e aiutare i fedeli/spettatori presenti nella meditazione.

Ci sarà poi un momento di preghiera cantata alla Vergine Madre ed un canto conclusivo alla presenza di grandi e piccini. A chiudere una sorpresa finale per salutare il pubblico presente in chiesa e scambiarsi gli auguri.

Attraverso questo momento di meditazione cantata, si vuole offrire a chiunque la possibilità di lasciarsi guidare dalla Parola, quella parola che, detta al momento giusto, è come il dolce abbraccio di una persona cara che è ci vicina quando siamo tristi e scoraggiati.

L’entusiasmo con il quale i ragazzi e i bambini hanno preparato questo spettacolo/concerto di per sé solo dimostra quanto sia importante credere nelle proprie passioni e trasmettere calore e affetto umano. Perché il Natale è anche e soprattutto questo: volersi bene.