• Sagra di Fileja 2015 a Pannaconi di Cessaniti

    Sagra di Fileja 2015 a Pannaconi di Cessaniti

    Giovedì 06 Agosto 2015 ore 20:30 a Pannaconi per la Festa della Madonna Maria SS della Lettera. La serata sarà accompagnata dal gruppo i Taranta Sona

  • Sagra da Sujaca di Caria

    Sagra da Sujaca di Caria

    La Sagra da Sujaca (prelibati ed originali fagioli di Carìa) è una delle sagre più longeve della provincia vibonese.

    Nata da un'idea di un gruppo di giovani cariesi nell'estate del 1978, con il tempo per la sua qualità, si è imposta tra le sagre più apprezzate del vibonese, una tra le più conosciute e frequentate.

    Un appuntamento imperdibile per chi ama la gastronomia e il folklore della cultura calabrese.

    Gestita da un apposito comitato è dedicata al prodotto tipico cariese i fagioli (sujaca) che vengono coltivati da diversi secoli sull'altopiano del Monte Poro e cucinati poi secondo un originale ricetta cariese che rende tale prodotto unico ed inimitabile. Essa si svolge puntualmente, da 35 anni senza nessuna interruzione, nella serata del 6 agosto.

    La sujaca preparata nelle diverse salse e cucinata tradizionalmente per tutto il pomeriggio in recipienti di terracotta - a "pignata -, viene servita durante la sagra con altri prodotti tipici della gastronomia locale.

    Gastronomia e folklore si fondono, per dare origine ad una grande manifestazione popolare in cui non possono mancare tradizioni portanti della cultura calabrese: Il Ballo dei giganti: Mata e Grifone e a conclusione della manifestazione il tradizionale e caratteristico ballu du "camejuzzu i focu". Una grande manifestazione popolare che si mantiene grande, grazie all'appoggio delle famiglie di Caria che cucinano nl pomeriggio del 6 agosto pignate e pignate di sujaca e grazie al grande lavoro ed impegno del giovane comitato spontaneo Sagra da Sujaca Caria.

  • Sagra della Pizza 2015 a Vena Superiore di Vibo Valentia

    Sagra della Pizza 2015 a Vena Superiore di Vibo Valentia

    X Edizione Sagra della Pizza a Vena Superiore di Vibo Valentia
    Venerdì 07 Agosto 2015 ore 20:30
    La serata sarà allietata dal gruppo: Etno pathos

  • Sagra della 'Nduja a Spilinga

    Sagra della 'Nduja a Spilinga

    Si svolgerà il prossimo 7 e 8 agosto a Spilinga (VV) la 40esima edizione della "Sagra della 'Nduja", importante evento a carattere regionale, con cui il paese della 'Nduja celebra il suo prodotto tipico. Alla 40esima edizione della sagra, da sei anni viene affiancato l'evento "'ndujamo", ovvero un vero e proprio talk show, con tema "'ndujamo nel mondo della musica" che quest'anno vedrà la presenza di vari ospiti che celebreranno la "regina dei salumi", seguirà poi una sfilata di moda dello stilista Francesco De Marco e il concerto dei Jalisse.

  • Sagra della 'Nduja a Spilinga

    Sagra della 'Nduja a Spilinga

    Nella 40esima Sagra della 'nduja a spilina la notte rossa. La degustazione gastronomica sarà accompagnata dal concerto del gruppo Officina Calabra  a cui seguirà quello del gruppo Lira Battente

  • Filocastrum Fest

    Filocastrum Fest

    Filocastrum Fest è un’occasione veramente unica per immergersi, quasi per incanto, nella magica atmosfera del medioevo. Tra i cavalieri normanni giunti in Italia meridionale, durante la prima metà dell’XI secolo, è possibile imbattersi in numerose figure ricche di fascino per il coraggio e lo spirito ardimentoso e capaci d’imprese memorabili ma, è difficile incontrarne una avvincente e dotata di altrettanto prestigio come quella di Ruggero I D’Altavilla, Gran Conte di Calabria e Sicilia.

     

  • Pupo in concerto

    Pupo in concerto

    Il comitato  festa San Nicola, organizza il concerto di Pupo  a Vena Superiore

    Domenica 09 Agosto 2015 ore 22:00
     

  • Sagra del vino a Brattirò

    Sagra del vino a Brattirò

    Sagra del Vino 2015 a Brattirò, lunedì 10 agosto 2015

     

  • SUGAR FREE IN CONCERTO - FILADELFIA

    SUGAR FREE IN CONCERTO - FILADELFIA

    Martedì 11 Agosto 2015 ore 22:00  – Piazza Serrao
    Sugarfree in concerto FILADELFIA VV

     

  • sagra del fritto- Pizzo

    sagra del fritto- Pizzo

    Sagra del Fritto a Pizzo 2015
    Mercoledì 12 Agosto 2015 ore 20:00

  • Ferragosto letterario in Casa Berto

    Ferragosto letterario in Casa Berto

    Ferragosto letterario in Casa Berto. A Capo Vaticano di Ricadi (VV), il 14 e 17 agosto, con Carmine Abate e Mimmo Gangemi, in occasione dei 100 anni della nascita del grande scrittore d’origine veneta, Giuseppe Berto, che tanto amò la Calabria al punto di considerarla il suo luogo dell’anima; una regione in cui, il famoso letterato, scelse di vivere e di riposare in eterno. Introduce: Arcangelo Badolati, giornalista di Gazzetta del Sud.
    L

  • Sagra della pizza fritta 2015 a Vibo Marina

    Sagra della pizza fritta 2015 a Vibo Marina

    Sagra della pizza fritta a Vibo Marina
    Venerdì 14 Agosto 2015 ore 20:00

    Zampogne e organetto, piazzale Santuario Stell Maris

  • La Normanna – gara podistica internazionale a Mileto, Martedì 18 Agosto 2015

    La Normanna – gara podistica internazionale a Mileto, Martedì 18 Agosto 2015

    La Normanna – gara podistica internazionale a Mileto, Martedì 18 Agosto 2015 

  • Sagra del Tonno Callipo 2015

    Sagra del Tonno Callipo 2015

    Lunedì 17 agosto alle 20.00 partirà la Sagra del Tonno Callipo 2015
    Villa delle Mamme (di fronte Bar degli Amici), Pizzo(VV)

  • Sagra dei Pipi e Patati

    Sagra dei Pipi e Patati

    XII edizione della Sagra Pipi e Patati e degli Antichi Sapori organizzata dalla Pro Loco di Vazzano

    L'evento è in programma per il 19 agisto alle ore 20.00 in piazza Cav. Fuscà. 

     

    La serata sarà allietata dalla musica del gruppo etnofolk “AMAKORÀ

  • Festival Internazionale del Folklore “Culture a Confronto”

    Festival Internazionale del Folklore “Culture a Confronto”

    III° edizione del Festival Internazionale del Folklore, culture a confronto
    21 e 22 Agosto 2015, Tropea (VV)

    “Culture a confronto” a cura del Gruppo Folk Città di Tropea

    L’estate calabrese si accenderà grazie ai ritmi, colori e costumi di tutto il mondo di nuovo in scena a Tropea con “Culture a Confronto”,Festival mondiale della cultura popolare. La rassegna, giunta alla sua terza edizione, si svolgerà il 21 e 22 agosto 2015 e vedrà come protagonisti alcuni dei gruppi folkloristici più rappresentativi delle diverse culture internazionali grazie al progetto ideato daAndrea Addolorato, direttore artistico del festival e presidente dell’associazione che dà il nome al festival.

    Il festival sarà esportato a livello nazionale e internazionale anche attraverso un format televisivo prodotto da Life Communication. Protagonisti dell’edizione di quest’anno saranno la formazione artistica e culturale “Huayra Muyoj” direttamente dall’Argentina; il gruppo “Fundacion Raices de Colombia” della città di Santiago de Cali; dall’India l’istituto Shilpagya per le danze popolari e strumenti musicali della città di Ahmedabad; dal Messico il “Ballet folklorico del Ateneo fuente universidad autonoma de Coahuila” composto prevalentemente da studenti universitari; il complesso “Goretz” ispirato alle danze popolari dell’Ossezia del Nord nella federazione russa; il “Grupo cultural de danzantes de Tijeras” dal Perù.

    Il programma di “Culture a confronto” sarà, inoltre, arricchito da una formazione proveniente dalla Spagna, ancora in via di definizione, e dal contributo della “squadra di casa”, il Gruppo folk città di Tropea che collabora alla realizzazione del festival fin dalla sua nascita.

     

     

  • Tony Esposito In concerto

    Tony Esposito In concerto

    Sabato 22 agosto 2015 ore 21.30 a San Nicola da Crissa 

    Tony Esposito in Concerto

    In onore dei festeggiamenti del SS CROCIFISSO

  • Notte della Rossa a Tropea

    Notte della Rossa a Tropea

    Torna anche quest'anno “La Notte della Rossa”, evento promozionale realizzato dal Consorzio di Tutela della Cipolla Rossa di Tropea Calabria IGP, che si terrà a Tropea domenica 23 agosto alle ore 21 in largo San Michele. L'evento, ideato dal direttore del Consorzio Simone Saturnino e patrocinato dal Comune di Tropea con il supporto delle ditte Schiariti S.R.L, Delizie Vaticane, Laria S.R.L., Associazione Tropea Eventi, ha l'obiettivo di far vivere ai partecipanti la straordinarietà del prodotto. Saturnino ha voluto come ospite della serata un grande esperto di cucina, l'Executive Chef Giuseppe Romano, già Presidente Regionale dell'Associazione Professionale Cuochi Italiani.
    Lo chef realizzerà tanti piatti deliziosi, diversi tra loro e nel contempo uniti da questo ingrediente base della cucina calabrese e dell'Italia tutta. Le ricette saranno raccontate e spiegate con pungente e affabile ironia, propria di chi sa far bene il suo mestiere. Romano avrà il compito di deliziare i presenti con i suoi fantastici cooking-show, avvalendosi del supporto di Anna Aloi e Luigi Grandinetti, esperti in materia enogastronomica nonché conduttori di programmi televisivi culinari di grande successo. Diverse aziende produttrici e confezionatrici esporranno le varie tipologie di prodotto, sia da serbo che da consumo fresco, con lo scopo di trasmettere al pubblico presente lo slogan coniato dal Consorzio di Tutela: “E' Cipolla Rossa di Tropea Calabria solo se porta il marchio IGP”.
    La cipolla rossa di Tropea è così dolce, croccante e fragrante, che sarà fatta degustare anche cruda. In questo modo, potrà essere apprezzata fino in fondo il suo sapore piacevole, dolce e per nulla pungente. Per l'occasione, oltre un quintale di cipolla sarà pelata e tagliata a fettine, tenuta quindi sotto l'acqua corrente per diversi minuti e posta a temperatura di circa 5 gradi centigradi. Al momento della degustazione le mezze lune di cipolla saranno condite con dell'olio rigorosamente extravergine di oliva, ottenuto da cultivar ottobratiche del Monteporo. Si utilizzerà anche un condimento a base di peperoncino in salsa, rigorosamente di media piccantezza, al fine di non ostacolare la percezione di dolcezza della “regina delle rosse”, quella di Tropea.
    “Noi del Consorzio - dice Simone Saturnino - siamo consapevoli che le eccellenze enogastronomiche si radicano nella storia e cultura dei popoli, pertanto, per capire ed apprezzare le prime, non bisogna staccarle dalle tradizioni della gente dei territori di produzione”.
    Proprio a tal fine, per arricchire l'evento sarà realizzata una mostra di fotografia a cielo aperto: scatti suggestivi, un incalzare di attimi di lavorazione e coltivazione della Cipolla di Tropea, un susseguirsi di stampe che immortalano le mani vissute di donne esperte, di grande maestranza, che raccolgono, intrecciano e spogliano i bulbi di cipolla dalle tuniche più esterne, sporche di terra, per dar loro un aspetto caratterizzato da un colore rosso intenso, bellissimo a vedersi.
    Tra l'altro, le varie ditte (Grillo Salvatore di Zambrone, Morello Francesco di Potenzoni Frazione di Briatico, Delizie Vaticane, Schiariti SRL e Agricole Ruggiero Riccardo di Nocera Torinese) si esibiranno in una sorta di gara, per realizzare la treccia di cipolla più bella (la treccia dovrà essere realizzata in 30 minuti ed essere lunga massimo 50 cm) e intrattenere il pubblico presente. La gara terminerà con una premiazione per la treccia più bella. Per allietare ancor di più il pubblico presente, non mancheranno i momenti musicali e di colore. “Pertanto - aggiunge Saturnino - la sera del 23 si darà spazio a ritmi musicali mediterranei dell'estremo sud”. Sei ragazzi universitari del Campus di Arcavacata di Cosenza “I Giamberiani”, cultori del Folklore calabrese e dei suoni tradizionali, si esibiranno infatti con i più svariati strumenti: dalla zampogna a chiave a quella surdulina, dalla pipita ai fischietti, dalla chitarra e chitarrino battente alla famosa lira calabrese, senza dimenticare organetti e gli immancabili tamburelli”.
    Oltre al primo cittadino Giuseppe Rodolico e ai rappresentanti delle istituzioni della perla del Tirreno, sono state invitate all'evento tutte le autorità civili, politiche, religiose e delle forze dell'ordine. Sarà una notte lunga quella del 23 agosto a Tropea. Da non perdere! Una notte festosa, una notte per chi ha sete di cultura e di “peccati di gola”... Non mancate alla “Notte della Rossa”!

  • Rassegna teatrale: teatro d’aMare (Torre Marrana)

    Rassegna teatrale: teatro d’aMare (Torre Marrana)

    “Spari e dispari”
    di: Ciro Lenti, regia: Paco Mauriello
    con: Paolo Mauro e Francesco Aiello
    Spari e dispari è un racconto in chiave umoristica e grottesca, di una
    faida famigliare nata per futili motivi che nessuno più ricorda. Un
    meccanismo binario, di azione e reazione, sospinto dalla legge dello
    onore che impone la vendetta come morale familiare. L’automatismo
    va avanti spietato fin quando non si fa luce sulla terribile tradizione.

  • Festa del Fico d’India

    Festa del Fico d’India

    Festa del Fico d’India a Vazzano
    piazza Umberto I° 
    Organizzata dalla Pro Loco Vazzano

    sabato 29 agosto ore 22.00

  • Premio Tropea 2015

    Premio Tropea 2015

    Serate finali del Premio (Letterario Nazionale) Tropea - 5 e 6 settembre - Largo Galluppi - ore 21.00 IX EDIZIONE (2015)
    Organizzato dall'Accademia degli Affaticati, presieduta dall'Avv. Michele Accorinti.
    Conduttori: Michele Cucuzza e Livia Blasi
    Terna di scrittori finalisti: 
    Santo Gioffrè, autore del libro “Il Gran Capitàn e il mistero della Madonna nera”, Rubbettino, 2014.
    Dario Vergassola, autore di “La ballata delle acciughe”, Mondadori, 2014.
    Simona Sparaco, autrice del libro “Se chiudo gli occhi”, Giunti, 2014.

    Programma ufficiale: Sabato 5 settembre
    Ospiti letterari 

    Franca Giansoldati, “ La marcia senza ritorno. Il genocidio armeno” con l’introduzione di Papa Francesco, Salerno Editore;
    Mario Rossetti, “Io non avevo l’avvocato”, Mondadori.
    Angela Milella “Precarious. Quello che della scuola non si dice”, Wip; 
    Titti Preta “Rosaria, detta Priscilla e le altre”, Meligrana Editore. Loredana La Torre, nel suo libro “Triangoli dimenticati”, PS.
    Maria Antonietta Artesi, “Marvarosa”, Meligrana editore. 

    Interventi: Beatrice Lento, dirigente dell’Istituto di Istruzione Superiore di Tropea, partner del Premio Tropea;
    Luigia Barone, Giudice onorario presso il Tribunale dei minori di Catanzaro; 
    Dario Godano, presidente del Comitato per le celebrazioni del IV Centenario della Liberazione di Tropea (23 agosto 1615-2015); a seguire verrà proiettato il documentario storico, realizzato dal Comitato, che ripercorre le tappe principali dell’evento della liberazione.

    Lettura dei brani delle opere finaliste eseguita dall'attore Renato Albanese.

    Ospite musicale della serata: Giancarlo Paolo. Al Pianoforte: Saverio Muscia. 


    Serata conclusiva (Domenica 6 settembre) 
    Presenti i tre autori finalisti, Dario Vergassola, Santo Gioffrè e Simona Sparaco i quali si contenderanno il titolo di vincitore della IX edizione del Premio Tropea.

    Ospiti letterari: Mimmo Gangemi, “Un acre odore di aglio”, Bompiani.
    Fernando Nicotra, “Crisso”, Europa. 
    Francesco Cosco, “Le orme del Monachesimo nel territorio del Parco Nazionale della Sila”
    Alfonso Del Vecchio, “Vincenzo D’agostino 1915-1990. Nel centenario dalla nascita”. 

    Interventi: Michele Accorinti, Presidente dell’Accademia degli Affaticati;
    Giuseppe Rodolico, sindaco di Tropea; 
    S.E. Mons Luigi Renzo, Vescovo di Mileto, Nicotera e Tropea; Gilberto Floriani, Direttore del Sistema Bibliotecario Vibonese, partner del Premio; 
    Francesco Monteleone, presidente Tropeaeventi, partner; Mario Romano,Presidente dei giovani imprenditori di Confindustria per l’area del Mezzogiorno, partner; 
    Gennaro Tarallo, Presidente Asmenet Calabria, partner; Francesco Bartone, sindaco di Soriano Calabro. 

    Ospite musicale: Antonio Il Grande. al Pianoforte: Saverio Muscia.

  • Festa della Madonna di Romania

    Festa della Madonna di Romania

    Ore 21:00 Cabaret con Piero Procopio, Piazza Ercole
    Ore 22:00 Cover Band di Laura Pausini, Piazza Ercole

  • Presentazione libro su Saverio Strati

    Presentazione libro su Saverio Strati

    Presentazione del libro "Saverio Strati: non un meridionalista ma il Meridione in sé che parla" di Giusy Staropoli Calafati, Disoblio Editore.
    L'incontro si svolgerà nella sala interna della libreria alle ore 21:00.

  •  Tombolata 2016 - Parafonè

    Tombolata 2016 - Parafonè

    .

                                                           

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

    presso : The Beefeater's Victorian Pub  

  •  Trekking‎ Castle to Castle - da Vibo Valentia a Pizzo
  •  Trekking sulla vetta più alta della Sila - Monte Botte Donato
  • Trekking L'anello di Monte Coppari

    Trekking L'anello di Monte Coppari

    .Sentiero completamente immerso in uno dei boschi di faggi più belli della Calabria, nei territori montani di Monterosso Calabro, Polia e San Vito sullo Ionio.
    La nostra sosta pranzo al sacco sarà all'interno dell'area attrezzata ai bordi del lago Acero.
    Il percorso di ritorno toccherà alcuni tratti del Coast to Coast 2015.

    LUNGHEZZA PERCORSO : 15 Km
    CLASSIFICAZIONE : E
    ALTEZZA MASSIMA : 1013 mt.
    ALTEZZA MINIMA : 814 mt.
    RISALITA : 481 mt.
    DISCESA : 450 mt.
    FONTI SUL PERCORSO : Presenti

  • CONOSCERE PER ACCOGLIERE INTEGRARE CON RESPONSABILITA'
  • Lo Strano Delitto di Bruno Gemelli
  • Management diagnostico e terapeutico delle malattie infettive in gravidanza

    Management diagnostico e terapeutico delle malattie infettive in gravidanza

    Sabato 5 Marzo p.v. si terrà  all'Ordine dei Medici Chirurghi di Vibo Valentia il seminario organizzato dall'Associazione Italiana Donne Medico, sede di Vibo Valentia, dal titolo "Management diagnostico e terapeutico delle malattie infettive in gravidanza". 
    Alcune malattie infettive, se contratte in gravidanza, possono produrre gravi alterazioni provocando seri danni per il feto e, talvolta, indurre anche l'aborto. Il riscontro di una malattia infettiva nel corso della gravidanza rappresenta un problema clinico piuttosto frequente, dalla datazione dell'evento infettivo per l'epoca gestazionale alle decisioni terapeutiche da intraprendere.
    L'evento vuole focalizzare l'attenzione sugli algoritmi diagnostici e terapeutici e sulle metodiche laboratoristiche di ultima generazione. Verrà infine presentata l'esperienza dell'ambulatorio multidisciplinare malattie infettive in gravidanza del policlinico di Germaneto, attraverso la discussione aperta di una serie di casi clinici.

  • DIALETTANDO
  • CHI TI AMA NON TI PICCHIA
  • ERETICO TOUR

    ERETICO TOUR

    Programma dettagliato.

    SABATO 12 MARZO
    - Ore 9.30 Registrazione dei partecipanti
    - Ore 10.00 Dibattito. Eresie a confronto. Esempi di idee divenute realtà. Museo delle Reali Ferriere Borboniche (Piazza Regina Elena)
    - Ore 13.00 Pausa Pranzo con Aperitivo rinforzato offerto da MoMò in Villa Trozzo Scrivo,
    - Ore 15.00 Dibattito. Spazio dedicato al confronto su proposte ed idee progettuali. Museo delle Reali Ferriere Borboniche (Piazza Regina Elena)
    - Ore 19.00 Visita Guidata: Museo delle Reali Ferriere Borboniche
    - Ore 20.30 Cena Sociale MoMò, in Villa Trozzo Scrivo. 
    POSSIBILITÀ DI PERNOTTAMENTO CON PRIMA COLAZIONE IN STRUTTURE CONVENZIONATE al costo di 25,00 euro.
    (Daremo indicazioni, foto ed info nei post a seguito)

    DOMENICA 13 MARZO
    - Ore 9,30 Visita Guidata tra Mongiana e Nardodipace. Tappe certe: Villa Vittoria ed il percorso Faunistico ed i Megaliti di Nardodipace. Partenza da Villa Trozzo Scrivo – MoMò.
    - Ore 13.00 Pranzo. Daremo indicazioni sulle due strutture ristorative presenti sul territorio di mongiana, convenzionati, che per l’occasione offriranno un pranzo al costo di 15.00 euro. 
    - Ore 16.00 Presentazione del libro “La terra dei recinti” di Massimiliano Capalbo.

  • Fijji e Patruni
  • AMAKORA'
  •  Onore e dignitudine. Storie di donne e di uomini in terra di 'ndrangheta

    Onore e dignitudine. Storie di donne e di uomini in terra di 'ndrangheta

    Si terrà presso il Sistema Bibliotecario Vibonese" (via Ruggero il Normanno c/o Palazzo Santa Chiara), la presentazione di “Onore e dignitudine. Storie di donne e uomini in terra di ‘ndrangheta” (Falco Editore) delle ricercatrici sociali Sabrina Garofalo e Ludovica Ioppolo. Organizzata da Libera Memoria Calabria, oltre alle due autrici interverranno Don Peppino Fiorillo - referente Libera Vibo, Marisa Manzini - Procuratore aggiunto della Procura della Repubblica di Cosenza, Francesca Viscone - giornalista e scrittrice e Matteo Luzza - Libera Memoria e fratello di Pino Russo-Luzza. La manifestazione sarà introdotta e moderata da Giovanna Fronte - avvocata

  • SAGRA POPOLARE  CON GLI ETNOSOUND
  • I TRI DA CRUCI

    I TRI DA CRUCI

     

    In via Umberto I, per i Tropeani “u’ Burgu”, è animata da insolita frenesia. Rulli di tamburi, bandiere, luci, bancarelle, balconi addobbati danno il segno che è giorno di festa. Si commemora l’Invenzione della Santa Croce, giustificata dal fatto che, un tempo, all’inizio di via Umberto I (Fonte: Pro Loco di Tropea)