• Festival Nazionale Teatro Magna Grecia 201 -Monasterace Marina

    Festival Nazionale Teatro Magna Grecia 201 -Monasterace Marina

    Festival Nazionale Teatro Magna Grecia 2015
    (Teatri antichi di Calabria)
    VII Edizione 2015 a cura C.T.M. Soc. Coop
    Area Museo – Monasterace Marina (RC)

    PSEUDOLUS di Tito Maccio Plauto
    Giovedì 06 Agosto 2015 ore 21:30
    Lunedì 10 Agosto 2015 ore 21:30
    Martedì 11 Agosto 2015 ore 21:30

  • Sagra dello stocco- Mammola

    Sagra dello stocco- Mammola


    37 anni di tradizione a Mammola dove  Domenica 09 Agosto 2015 torna la Sagra dello stocco

  • Sagra della melanzana a Palmi

    Sagra della melanzana a Palmi

    La sagra della melanzana, giunta alla sua 16esima edizione è organizzata, dall’azione cattolica San Giovanni Bosco di Palmi.
    Domenica 09 Agosto 2015 ore 20:00

  • Eugenio Bennato in concerto

    Eugenio Bennato in concerto

    Lunedì 10 agosto 2015 Eugenio Bennato in Concerto

     

  • Mediterranea Sound Festival-A TOYS ORCHESTRA

    Mediterranea Sound Festival-A TOYS ORCHESTRA

    Mediterranea Sound Festival 2015

    A TOYS ORCHESTRA – IL PAN DEL DIAVOLO in concerto
    open act Crayon Made Army
    Mercoledì 12 agosto 2015

  • Fabrizio Moro in Concerto

    Fabrizio Moro in Concerto

    Fabrizio Moro in Concerto
    Giovedì 13 Agosto 2015 ore 21:30

  • Arangara in concerto a Gioiosa

    Arangara in concerto a Gioiosa

    Organizzato dall'associazione turistica Pro Loco UNPLI di Gioiosa, si terrà giovedì 13 agosto la Sagra del Pezzo Duro. alle 23.30 , OndAnomala di Mimmo Crudo & Lady U apriranno con 3 brani il concerto di Arangara Musica. Ad introdurre la serata che il Bquartet di Marcello Barillà. 

     

     

     

     

    Concerto presso Palazzo Amaduri (cortile interno) organizzato dall'Associazione Turistica Pro Loco UNPLI di Gioiosa. 

  • I Gemelli diversi a Melicucco

    I Gemelli diversi a Melicucco

    Festa di San Rocco 2015 di Meliccucco (RC)
    In Piazza Roma a Meliccucco  in concerto i Gemelli Diversi. Entrata Gratuita 

  • Bianca Atzei in Concerto Melicucco

    Bianca Atzei in Concerto Melicucco

    Domenica 16 Agosto 2015 Bianca Atzei in Concerto a Melicucco

  • Sagra della Crispella Melito

    Sagra della Crispella Melito

    Domenica 16 Agosto 2015 ore 20:00  Sagra della Crispella 2015 a Prunella di Melito Porto Salvo

    Evento gratuito che si rinnova ogni anno nel mese di Agosto con la classica Crispella

  • U Stegg! IL PAESAGGIO - Workshop con i fotografi  Mallamaci e  Catalano

    U Stegg! IL PAESAGGIO - Workshop con i fotografi Mallamaci e Catalano

    Da diversi decenni i fotografi di paesaggio si sono allontanati dall'approccio dei grandi maestri che tendevano alla celebrazione di una natura non violata dall'uomo e forse non sono mai stati interessati alla produzione di immagini patinate e turistiche. Questo workshop propone un approccio più distaccato e meno spettacolare alla rappresentazione del paesaggio, una fotografia che diventi strumento di indagine e rilettura del territorio, nonché occasione di riflessione sulla propria identità.  Ogni iscritto deve possedere una propria macchina fotografica digitale. La dotazione di un computer portatile è consigliata. Il workshop partirà al raggiungimento del numero minimo di 6 iscritti. L'evento si svolge all'interno della programmazione di U Stegg Aspromonte Meridionale. L'organizzazione offre un pacchetto completo di pasti e alloggio, sia in forma di B&B che di ospitalità diffusa, a chi lo desiderasse. 

    Alessandro Mallamaci
    Fujifilm X-photographer, tiene regolarmente corsi e workshop intensivi di fotografia e post produzione in collaborazione con Fujifilm Italia. Ha al suo attivo pubblicazioni, mostre e collaborazioni con quotidiani e riviste. Appassionato di story telling e stampa fine art, è socio Tau Visual, Associazione Nazionale Fotografi Professionisti e ha collaborato a Miss Italia. Socio fondatore dell’associazione Il cerchio dell’immagine che promuove il festival di fotografia La misura del paesaggio oltre a incontri e corsi con professionisti nel settore della fotografia, della comunicazione visiva, della post-produzione. Nel 2015 è tra i venti autori selezionati al concorso Portfolio Italia.
    www.alessandromallamaci.it

    Giovanna Catalano
    Da sempre appassionata di arti visive, ha i suoi primi approcci con la fotografia nel 2006. Socia Tau Visual, Associazione Nazionale Fotografi Professionisti, è attiva nell’ambito della new born photography e della fotografia di cerimonia. Nel 2011 è fotografa ufficiale del Paleariza, uno dei festival di musica etnica più importanti del sud Italia. Coordina tutto il reparto di post-produzione dell’agenzia Servizifotografici.net. Segue corsi e workshop con i migliori professionisti del settore della new born photography e dello story telling. Appassionata di teatro, è laureata in scienze della formazione.
    www.giovannacatalano.it

  • Cabareggio a Bova Marina

    Cabareggio a Bova Marina

    Cabareggio a Bova Marina. Il 17 agosto lo spettacolo di cabaret con artisti reggini a partire dalle  21,30. A cura dell’associazione culturale arte e spettacolo “Calabria dietro le quinte”

  • Kaulonia Tarantella Festival“Il ballo magico”

    Kaulonia Tarantella Festival“Il ballo magico”

    Torna il Kaulonia Tarantella festival, evento di punta dell’estate calabrese che nel 2015 festeggia la sua XVII edizione, festival che ogni anno attira migliaia di appassionati di musica popolare prevenienti da tutta la penisola.

    Il Kaulonia Tarantella Festival 2015 si svolgerà dal 18 al 22 agosto nel consueto e suggestivo scenario di Piazza Mese, nel cuore del borgo antico di Caulonia (RC).

    Titolo e tema di questa edizione sarà lo slogan: Il ballo magico.

    Un omaggio alla tarantella, danza ancestrale che ha attraversato secoli, usi e costumi delle diverse società che l’hanno ballata per arrivare fino ai giorni nostri a raccontarci ancora molto di quello che siamo stati e ad indicarci possibili strade da percorrere in futuro per non sbagliare percorso.

    Kaulonia è oggi anche la principale vetrina nonché evento di riferimento del movimento legato alla musica popolare calabrese. Missione del Kaulonia Tarantella Festival non è solo rappresentare la tarantella nella sua veste storica, ma anche fare da palcoscenico per la musica popolare del futuro, una musica viva e capace di apportare nuova linfa creativa all’intero panorama musicale italiano.

    L’evento, promosso dall'amministrazione comunale di Caulonia, per l’edizione 2015 si avvale della collaborazione di iCompany – The Music System (www.i-company.it), network nazionale di professionisti della musica, azienda organizzatrice di importanti eventi musicali tra i quali il Concerto Primo Maggio di Roma.

    Nel ruolo di direttore artistico, per l’edizione 2015, viene confermata la presenza di Mimmo Cavallaro, esponente di spicco della Tarantella calabrese, conosciuto ed amato ormai anche fuori dai confini regionali.

    Protagonista del Kaulonia Tarantella Festival non è semplicemente il cartellone degli artisti bensì il paese stesso, che fa da coreografia attiva e fondamentale a tutto l’evento.

    Un festival che dura 5 giorni, dalle 18 alle 6 del mattino seguente, e che ha un calendario ricco di eventi: numerosi concerti e anche corsi di ballo tradizionale e di strumenti tipici, popolari.

    Sono tanti nomi di rilievo che hanno arricchito il cartellone delle passate stagioni del Kaulonia Tarantella Festival : Noa, Ornella Vanoni, Antonella Ruggiero, Sud Sound System, Ambrogio Sparagna, Eugenio Bennato, James Senese e Napoli Centrale, Teresa De Sio, Davide Van Des Sfroos, Teofilo Chantre, Ashna el Becharia, Tony Esposito, Raiz, Avion Travel, Enzo Avitabile e i Bottari, Mimmo Epifani, Roma Tarantella Orchestra, Ciccio Merolla, Mira Awwad, Roy Paci & Aretuscka, Edoardo Bennato, Daniele Sepe e Brigada Internazionale, Pietra Montecorvino, l cantori di Carpino, Nour Eddine Fatty e tanti altri.

  • Concerto di Roscoe  Mitchell

    Concerto di Roscoe Mitchell

    Torna in Calabria Roscoe Mitchell ospite il 19 agosto al Rumori Mediterranei jazz di Roccella Jonica nell’evento che partirà alle 21.00.

  • sagra delle frittelle con i fiori di zucca

    sagra delle frittelle con i fiori di zucca

    Sagra delle frittelle con i fiori di zucca a Caulonia 

  • Kaulonia Tarantella festival 2015

    Kaulonia Tarantella festival 2015

    KAULONIA TARANTELLA FESTIVAL 2015
    IL CAST ARTISTICO

    18 AGOSTO 2015
    Antonio Infantino & Tarantati Rotanti
    Rione Junno
    Rashmi V.Bhatt
    Hosteria di Giò

    19 AGOSTO 2015
    Med Free Orkestra & Marina Mulopulos
    Musicanti del Vento
    Villa Zuk

    20 AGOSTO 2015
    Peppe Voltarelli
    Malmaritate
    Officina Kalabra

    21 AGOSTO 2015
    Eugenio Bennato
    Taranta Nova

    22 AGOSTO 2015
    Taranproject
    Reniliu
    Sabatum Quartet

    CENTRO STORICO
    18 AGOSTO 2015 Workshop: “I Ritmi dell’India incontrano la tarantella” a cura di Rashmi V.Batt
    19-20-21 AGOSTO 2015 L’Agorà dei Cantastorie a cura di Fulvio Cama
    18-22 AGOSTO 2015 Corsi di ballo tradizionale, di organetto, di tamburello, di lira calabrese e di chitarra battente

  • DEAFEST 2015

    DEAFEST 2015

    DEAFEST 2015
    Festival della Natura, della Cultura e delle Tradizioni nella Vallata del Gallico
    "Agri-City. La metropoli rurale"

    .

    - Mercoledì 19 Agosto 2015
    Vallata del Gallico

    Trekking
    Guarda lo Stretto, scopri l'Aspromonte
    Itinerari di trekking e turismo responsabile nella Vallata del Gallico
    A cura dell'Associazione "La Cartiera"
    Alle origini del Sentiero Italia: da Ortì ai Fortini di Pentimele

    .

    - Mercoledì 19 Agosto 2015
    Sant'Alessio in Aspromonte

    Agri-Culture

    Ore 19,00 - Antico Frantoio Calabrò
    Incontro
    "Le politiche di accoglienza per la valorizzazione dei borghi: il caso vallata del Gallico"

    Ore 21,00 - Vie del borgo
    I sapori di Agri-City
    Piatti e i prodotti dalla metropoli rurale
    "Sagra della frittella di fiori di zucca"
    A cura del Ristorante "Villa Nunziatina" di Sant'Alessio in Aspromonte

    Ore 22,30 - Vie del Borgo
    Concerto
    ANTICHE FERROVIE CALABRO LUCANE (Calabria)

    .

  • Estate Melitese i Nova Taranta - Musa

    Estate Melitese i Nova Taranta - Musa

    l Comune di Melito Porto Salvo e l'Assessorato Turismo, Sport e Spettacolo presentano il programma eventi
    "Agosto Melitese"

    Eventi patrocinati dal Comune:

    Dal 6 all'8 agosto avrà luogo la "Sagra della Melanzana" ad Annà

    11 agosto "Sagra du Pipi Chinu"

    13/14/15/16/17 agosto "Festa dell'Emigrato" a Prunella

    22 agosto "Facce da Bronzi" presso il Lungomare dei Mille

    23 agosto Paleariza a Pentedattilo

    .

    Eventi promossi dal Comune

    12 agosto 2015 Rappresentazione Teatrale "Liolà" (Pirandello) presso la Villa Comunale

    17 agosto Taranta Jonia Project - Villa Turi Pansera (Paese Vecchio)

    18 agosto Notte Bianca per le vie di Melito Porto Salvo con varie attrazioni

    19 agosto Spettacolo musicale i Nova Taranta - Musa

    20 agosto "Il Pancio" - Spiaggia Lungomare dei Mille

    24 agosto Tonino Pironaci - Prunella

    27 agosto Mimmo Cavallaro e Cosimo Papandrea - Piazza del Fortino

  • Notte Bianca a Siderno

    Notte Bianca a Siderno

    Mercoledì prossimo, 19 agosto, gli esercizi commerciali di Corso della Repubblica apriranno le proprie porte alla clientela per una “notte bianca” anticonvenzionale interamente dedicata allo shopping. Non si tratterà una tradizionale serata con punti di rinfresco, rappresentazioni, comizi e piccoli concerti, ma un veglione i cui principali protagonisti saranno i negozi del centro, che offriranno alla clientela sconti dedicati a partire dalle ore 22.00. L’iniziativa, organizzata tempestivamente grazie al patrocinio del Comune di Siderno nella persona dell’Assessore alla Cultura Ercole Macrì e del presidente della Pro Loco Agostino Santacroce, vedrà comunque la partecipazioni di artisti di strada, gruppi musicali e ballerini di tango che si esibiranno a partire dalle ore 23.30 intrattenendo così la clientela nel tragitto tra un esercizio commerciale e l’altro.
    L’iniziativa vuole essere la prima di una lunga serie di eventi simili, da organizzarsi progressivamente in tutti i rioni e le contrade sidernesi, perché la rinascita di un paese a vocazione commerciale come il nostro non può che passare da eventi di questo tipo e avvenire con la collaborazione attiva dei commercianti e di voi cittadini.

  • Kaulonia Tarantella festival 2015

    Kaulonia Tarantella festival 2015

    KAULONIA TARANTELLA FESTIVAL 2015
    IL CAST ARTISTICO

     

    20 AGOSTO 2015
    Peppe Voltarelli
    Malmaritate
    Officina Kalabra

    21 AGOSTO 2015
    Eugenio Bennato
    Taranta Nova

    22 AGOSTO 2015
    Taranproject
    Reniliu
    Sabatum Quartet

    CENTRO STORICO
    18 AGOSTO 2015 Workshop: “I Ritmi dell’India incontrano la tarantella” a cura di Rashmi V.Batt
    19-20-21 AGOSTO 2015 L’Agorà dei Cantastorie a cura di Fulvio Cama
    18-22 AGOSTO 2015 Corsi di ballo tradizionale, di organetto, di tamburello, di lira calabrese e di chitarra battente

  • 23° giro ciclistico città di Gioia Tauro

    23° giro ciclistico città di Gioia Tauro

    23° giro ciclistico città di Gioia Tauro ore 15.00

  • DEAFEST 2015

    DEAFEST 2015

    Venerdì 21 Agosto 2015
    Sambatello

    DEAgrifest: le proposte di AgriCity

    Dalle ore 18,00 - Visita guidata
    tra vitigni, palmenti, degustazioni e paesaggi, nella Tenuta Tramontana - Casale 1890

    Dalle ore 19,00 - Convegno
    "L'agricoltura urbana e periurbana nella città di Reggio Calabria: parchi agricoli e mercati di prossimità"

    Dalle ore 21,00 - Degustazione/Buffet
    I sapori di Agri-City
    Piatti e i prodotti dalla metropoli rurale
    Degustazione di vini e piatti della Tenuta Tramontana - Casale 1890
    A cura di Azienda vitivinicola "Tramontana"

    Ore 22,30 - Concerto
    FABIO MACAGNINO JASMINE COAST BAND (Calabria)

    .

  • Roccella Jazz 2015

    Roccella Jazz 2015

    21 AGOSTO ROCCELLA JONICA

    Auditorium Comunale,ore 18,00

     “l’Amore, la Rivolta e l’Utopia” con i TETES DE BOIS Andrea Satta, voce Carlo Amato, basso, contrabbasso e computer Angelo Pelini, pianoforte e tastiere Luca De Carlo, tromba e con SERGIO STAINO, disegni in diretta e PAOLO HENDEL, voce recitante produzione originale

    Teatro al Castello, ore 21,00

    “Folclorica” FRANCESCO MARCOCCI QUARTET* Godwin Louis, alto sax Leo Genovese, piano Francesco Marcocci, contrabbasso Willy Rodriguez, batteria special guest Gavino Murgia, fiati progetto originale DOBET GNAHORE’* Dobet Gnahore’, voce percussioni Colin Laroche De Feline, chitarra, voce Mike Dibo, batteria, percussioni Livabasse, basso

  • 3° edizione della Gara podistica Run CapoVaticano

    3° edizione della Gara podistica Run CapoVaticano

    Nanca ormai poco alla terza edizione della gara podistica “Run Capo Vaticano”, che si svolgerà, venerdì 21 agosto con partenza fissata per le 18.30 dalla stupenda location diTorre Marrana (dove sono situati il teatro all’aperto e la stupenda torre saracena che dà il nome alla zona) e arrivo previsto per le 20 al faro di Capo Vaticano (sicuramente il luogo più conosciuto del territorio grazie al belvedere, che offre una vista della costa e delle Isole Eolie a dir poco stupenda).

    Considerato il grande successo di pubblico e d’immagine che ha animato le precedenti edizioni anche in questa terza edizione si è scelto di dare voce al territorio che la ospiterà.

    Run Capo Vaticano” è un evento nato con degli obiettivi precisi: dare maggiore visibilità al territorio, contribuire a creare “destinazione”, spirito di gruppo, aggregazione ed entusiasmo per tutti coloro che prenderanno parte a questo evento (addetti ai lavori, corridori o spettatori che siano).

    L’obiettivo è quindi quello di far conoscere le bellezze di Capo Vaticano attraverso un modo diverso, coinvolgente e partecipato e stare a più stretto contatto con i suoi meravigliosi paesaggi ed angoli di natura. Riscoprire così parte di un territorio che non sempre può essere facilmente raggiunto dai villeggianti, che scelgono il nostro promontorio quale destinazione turistica per trascorrere le loro vacanze.

    La Maratona, con un percorso di 13 chilometri, tracciato appositamente per dare risalto al panorama, ai profumi e colori della nostra Terra, sarà un momento di grande partecipazione, che deve vederci uniti e spinti da un vivace spirito di appartenenza, per meglio rappresentare Capo Vaticano e noi tutti.

    Anche per questa edizione è stato lanciato l’hashtag #RunCapoVaticano con cui tutti (partecipanti e spettatori) possono condividere tramite Instagram, Twitter e Facebook i momenti della Maratona, la preparazione, le immagini, fare dei commenti e partecipare sui social network, creando la “Run Capo Vaticano Story”.

    Al seguente indirizzo sono visibili già da ora e in tempo reale tutte le immagini e i momenti prima-durante-dopo della maratona condivisi sui social con #RunCapoVaticano. Le foto saranno inoltre condivise in un album specifico sui profili social di Pronto Estate – Ricadinforma – Tropeainforma – Capo Vaticano Calabria.

    Al termine della corsa, sempre al Faro di Capo Vaticano si terranno le premiazioni per i vincitori con “l’anguriata”.

    L’evento è organizzato dalla Pro loco di Capo Vaticano Ricadi con il supporto della guida turistica e itinerante “Pronto Estate”, dal C.I.P.C. Ciaramiti di Ricadi e dalla Croce Azzurra Ricadi – Tropea.

    Alla manifestazione prenderanno inoltre parte le Forze dell’ordine, un’ambulanza della Croce Azzurra Ricadi – Tropea e la stessa C.I.P.C. San Paolo Apostolo di Ciaramiti di Ricadi, ai fini di garantire maggiore sicurezza a tutti coloro che prenderanno parte a questo evento.

    Tutti coloro che vogliono reperire informazioni circa le modalità d’iscrizione, possono recarsi presso gli info point Pro Loco Capo Vaticano situati: 1) piazzale in località “Grotticelle”, 2) piazza a Santa Domenica di Ricadi, 3) presso la baia di “Riaci”, 4) presso il Belvedere di Capo Vaticano (Località Faro), 5) località Tono (parcheggio) e presso il piazzale di Santa Maria loc. “Fortino” (statua del Giudice).

  • Kaulonia Tarantella festival 2015

    Kaulonia Tarantella festival 2015

    21 AGOSTO 2015
    Eugenio Bennato
    Taranta Nova

    22 AGOSTO 2015
    Taranproject
    Reniliu
    Sabatum Quartet

  • Siderno Festa dell'emigrante

    Siderno Festa dell'emigrante

    Grazie all’impegno della Pro Loco di Siderno e in collaborazione con il Comitato per Donisi, il Club Sidernesi Thunder Bay e la Comunità di Toronto, il 22 agosto 2015 il rione Donisi di Siderno ospiterà la Festa dell’Emigrante, un’occasione di festa e socializzazione che si svilupperà attraverso un programma ricco di eventi.
    Oltre alla degustazione di prodotti tipici di culture diverse dalla nostra, che avrà inizio alle ore 20:00 in Piazza dell’Emigrante, ci sarà un breve intervento di saluto da parte dell’Amministrazione Comunale prima di lasciare spazio alla rappresentazione “Il Cantastorie: La storia di Turi Giuliano” e al concerto dei Suddanza. Si chiuderà alle 23:30 con l’Estrazione Riffa e la Premiazione del Tornei di Briscola e di Tressette, che si svolgeranno, in qualità di vero e proprio preludio alla festa, sempre in Piazza dell’Emigrante alle ore 20:00, nelle serate del 20 e del 21 agosto.

  • Marasà banda larga tour 2015

    Marasà banda larga tour 2015

    A Motta San Giovanni (RC) il tour del gruppo di musica etnica e popolare Marasà. Il concerto partirà alle 22.00

  • Agosto al Museo

    Agosto al Museo

    22 AGOSTO ore 17,30 - Sala Conferenze Viaggio fantastico nei Musei e nelle Città d'Arte - Presentazione del Museum Children Ebook/App Scopriamo la Magna Grecia - Il Museo Archeologico di Reggio Calabria

  • Roccella Jazz 2015

    Roccella Jazz 2015

    22 AGOSTO ROCCELLA JONICA Auditorium Comunale, ore 18,00

    DANIELE SEPE TOTÒ SKETCHES N. 2 Daniele Sepe, sax, direzione e regia Tommy De Paola, piano Franco Giacoia, chitarra Roberto Schiano, trombone Roberto Giangrande, basso Ivo Parlati, batteria

    Teatro al Castello ore 21,00

    WADADA LEO SMITH* “GOLDEN QUARTET” Wadada Leo Smith, tromba Anthony Davis, piano John Lindberg, basso Pheeroan akLaff, batteria MAROCKIN’ BRASS* FT BYRON WALLEN Luc Mishalle, sax soprano, compositioni Byron Wallen, tromba, compositioni Jean-Paul Estiévenart, tromba, flicorno Michel Massot, tuba Rida Stitou, sentir, krakeb, voce leader Achraf Abantor, krakeb, tbel, voce Abderahmane Bouhamidy, bendir, krakeb, voce Rod Youngs, batteria

  • Serata finale del Kaulonia Tarantella festival

    Serata finale del Kaulonia Tarantella festival

    Serata finale per il Kaulonia Tarantella festival che si congederà dall’edizione 2015 con l’esibizione del suo direttore artistico Mimmo Cavallaro, con Cosimo Papandrea nei Taranproject band di punta della nuova scena popolare calabrese. Nata nel 2009 proprio da un’idea di Cavallaro, la band si impone al pubblico di genere in breve tempo con il suo album “Sonu” raggiungendo la sua massima espressione artistica con la candidatura al Premio Tenco 2014. È suo il compito di chiudere la serata finale del festival che vedrà anche la partecipazione di  Re Niliu  e Sabatum Quartet.

    Un gruppo storico,  quello de i ReNiliu che, per primo ha  diffuso nel mondo la musica popolare calabrese. La band nasce  a Catanzaro nel 1979  da un’idea di  Ettore Castagna, Sergio Di Giorgio, Francesco Forgione, Gino Parisi, Goffredo Plastino ed Emilio Rinaldo e deve il suo nome a Francesco Forgione che pensò di ispirarsi alla fiaba di Tiriolo che ha per protagonista un Re di cera. È una fiaba triste dove il re muore senza poter godere le sue ricchezze. La suggestione era quella di concedere una simbolica rivincita al Re Niliu.  

    Si definisce come il gruppo più anomale e originale del suo genere invece quello dei Sabatum Quartet,(in video) che sottolinea la sua caratteristica di vivere la musica popolare senza alcun dogma (interpretandola attraverso rivisitazioni ma anche riproposizioni fedeli agli originali) e di presentare un’apertura artistica che ha permesso di allargare i suoi membri da 4 a 7. Il Sabatum nasce nel 2005 da un’idea di Trieste Marrelli, Roberto Bozzo e Antonio Ungaro. Il vero esordio del trio è datato luglio 2005 ma subito dopo l’ensamble diventa "quartet” con l’ingresso del flautista Rosa Mazzei. Il progetto musicale si evolve così in Sabatum Quartet (dove Sabatum sta per fiume Savuto , luogo di battesimo dei musicisti fondatori della band). Il gruppo a fine 2006 raggiunge la connotazione attuale di 7 elementi con l’inserimento in ordine di Michele Petrone, Cislengo Ungaro e Arcangelo Pagliaro. Fanno notizia in poco più di un anno, le oltre 100 date inanellate dalla band in tutta la regione e non solo.

     

    22 AGOSTO 2015
    Taranproject
    Reniliu
    Sabatum Quartet

     

  • Kaulonia Tarantella festival 2015

    Kaulonia Tarantella festival 2015

     

    22 AGOSTO 2015
    Taranproject
    Reniliu
    Sabatum Quartet

  • DEAFEST 2015 Almamegretta live

    DEAFEST 2015 Almamegretta live

    Sabato 22 Agosto 2015
    Reggio Calabria

    Agri-City - Il Gran finale del Festival

    Ore 19,00 - Palazzo San Giorgio
    Presentazione
    Premio "Città metropolitana di Reggio Calabria"
    La presentazione del riconoscimento che il DEAfest istituisce per porre l'attenzione su personalità e progetti che si sono contraddistinti nel processo di realizzazione della città metropolitana di Reggio Calabria.
    Nell'ambito della presentazione, il partenariato promotore del Festival conferirà il riconoscimento "DEAfest2015" a quanti si sono contraddistinti nell'organizzazione dell'Edizione 2015 del DEAfest

    - Ore 22,30 - Lungomare Italo Falcomatà
    Concerto di chiusura
    ALMAMEGRETTA

  • Anna Tatangelo in concerto

    Anna Tatangelo in concerto

    Sabato 22 Agosto 2015 ore 22:00

    a Reggio Calabria 

    Anna Tatangelo in Concerto

    Al Centro Commerciale Porto Bolaro

  • XV desta nazionale dello Stocco

    XV desta nazionale dello Stocco

    La XV Festa Nazionale dello Stocco corre verso il gran finale, con i sapori del baccalà e la musica dei Dear Jack. La macchina organizzativa è già all'opera per preparare la chiusura della kermesse di domenica prossima 23 agosto. L'attesa, neanche a dirlo, è già alle stelle. Archiviato il successo straordinario della prima serata dell'undici agosto, quando la Sagra dello Stocco e le note del rapper J-Ax hanno fatto di Cittanova un teatro spettacolare animato da oltre 60mila visitatori, questa volta i protagonisti saranno la Sagra del Baccalà e il concerto, unico per la Calabria, dei ragazzi di "Il mondo esplode tranne noi". Ingredienti che promettono di creare un nuovo, esaltante momento fatto di condivisione e divertimento. Oltre che di gusto ed eccellenza enogastronomica. L'attenzione, dunque, si sposta sui piatti a base di baccalà, preparati secondo le ricette della tradizione calabrese. E, neanche a dirlo, sull'attesissimo concerto dei Dear Jack, in tour con "Domani è un altro film (seconda parte)". Via Campanella, per l'occasione, tornerà ad essere teatro suggestivo di un evento ormai consacrato come appuntamento fisso dell'agenda estiva calabrese. "Stiamo curando gli ultimi dettagli dell'evento – ha affermato il Presidente della Pro Loco Pino Gentile – perché vogliamo che i visitatori, siano essi curiosi, appassionati o amanti del buon cibo, vivano un'esperienza unica e indimenticabile. La XV Festa Nazionale dello Stocco vuole essere una cartolina positiva per Cittanova. Con questo spirito viviamo gli ultimi preparativi per il gran finale". Soddisfatto il patron di "Stocco&Stocco" Francesco D'Agostino, che è sponsor ufficiale della manifestazione. "Abbiamo compiuto un altro passo in avanti su un percorso iniziato tanti anni fa nel segno della qualità e della condivisione – ha spiegato l'imprenditore cittanovese -. La Festa Nazionale dello Stocco ha sorpreso tutti, ancora una volta, per bellezza e partecipazione. Questo significa che gli sforzi fatti in direzione della promozione del paese, delle sue peculiarità e delle sue eccellenze sta funzionando e sta incrementando il suo valore specifico. Inoltre – ha proseguito – quest'anno abbiamo allestito un palinsesto culturale di alto livello, molto apprezzato dai cittadini. La Festa sta crescendo, e questo fatto premia il nostro lavoro e l'intero paese".

    Nei giorni scorsi il presidente della Provincia di Reggio Calabria Giuseppe Raffa aveva sintetizzato così l'essenza della Festa Nazionale dello Stocco: "L'appuntamento agostano – affermava Raffa – è qualcosa che va oltre il momento ludico – conviviale. Le festa nazionale dello stocco, infatti, continua a polverizzare vecchi, e non certo disinteressati, stereotipi che, come avvenuto per altri centri della Calabria, sono il peggiore nemico per lo sviluppo di un Mezzogiorno di cui il Paese non può più fare a meno. Nonostante si ripeta da tre lustri – sottolineava ancora – l'appuntamento di Cittanova non ha mai rischiato di diventare routine, perché ogni edizione è una nuova, importante occasione di valorizzazione di un prodotto lavorato in Calabria, che continua a conquistare i mercati italiani e europei".

  • PSEUDOLUS di Tito Maccio Plauto

    PSEUDOLUS di Tito Maccio Plauto

    “Una comicità disincantata che non diviene mai superficiale nell’opera teatrale  del Festival Nazionale Teatro Magna Graecia 2015 che porterà a monasterace Marina  lo PSEUDOLUS” di Tito Maccio Plauto nella versione  diretta da Walter Manfrè con Manlio Dovì e Domenico Pantano.

    Sinossi

    Calidoro vuole appropriarsi dell’amata cortigiana Fenicia, già promessa a un soldato macedone in cambio di venti mine; così, interpella Pseudolo, suo fedele ed astuto schiavo, il quale gli promette di escogitare un piano per liberare Fenicia.
    Il militare ha già depositato un anticipo di quindici mine al lenone Ballione, con la promessa che il suo servo Arpace consegnerà le cinque restanti portando con sé un contrassegno prestabilito. Pseudolo raggira Arpace e lo convince a consegnargli la lettera recante il contrassegno, fingendosi uno schiavo di Ballione. Grazie all’aiuto di Carino ottiene le cinque mine restanti e con esse uno schiavo, Scimmia. Costui, fingendosi Arpace, si reca da Ballione e ottiene Fenicia dal lenone. Calidoro così ottiene la sua amante e Pseudolo, come ricompensa, del vino in abbondanza.

    PSEUDOLUS di Tito Maccio Plauto -mercoledì 26 agosto ore 21.30 

  • Gran Galà dello Sport

    Gran Galà dello Sport

    Si terrà alle 21.30 di venerdì 28 agosto a Gioia Tauro il Gran Galà dello Sport, manifestazione d'intrattenimento sportivo curata dal giornale online GioiaSport ed inserita nella settimana delle manifestazioni “GioiAmo” organizzate dall'associazione SudTrek con il patrocino dell'Amministrazione Comunale di Gioia Tauro.
    La kermesse andrà di scena alla suggestiva scalinata di Piazza Mercato (Tre Canali) in Gioia Tauro e sarà condotta dalla brava giornalista Stefania Scarfò (in foto), volto noto della televisione calabrese.
    Due i premi in programma: si parte dalla sesta edizione del Giocatore Viola dell’Anno riconoscimento che andrà all’ex calciatore della Gioiese Antonio Crucitti fino ad arrivare al premio Atleta dell’Anno, assegnato a Palma De Leo, campionessa italiana di corsa su strada sui 10Km.
    Al centro della serata lo sport gioiese che sarà raccontato e celebrato attraverso filmati, amarcord e la partecipazione diretta dei protagonisti allo show.

  • Presentazione Viola Basket

    Presentazione Viola Basket

    Appuntamento fissato per venerdì 28 agosto all'Arena dello Stretto alle 21.30. la Viola Basket si presenterà ufficialmente alla città, durante la kermesse de "I Tesori del Mediterraneo" giunta ormai alla sua decima edizione. La novità assoluta è data dalla ferma volontà delle società Viola Basket e ASD Reggio Calabria, di essere assieme nel corso di una serata che, in momenti diversi, vedrà la presentazione ai tifosi di entrambe le compagini. Sarà quindi la manifestazione di cultura, turismo, sport e spettacolo promossa dall'associazione Nuovi Orizzonti ad ospitare la prima uscita ufficiale della Viola Basket, in occasione di una serata dedicata allo sport cittadino e che si tramuterà in una grande festa dal momento che per la prima volta nella stessa serata saranno presentate ai tifosi sia la Viola Basket che la ASD Reggio Calabria. Un connubio di sport tra basket e calcio che vuole rinsaldare il rapporto tra le massime espressioni sportive cittadine alle radici della regginità.

  • Gran Galà dello sport a Gioia Tauro

    Gran Galà dello sport a Gioia Tauro

    Si terrà alle 21.30 di venerdì 28 agosto a Gioia Tauro il Gran Galà dello Sport, manifestazione d'intrattenimento sportivo curata dal giornale online GioiaSport ed inserita nella settimana delle manifestazioni “GioiAmo” organizzate dall'associazione SudTrek con il patrocino dell'Amministrazione Comunale di Gioia Tauro.
    La kermesse andrà di scena alla suggestiva scalinata di Piazza Mercato (Tre Canali) in Gioia Tauro e sarà condotta dalla brava giornalista Stefania Scarfò (in foto), volto noto della televisione calabrese.
    Due i premi in programma: si parte dalla sesta edizione del Giocatore Viola dell’Anno riconoscimento che andrà all’ex calciatore della Gioiese Antonio Crucitti fino ad arrivare al premio Atleta dell’Anno, assegnato a Palma De Leo, campionessa italiana di corsa su strada sui 10Km.
    Al centro della serata lo sport gioiese che sarà raccontato e celebrato attraverso filmati, amarcord e la partecipazione diretta dei protagonisti allo show

  • Festeggiamenti in onore della Madonna della Montagna

    Festeggiamenti in onore della Madonna della Montagna

     

    Si aprono ufficialmente i festeggiamenti patronali in onore della Madonna della Montagna, che si svolgeranno a Taurianova dal 29 Agosto al 9 Settembre 2015.

     È ricco il cartellone di eventi di una 5giorni dedicata alla religione e alla musica:

    Sabato 29 Agosto 2015, alle ore 20, in piazza Macrì accensione del falò “U ‘Mbitu” e alle 22 concerto dei Tarantanova Sound

    Domenica 30 Agosto 2015, Piazza Macrì CorriTaurianova, Trofeo dei Miracoli – Memorial “Gaetano Alessi”

    Lunedì 7 Settembre 2015, Piazza Macrì, ore 22, Concerto dei “Romantici – Cover Band dei Modà”

    Martedì 8 Settembre 2015 ore 22.00 Sfilata a passo corsa ed esibizione sul Palco Sgarano della Fanfara dei Bersaglieri, sez. RC.

    Mercoledì 9 Settembre 2015, Piazza Macrì
    Ore 22 Gli “STADIO” in Concerto, “Canzoni Tour” Summer 2015.

  • IV Galà della Solidarietà

    IV Galà della Solidarietà

    La Sud Trek in collaborazione con l’amministrazione di Gioia Tauro e l’amministrazione di Giffone organizza il IV Galà della Solidarietà

    29 agosto 

    Ore 10.00- Ore 23.00 Piazza Municipio - Diretta studio 54 Network

    Ore 10.30-21.00 Palazzo Baldari Mostra fotografica “Summer on a Solitary beach” Nadia Giovinazzo

    Ore 21.30- ore 24.00 Piazza Municipio Galà della Solidarietà “Diversi sentieri”

    Presenta: Teresa Surace 
    Ospiti: Mattanza, Mimmo Pandolfo, Well Deserve, Roberta Macrì, CAI Caccamo (PA), Daniele Chiovaro, Walter Cordopatri, Gracel, Giovanni Aranciofebo, Gabriele Marconi, Alessio Torquati, etc etc

    30 agosto
    Ore 09:00
    Piazza dell' IncontroRaduno per trasferimento al Monte Limina di Giffone (RC)Ore 10:00 
    Monte Limina - Giffone (RC)
    Inizio Trekking 

    Ore 11:45 - 
    Santuario di San Bartolomeo (Giffone RC)
    Santa Messa celebrata da S. E. Mons. Francesco Milito (Vescovo della Diocesi Oppido - Palmi)

  • Festa della Birra

    Festa della Birra

    L”associazione culturale “La Quattordicesima” presenta la seconda edizione della:
    FESTA DELLA BIRRA

    Sabato 29 Agosto 2015 dalle ore 20.30 a Gallina (RC), in piazza Municipio.

    Panini con salsiccia e patate, panini wurstel e patate, stuzzichini, patatine fritte, e naturalmente lei…
    la regina della serata, LA BIRRA.

    Musica e animazione per tutta la serata.
    Fantastici i TERRA ANTICA che ci faranno ballare a ritmo di musica popolare….

    Birra, birra e ancora birra, con stands aperti fino a tarda sera!!!

  • Prima edizione della "Notte della Taranta" di Delianuova

    Prima edizione della "Notte della Taranta" di Delianuova

    Ore 21:00 Appuntamento con la Tarantella: origini, tradizioni ed evoluzioni
    Ore 22:00 Raduno Strumenti Tradizionali (Organetto, Tamburello, Lira e Zampogna)
    …al termine del raduno:
    “GIOIA POPOLARE IN CONCERTO”

  • Doctoral Academy e Workshop Internazionale 2015 – seconda edizione

    Doctoral Academy e Workshop Internazionale 2015 – seconda edizione

    Due eventi accademici di alto profilo internazionale - la MEDAlics Doctoral Academy e il Workshop Internazionale – si svolgeranno dal 1 al 3 Settembre 2015 presso il Campus dell’Università Mediterranea e tratteranno il tema dell’Innovazione Inclusiva e Sostenibile considerato volano per colmare il gap di sviluppo tra i Paesi del Mediterraneo.
    All’iniziativa, organizzata dal Centro di Ricerca MEDAlics in collaborazione con l’Università degli Studi “Mediterranea” di Reggio Calabria e con il Dottorato Internazionale in “Urban Regeneration and Economic Development” dello stesso Ateneo, parteciperanno accademici e dottorandi provenienti da Università e Centri di eccellenza nazionali e internazionali che si confronteranno su specifici temi quali: i sistemi settoriali d’innovazione, il ruolo dei centri di trasferimento tecnologico nell’economie emergenti, la Social Network Analysis, il ruolo dei sistemi di innovazione nazionali, le connessioni tra università-imprese e la valutazione e previsione dei trend di innovazione.
    I lavori del Workshop Internazionale, previsto per martedì 1 settembre 2015, prenderanno il via con l’introduzione del prof. Massimiliano Ferrara (Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria) al quale seguiranno gli interventi dei prof.ri Dave Norris (Louisiana Tech University- USA), Ina Drejer (Aalborg University – Danimarca), Franco Malerba (Università Commerciale “L. Bocconi” - Milano), Abdelkader Djeflat (University of Lille – Francia), Erdil Erkan (Middle East Technical University - Turchia) e Djuro Kutlaca (Mihajlo Pupin Institute - Serbia).
    Nelle giornate di mercoledì 2 e giovedì 3 settembre si svolgerà la Doctoral Academy, in cui si confronteranno, partendo dalle loro trattazioni e dai loro lavori accademici, da una parte i dottorandi provenienti da Università Italiane e internazionali e dall’altra stimati docenti quali i prof.ri Djuro Kutlaca (Mihajlo Pupin Institute - Serbia) e Domenico Ursino (Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria).
    La seconda edizione della MEDAlics Doctoral Academy contribuirà a rafforzare il ruolo dell’Ateneo reggino come centro attrattore di eccellenze nel campo dell’Economia dell’Innovazione in sinergia con il Corso di Dottorato di Ricerca internazionale “URED” e con il nuovo corso di studi in “Economics” (LM-56) recentemente attivato.
    La partecipazione dell’Ateneo agli eventi in programma permetterà di intrecciare nuove relazioni e sinergie con le organizzazioni di ricerca coinvolte al fine di stimolare lo sviluppo di nuovi progetti di ricerca internazionali orientati all’innovazione e all’integrazione economica - tra il Nord e Sud del Mediterraneo, e tra l’Europa stessa - all’interno del Framework del Global Network for the Economics of Learning, Innovation, and Competence Building Systems.

  • Vanessa Gravina in “Lisistrata” da Aristofane a Marina di Gioiosa Ionica

    Vanessa Gravina in “Lisistrata” da Aristofane a Marina di Gioiosa Ionica

    XXIV Rassegna Teatrale del Teatro
    Gioiosa” di Gioiosa Jonica e della Locride 2015

    Vanessa Gravina in Lisistrata da Aristofane

    Teatro Romano ore 21.30 1 settembre Gioiosa Ionica

  • Contamination live inedito del Martedì

    Contamination live inedito del Martedì

    Concerto delle "Drunklit" a Reggio Calabria 

    Membri: Desideria Strati - voce e chitarra solista Cecilia Caserta - basso e seconde voci Laura Battaglia - batteria e seconde voci

  • Peperoncino Jazz Festival 2015, calendario concerti

    Peperoncino Jazz Festival 2015, calendario concerti


    WALTER RICCI ORGAN TRIO mercoledì 2 settembre ore 22.00
    Piazza, Terrazza Castello Murat Pizzo 
    Ingresso Libero

  • Giallo al castello

    Giallo al castello

    Serata noir con presentazioni di romanzi, canzoni e balletti con Roberto Riccardi Letizia Vicidomini Ignazio Pandolfo Cristina Marra Francesco Cogliandro Samuela Piccolo Claudia Pratticò.

  • Etnofest a Cittanova

    Etnofest a Cittanova

    Anche per l’8ª edizione, il Tradizionandu si dipanerà lungo gli assi di tutti e cinque i sensi: concerti, convegni, seminari, escursioni ed enogastronomia. Il tema di fondo guarda al Mediterraneo, alle sue strade, alle opportunità che questo mare offre, alle sue criticità e alle sue speranze. Il programma è ambizioso, e per il 2015 prevede l’avvio di un nuovo percorso concettuale, l’Expo Enogastronomico organizzato e promosso dall’associazione BCC Young, che all’interno del circuito del festival creerà un nuovo angolo di conoscenza, confronto e promozione. L’Expo aprirà le attività il 3 settembre, riempiendo di contenuti la suggestiva via Grimaldi. 
    I concerti prenderanno il via il 4 settembre, e proseguiranno fino alla chiusura del 6. Il primo atto farà parlare le note di Taleh, Mutraka, Banda Corapi e i Ipercussonici. Per il 5 settembre, ancora, Adriano Bono, Parafonè, e Municipale Balcanica con Alfio Leocata. Poi, per il gran finale, Jerusa Barros da Capoverde, Slivovitz, Daniele Sepe con la collaborazione di Francesco Sicari, e Sandro Joyeux con il suo “Da Parigi a Dakar”. 
    I seminari, all’interno della Villa Comunale, sono fissati per i giorni 4 e 6 settembre dalle ore 17,00. Particolare attenzione, il 4 settembre, al seminario di Djembè diretto da Carlo Condarelli, e al seminario di danza curato da Mico Corapi. 
    Il 5 settembre, all’interno della biblioteca “V. De Cristo”, il convegno “Cultura e Mediterraneo: Alla ricerca di nuovi linguaggi”. Il 6 settembre l’escursione sull’Aspromonte a cura dell’esperto Peppe D’Amico. Quindi la chiusura dell’Expo Enogastronomico. 
    Il tutto potrà essere immortalato partecipando gratuitamente al concorso fotografico curato dall'associazione "Praticamente", tramite un bando che presto sarà pubblicato sui nostri canali.

  • Voci al Tramonto – Incontri Socio-Culturali a Reggio Calabria

    Voci al Tramonto – Incontri Socio-Culturali a Reggio Calabria

    Voci al Tramonto – Incontri Socio-Culturali alle ore 19.00  Reggio Calabria 

  • Convegno Pastorale Diocesano

    Convegno Pastorale Diocesano

    Martedì 8 e mercoledì 9 settembre si svolgerà, nella Sala Calipari del Consiglio Regionale della Calabria, il Convegno Pastorale Diocesano "L'uomo che vive è la Gloria di Dio". Gli appuntamenti inizieranno alle ore 18.00 e termineranno alle 20.30.

  • Convegno Pastorale Diocesano

    Convegno Pastorale Diocesano

    Martedì 8 e mercoledì 9 settembre si svolgerà, nella Sala Calipari del Consiglio Regionale della Calabria, il Convegno Pastorale Diocesano "L'uomo che vive è la Gloria di Dio". Gli appuntamenti inizieranno alle ore 18.00 e termineranno alle 20.30.

  • Cocerto di Bucarelli

    Cocerto di Bucarelli

    Concerto del Cantautore reggino.

    Nella serata verrà presentato il videoclip dell'inno ufficiale di Reggio Non Tace, scritto e diretto da Maurizio Albanese, con la collaborazione del Real Fat Studio, della Tanto di Cappello Production, della Rhegium Percussion Academy, dell'Istituto Comprensivo Statale Falcomatà di Archi e della Questura di Reggio Calabria.
     

  • Stadio in concerto

    Stadio in concerto

    Festeggiamenti patronali in onore della Madonna della Montagna- Concerto degli  "Stadio"

  • PIANA ECO FESTIVAL

    PIANA ECO FESTIVAL

    Dall’11 al 13 settembre la Villa comunale “C. Ruggiero” di Cittanova sarà teatro del Villaggio Ecologico di PIANA ECO FESTIVAL che si articolerà in un ricco programma di incontri, dibattiti, laboratori, una mostra mercato di prodotti artigianali ed ecosostenibili ed eventi culturali sulle aree tematiche della manifestazione: Ecologia, Ciclo dei rifiuti e raccolta differenziata, Decrescita, Risparmio energetico, Architettura sostenibile, Artigianato, Tessile, Alimentazione, Biodiversità, Consumo critico.
    PIANA ECO FESTIVAL è un progetto promosso dall’Associazione EcoPiana che intende coniugare la valorizzazione del patrimonio culturale, paesaggistico, artistico, eno-gastronomico con la ricerca e la promozione delle tematiche legate al rispetto dell’ambiente e alla tutela del territorio.
    Un Festival che nasce con l’obiettivo di sensibilizzare e coinvolgere le comunità e i territori in azioni partecipate a favore del riciclo dei materiali visti come risorsa, della lotta allo spreco e per proporre un modello culturale più responsabile e sostenibile, al fine di avviare una crescita collettiva, sociale, etica ed economica.
    REuse/REduce/REcycle sono i tre fattori chiave dell’evento, che vuole essere soprattutto un’occasione di dialogo e confronto che stimoli la diffusione di conoscenze e sostenga buone pratiche su Ecologia, Natura, Cultura, Benessere. 
    L’elemento simbolo della prima edizione del Festival è l’Arundo donax, la cosiddetta Canna comune, che cresce spontanea e rigogliosa nei territori meridionali, attraverso la rivalutazione delle sue applicazioni rurali, musicali e di design, nonché energetiche e di bonifica del terreno, che saranno trattate in appositi laboratori didattici.

  • Marcia  donne e degli uomini scalzi

    Marcia donne e degli uomini scalzi

    Anche a Reggio Calabria è arrivato il momento di decidere da che parte stare.


    Una marcia per chiedere con forza i primi tre necessari cambiamenti delle politiche migratorie europee e globali:
    1. certezza di corridoi umanitari sicuri per vittime di guerre, catastrofi e dittature
    2. accoglienza degna e rispettosa per tutti
    3. chiusura e smantellamento di tutti i luoghi di concentrazione e detenzione dei migranti
    4. Creare un vero sistema unico di asilo in Europa superando il regolamento di Dublino

    E' vero che non ci sono soluzioni semplici e che ogni cosa in questo mondo è sempre più complessa.
    Ma per affrontare i cambiamenti epocali della storia è necessario avere una posizione, sapere quali sono le priorità per poter prendere delle scelte.
    Noi stiamo dalla parte degli uomini scalzi.
    Di chi ha bisogno di mettere il proprio corpo in pericolo per poter sperare di vivere o di sopravvivere.
    E' difficile poterlo capire se non hai mai dovuto viverlo.
    Ma la migrazione assoluta richiede esattamente questo: spogliarsi completamente della propria identità per poter sperare di trovarne un'altra. Abbandonare tutto, mettere il proprio corpo e quello dei tuoi figli dentro ad una barca, ad un tir, ad un tunnel e sperare che arrivi integro al di là, in un ignoto che ti respinge, ma di cui tu hai bisogno.
    Sono questi gli uomini scalzi del 21°secolo e noi stiamo con loro.
    Le loro ragioni possono essere coperte da decine di infamie, paure, minacce, ma è incivile e disumano non ascoltarle.
    La Marcia degli Uomini Scalzi parte da queste ragioni e inizia un lungo cammino di civiltà.
    E' l'inizio di un percorso di cambiamento che chiede a tutti gli uomini e le donne del mondo globale di capire che non è in alcun modo accettabile fermare e respingere chi è vittima di ingiustizie militari, religiose o economiche che siano. Non è pensabile fermare chi scappa dalle ingiustizie, al contrario aiutarli significa lottare contro quelle ingiustizie.
    Dare asilo a chi scappa dalle guerre, significa ripudiare la guerra e costruire la pace.
    Dare rifugio a chi scappa dalle discriminazioni religiose, etniche o di genere, significa lottare per i diritti e le libertà di tutte e tutti.
    Dare accoglienza a chi fugge dalla povertà, significa non accettare le sempre crescenti disuguaglianze economiche e promuovere una maggiore redistribuzione di ricchezze.

  • Festeggiamenti in onore della Madonna della Consolazione

    Festeggiamenti in onore della Madonna della Consolazione

    La festa patronale della Madonna della Consolazione prende avvio con la veglia alla Basilica dell'Eremo, sede abituale della venerata effigie.
    Celebrazioni nella basilica dell’eremo
    venerdì 11 settembre 
    Ore 21.00: Pellegrinaggio cittadino – Veglia Mariana presieduta dall'arcivescovo Morosini
    Ore 23.00: Celebrazione Eucaristica presieduta dal Parroco, Padre Antonio Marranchella

    Sabato 12 settembre
    Ore 00.00: Celebrazione Eucaristica presieduta dal Provinciale, Padre Giovanni Battista Urso
    Ore 1.00: Veglia di preghiera 
    Ore 4,30 - 5,30: Celebrazioni Eucaristiche
    Ore 6,30: Celebrazione Eucaristica presieduta da S.E. Mons. Salvatore Nunnari, arcivescovo emerito di Cosenza-Bisignano

    Celebrazioni in basilica cattedrale:

    Sabato 12 settembre
    Ore 17.00: Celebrazione Eucaristica con la partecipazione dell'UNITALSI presieduta dall'Assistente Don Antonino Bacciarelli.
    Ore 19.00: Celebrazione Eucaristica presieduta da S. E. Mons. Vittorio Mondello Arcivescovo Emerito di Reggio Calabria - Bova. Anima i canti il Coro "Maria Ss. Assunta" della Parrocchia della Cattedrale.

    domenica 13 settembre
    Ore 7,30 : Celebrazione Eucaristica
    Ore 9.00: Celebrazione Eucaristica presieduta da Mons. Antonino Denisi, Decano del Capitolo Metropolitano.
    Ore 11.00: Celebrazione Eucaristica presieduta da S. E. Mons. Giuseppe Fiorini Morosini, Arcivescovo Metropolita di Reggio Calabria - Bova. Anima i canti il "Coro Polifonico S. Paolo".
    Ore 17.00: Celebrazione Eucaristica presieduta S. E. Mons. Santo Marcianò, Aricivescovo Ordinario Militare per l'Italia. Anima i canti il coro "Musica Nova".
    Ore 19.00: Celebrazione Eucaristica presieduta da S. E. Mons. Salvatore Nunnari,Arcivescovo Emerito di Cosenza - Bisignano. Anima i canti il coro "Cantate Domino".

    Lunedì 14 settembre
    Ore 7,30 - 8,30 - 11,30: Celebrazioni Eucaristiche
    Ore 9,30: Celebrazione Eucaristica presieduta dall'arcivescovo emerito di Reggio Calabria-Bova Mons. Vittorio Mondello
    Ore 10,30: Celebrazione Eucaristica presieduta dal Can. Salvatore Santoro, Rettore del Seminario Arcivescovile Pio XI di Reggio Calabria. Anima i canti il Coro del Seminario.
    Ore 18.00: Vespro Mariano presieduto dall'arcivescovo Morosini. Animano la celebrazione i Cori Polifonici che partecipano alla XIX Rassegna di canti Mariani 

    Martedì 15 settembre Solennità di Maria Ss. Madre della Consolazione, Patrona della Città di Reggio Calabria Ore 7.00 - 8.00: Celebrazioni Eucaristiche
    Ore 10.00: Concelebrazione Eucaristica presieduta dall'arcivescovo Morosini - Offerta del Cero votivo da parte della Civica Amministrazione. Anima i canti il Coro Polifonico S. Paolo
    Ore 18.00: Processione della venerata Icona da Piazza Duomo, Corso Garibaldi, Via Osanna, Via Miraglia, Via P. Foti, Corso Garibaldi, Via Aspromonte, Via N. Bixio, Via Caprera, Corso Garibaldi, Piazza Duomo.

  • Mercatini dell'artigianato a Ricadi

    Mercatini dell'artigianato a Ricadi

    I mercatini dell'artigianato e degli antichi mestieri si svolgeranno ogni settimana a Capo Vaticano e Santa Domenica fino al 30 Settembre 2015. Gli stand dedicati all'esposizione delle eccellenze artigianali locali verranno allestiti ogni Mercoledì a Capo Vaticano lungo Viale Berto dalle ore 20 e ogni Giovedì nella piazza di Santa Domenica di Ricadi alla stessa ora. Ad allietare le serate vi sarà il tradizionale ballo dei giganti e, a serate programmate, alcuni gruppi di musica popolare etno - folk. Con questa iniziativa, organizzata dalla Pro Loco Capo Vaticano con il supporto su Santa Domenica dell'associazione "Generazione Speranza", si vuole offrire ai tanti visitatori dei nostri luoghi un'opportunità di contatto diretto con le nostre tradizioni, usi e costumi. Alle serate parteciperanno infatti artigiani calabresi, provenienti anche dalle altre province, che esporranno i loro prodotti che fanno parte delle eccellenze calabresi apprezzate in Italia e nel mondo.

  • Presentazione videoracconto Italiani in Argentina

    Presentazione videoracconto Italiani in Argentina

    Martedì 22 agosto 2015, alle ore 21.00, presso la sala conferenze de LA LUNA RIBELLE - Lido Comunale - Reggio Calabria
    l' associazione culturale Fabulanova e il Centro Internazionale Scrittori della Calabria presentano: Un videoracconto di Nicola Petrolino "ITALIANI IN ARGENTINA"
    Interverranno: Loreley Rosita Borruto, presidente del CIS della Calabria
    Fulvio Cama, musicista e cantastorie
    Antonio Di Marno, tour operator agenzia Midimar
    Antonio Ferraiuolo, presidente dell'Associazione Calabrese di Buenos Aires
    Nicola Petrolino, esperto e critico di cinema.
    "Italiani in Argentina" è un videoracconto che mescola i tanghi di Gardel e Piazzolla ai ritmi mediterranei di Fulvio Cama, le immagini della città di Buenos Aires, con il singolare incontro di stili e colori, alle voci di tanti italiani e soprattutto calabresi, che lì sono emigrati.
    Siete invitati a partecipare a una serata per viaggiare idealmente, attraverso storie, immagini e suoni, in un paese alla "fine del mondo", come l'ha definito Papa Francesco, lontano ma nello stesso vicino, perché abitato da tanti nostri corregionali che hanno mantenuto con la loro terra d'origine un legame fortissimo fatto di ricordi e nostalgia.

  • Mercatini dell’artigianato e degli antichi mestieri

    Mercatini dell’artigianato e degli antichi mestieri

    Tornano i mercatini dell'artigianato a Capo vaticano e Santa Domenica in programma ogni mercoledì fino al 30 Settembre 2015 in Piazza Ricadi. Stand con esposizioni dedicate alle eccellenze locali per una serata allietata da musica etnofolk.

    L'evento è a cura della locale Proloco

  • Europa 2020 – Opportunità per l’agricoltura calabrese

    Europa 2020 – Opportunità per l’agricoltura calabrese

    L’Associazione un ponte per l’Europa di Palmi, in collaborazione con l’Associazione Eurokom, con il Centro Europe Direct ospitato presso i locali di Palazzo Amaduri e la Rete Parco Agricolo Calabria il 24 Settembre 2015 a partire dalle ore 17:00 presso la Sala Fallara, P.zza Municipio – Gioia Tauro (RC), organizzano il convegno:”Europa 2020 - Opportunità per l'agricoltura calabrese”.
    Si tratterà di un evento che intende promuovere le opportunità offerte dalla Nuova Politica Agricola Comune 2014/2020 e al contempo far conoscere il nuovo portale “Parco Agricolo Calabria”, che valorizza le tipicità dei prodotti agricoli e artigianali, che nascono dalle Aziende del territorio regionale al fine di valorizzare le aziende agricole e gli agriturismi del territorio.
    Programma:
    *17:00 - Saluti delle autorità - Comune di Gioia Tauro Giuseppe Pedà (Sindaco)
    -Ordine Professionale degli Agronomi
    Stefano Poeta – Presidente dell’Ordine della Provincia di Reggio Calabria;
    *17:20 - Apertura lavori
    Alessandra Tuzza - Direttore Centro Europe Direct Eurokom Calabria&Europa;
    *17:30 - Il ruolo dei Dottori Agronomi e Forestali nella Programmazione 2014-20
    Sergio Caracciolo, Consigliere dell’Ordine Professionale dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali della Provincia di Reggio Calabria;
    *17:50 - Il Parco Agricolo Calabria una nuova opportunità per la Regione – Acli Terra
    Giuseppe Campisi;
    *18:10 - I temi strategici e le opportunità del futuro PSR 2014-2020
    Alessandro Zanfino – Autorità di Gestione PSR Regione Calabria Dip.Agricoltura;
    *18:40 - Interventi Ass.ni di categoria e Consorzi;
    *19:50 - Dibattito;
    *20:50 - Chiusura lavori
    Antonio Velardo.
    *Moderatore:
    Walter Bonanno.

  • "Puliamo Il mondo" a Gioia Tauro

    "Puliamo Il mondo" a Gioia Tauro

    Il rotaract club palmi e l'interact club palmi, in sinergia con l'associazione "la piana di gioia tauro ci mette la faccia" ed il "gruppo volontari pro forum comunale dei giovani di gioia tauro", in concomitanza all'iniziativa nazionale "Puliamo il mondo" di Legambiente, patrocinata dal Comune di Gioia Tauro, interverranno per il ripristino e l'abbellimento del verde pubblico presso la Piazzetta sita in Via Alcide De Gasperi.
    Aderendo alle linee guida di Pubblico interesse promosse dal Distretto Rotaract 2100 - attività cd. "Green Rebel" tese al ripristino e alla valorizzazione del verde pubblico - il Rotaract Club Palmi e l'Interact Club Palmi adotteranno l'area verde ricadente nella Piazzetta.

    Programma:
    - 22/09/2015 alle ore 11.00 presso la Sala Fallara del Comune di Gioia Tauro: Conferenza stampa di presentazione dell'iniziativa
    - 25/09/2015 dalle ore 15.00 alle ore 18.00: Intervento teso al ripristino del verde pubblico
    - 26/09/2015 dalle ore 15.00 alle ore 18.00: Intervento di riqualificazione/abbellimento del luogo
    - 27/09/2015 alle ore 11.00: Consegna con taglio del nastro
    Siete tutti invitati a partecipare!

  • Presentazione libro Minita

    Presentazione libro Minita

    Si svolgerà venerdì 25 settembre, presso l'Archivio di Stato di Reggio Calabria, la presentazione del libro “Minita” di Domenico Forgione (Disoblio Edizioni). Alla presentazione interverranno Mirella Marra (Direttrice Archivio di stato Reggio Calabria), Salvatore Bellantone (Editore). Sarà presente l'Autore.
    Suddiviso in tre capitoli, MINITA si presenta come un sentiero di citazioni tratte da ricordi, storie, libri, film, musica, grandi e piccoli avvenimenti storici, esperienze vissute e racconti con i quali l'autore indaga il proprio tempo, critica i meccanismi principali che provocano la degenerazione omologante e spersonalizzante delle masse e propone la difesa dell'unicità del singolo individuo, mediante il recupero di quei personaggi, di quegli eventi, di quei momenti epocali e di quei valori locali e comunitari che hanno caratterizzato la società di soli alcuni decenni fa.
    DOMENICO FORGIONE (1973) è nato a Carlton, in Australia, dove ha vissuto fino all’età di quattro anni. Laureato in Scienze politiche e Dottore in Storia dell’Europa mediterranea, per oltre un decennio è stato cultore della materia in Storia delle Istituzioni politiche e assistente universitario presso la facoltà di Scienze politiche dell’Università di Messina. Giornalista pubblicista, dal 1997 al 2004 ha collaborato con “Il Quotidiano della Calabria”. Dal 2010 amministra il blog “Messaggi nella bottiglia”, una finestra sull’attualità e una scatola di ricordi, di storie vissute e ascoltate, di storie inventate. Ha pubblicato: Il ’68 a Messina (Edizioni Trisform 1999); Fascismo e prefetti a Catanzaro (1922-1943) (REM 2005); Sant’Eufemia d’Aspromonte. Politica e amministrazione nei documenti dell’Archivio di Stato di Reggio Calabria. 1861-1922 (Città del sole 2008); saggi di storia contemporanea in volumi miscellanei e recensioni su riviste specializzate; Il cavallo di Chiuminatto. Strade e storie di Sant’Eufemia d’Aspromonte (Nuove Edizioni Barbaro 2013). Vive a Sant’Eufemia d’Aspromonte e, come la cofondatrice di Emergency Teresa Sarti, è convinto che “se ciascuno di noi facesse il suo pezzettino, ci troveremmo in un mondo più bello senza neanche accorgercene”.

  • Sabina Guzzanti a Gioiosa

    Sabina Guzzanti a Gioiosa

    Spettacolo unico per la Calabria Come ne venimmo fuori (Proiezioni dal Futuro) con Sabina Guzzanti, sabato 24 ottobre alle 21:00, nell’ambito della XXIV° Rassegna Teatrale del Teatro “Gioiosa” di Gioiosa Jonica e della Locride 2015. Un monologo satirico, per la regia di Giorgio Gallione, con le musiche di Paolo Silvestri e la scenografia di Guido Fiorato. In scena, quindi, la satira che amata o detestata riesce sempre e comunque a colpire nel segno. Forse proprio per la sua capacità innata di far divertire il pubblico pur facendolo riflettere su temi notevoli e piuttosto impegnativi. Certo di argomenti su cui meditare nella realtà odierna vi è giusto l’imbarazzo della scelta, e se lo si riesce a fare a colpi di risate tanto di guadagnato. Lo spettacolo ha alle spalle un vero e proprio studio analitico, nasce infatti da “approfondite ricerche sul sistema economico post-capitalista o neoliberalista su cui l’autrice sta lavorando già da qualche anno”. Un testo che non passa di certo inosservato, anche perché le proiezioni che hanno a che fare con il futuro coinvolgono un po’ tutti, anche quando le “visioni” non si mostrano positive. Ma nel futuro in questione “il denaro torna ad essere semplicemente un mezzo”. A dimostrarlo una Guzzanti esilarante, che porta sul palco l’esperienza di una carriera da sempre impegnata su diversi fronti che saprà, ancora una volta, catturare l’attenzione del suo pubblico.

  • Ferite a More- Teatro

    Ferite a More- Teatro

    Sabato 31 Ottobre 2015 ore 21:00 a Gioiosa Jonica 

    Ferite a More Con Lella Costa, Orsetta De Rossi, Rita Pelusio

    Messinscena a cura di Serena Dandini

    Teatro Gioiosa

  • Festa della Castagna a S. Stefano in Aspromonte

    Festa della Castagna a S. Stefano in Aspromonte

    S.Stefano, come ogni anno, si prepara a celebrare la Sagra della Castagna. Al via il 1 Novembre l’edizione 2015 della manifestazione gastronomica: uno degli eventi autunnali più attesi in Aspromonte. Protagonisti della tavola, saranno l’eccellenza e la qualità dei prodotti territoriali con al centro la castagna pronta ad essere gustata in tutte le sue declinazioni gastronomiche: dalle caldarroste ai dolci. Con questa rassegna, puntiamo ad esaltare i nostri prodotti tipici, valorizzando nel contempo le nostre altre risorse di cui ci fregiamo”. Organizzata dall’Associazione Proloco di S.Stefano in Aspromonte la kermesse stefanita vanta numeri importanti in termini di presenze con risvolti significativi anche in ottica turistica. Migliaia i visitatori giunti, nelle passate edizioni, nel paese aspromontano. Tantissimi gli stands che delizieranno i palati dei buongustai. S.Stefano sarà pronto, dunque, ad accogliere, con la grande ospitalità che da sempre lo contraddistingue, i visitatori offrendo loro una suggestiva esperienza polisensoriale. Tutto ruoterà intorno alla castagna ed ai piatti della tradizione culinaria locale.

  • Elisir d'amore con Katia Ricciarelli

    Elisir d'amore con Katia Ricciarelli

    Katia Ricciarelli & Francesco Zingariello in "Elisir D'amore"
    in Elisir d’Amore
    Teatro Gioiosa

  •  "Il commercio e l'estrazione dell'essenza: una storia di secoli"

    "Il commercio e l'estrazione dell'essenza: una storia di secoli"

    "Beg Armudi. Oro verde di Reggio Calabria"

    mostra audiovisiva, fotografica, documentale e strumentale sul Bergamotto

    Incontro a cura dell'Assessorato alla Cultura, dell'Archivio di Stato e della Soprintendenza Archivistica della Calabria e Campania.

    interverranno:

    Mirella Marra, Direttrice Archivio di Stato di Reggio Calabria
    Ada Arillotta, Funzionaria Soprintendenza Archivistica della Calabria e Campania
    Vittorio Caminiti, Presidente Accademia del Bergamotto
    Paolo Vilardi, Imprenditore, Antica Ditta Vilardi
    Francesco Arillotta, Storico della Città di Reggio Calabria

    luogo : Castello Aragonese Via Aschenez
    Orari di apertura al pubblico: da martedì a domenica 9:00-13:30/14:30-18:30

  • Giornata Mondiale per i Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza

    Giornata Mondiale per i Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza

     

    L'associazione ludico-educativa Lelefante e il CRAL della Mediterranea sono liete di invitarLa alla manifestazione "La Strada dei Diritti" che si svolgerà presso la facoltà di Architettura dell'Università Mediterranea di Reggio Calabria.

    L'evento conta il Patrocinio di:
    Università Mediterranea di Reggio Calabria
    Comune di Reggio Calabria
    FISM
    Unicef
    Garante dell'Infanzia e dell'adolescenza
    AIL

    Saranno presenti l'Associazione Nazionale Vigili del Fuoco che allestirà POMPIEROPOLI, diverse figure istituzionali del Comune di Reggio Calabria oltre che numerose realtà del volontariato locale e internazionale che si occupano a vario titolo della tutela dei diritti del bambini.

    Scopo del progetto è offrire alle scuole dell'infanzia e alla cittadinanza tutta, la fotografia di un tessuto sociale che, nonostante le difficoltà, si spende quotidianamente per difendere e promuovere i diritti dei Bambini.

    I bambini saranno coinvolti in attività ludiche, percorsi motori, animazione e laboratori creativi negli ampi spazi al coperto a nostra disposizione.

    I bambini potranno portare i propri disegni individuali e/o cartelloni di gruppo sul tema della tutela dei diritti dei bambini per l'allestimento della MOSTRA DEI DIRITTI .

    all'evento completamente GRATUITO sono invitate tutte le scuole e tutti i cittadini

    per info 3286814734- 3289822465   megafra@hotmail.com

  • ASPETTANDO IL NATALE !! Fiera Campionaria XI° edizione

    ASPETTANDO IL NATALE !! Fiera Campionaria XI° edizione

    Fiera Campionaria dello Stretto

    luogo: Parco Pentimele - Reggio Calabria
    dal 20 al 30 novembre 2015
    dalle 15:00 alle 22:00
    sabato e domenica: 10:00/13:00 - 15:00/22:00

    Organizzatore:   Calabria Eventi Telefono:   348 2774698 Sito Web:   www.calabriaeventi.it

  •  Lega Nazionale per la Difesa del Cane

    Lega Nazionale per la Difesa del Cane

    La Lega Nazionale per la Difesa del Cane Sezione di Reggio Calabria è lieta di invitare tutta la cittadinanza reggina all'evento benefico che si terrà venerdì 20 novembre in 10 locali di Reggio Calabria.
    Questo evento servirà (insieme ad altre iniziative) a finanziare la realizzazione del nuovo rifugio che ospiterà gli oltre 300 cani che attualmente dimorano presso il rifugio di Campo Calabro il quale dovrà essere sgomberato entro pochissimi mesi per adattare il soggiorno degli ospiti alle normative vigenti. In questi anni la Lega del Cane, ha lavorato instancabilmente per la costruzione del nuovo rifugio, ma le risorse non sono infinite, e adesso manca un piccolo-grande passo: l'installazione del polo sanitario, che ci permetterebbe di aprire le porte della nuova "rescue".
    Il tempo passa, inizia il count down e noi vogliamo battere il tempo, ma da soli non possiamo farcela, per questo diciamo a voi tutti "come and rescue me", insieme possiamo salvarli, tracciamo con la nostra mano la strada del loro futuro!
    Durante la serata di venerdì 20 novembre, basterà recarsi in uno dei 10 punti vendita aderenti (di diversa tipologia tra pub, snack bar, lounge, pizzerie ecc.) e con una semplice consumazione contribuire alla realizzazione del progetto. All'interno di ogni locale, un volontario sarà impegnato nella diffusione di materiale informativo e per fornire qualunque tipo di informazione.

    Questi i dieci locali aderenti ed i prodotti, grazie ai quali potrai contribuire alla realizzazione del nuovo rifugio per i 300 ospiti di Campo Calabro:
    - BIRRBANTI (via D.Tripepi, 119): cocktails, chupiti e birra alla spina da ½ lt.
    - AMERICAN WESTERN SALOON (via Osanna, 2F): cocktail "Rosa"
    - IL CHUPITO (via Largo Colombo, 3): chupito "Lampo"
    - MOULIN ROUGE (via Aschenez, 83): tutte le consumazioni
    - HOSTARIA DEI CAMPI (via Reggio Campi, 30): menù "Pizza ½ mt. + birra alla spina"
    - FADO' (via Zecca, 10): tutti i cocktails
    - CITY PUB (via Del Torrione, 47): birra alla spina da 1 lt.
    - MR. DONER (viale Amendola, 29): birra Ceres
    - WALLACE (via Circonvallazione Nord Parco Caserta, 25/A): tutti i cocktails
    - HAMBURGERIA (via De Blasio, 3): burgers Fassona (150-270gr.), Angus, Chianina, Bufalo, Cinghiale, Pollo e Vegan

     

     

  • Kiro Mostra pittorica personale

    Kiro Mostra pittorica personale

    Kiro artista macedone, pittore e scultore, da anni vive nel sud Italia. 
    Ha scelto la Calabria ed in particolare la costa jonica reggina quale luogo di residenza e ancor più terreno fertile per la sua produzione artistica. 

    È conosciuto e stimato come uomo e artista, in costante ricerca della libertà e del contatto umano intenso e armonioso. I suoi dipinti sono un gioco di colori, forme più o meno accennate, paesaggi intensi e sognanti.

    Tutto questo può essere incontrato e gustato in questa mostra personale,  

    Sarà presente l’artista, disponibile a raccontare e raccontarsi.

    evento organizzato dai Pagliacci Clandestini 

  • Malika Ayane - Naif Tour 2015

    Malika Ayane - Naif Tour 2015

    MALIKA AYANE IN CONCERTO
    26 NOVEMBRE 2015
    TEATRO FRANCESCO CILEA DI REGGIO CALABRIA 

    POLTRONISSIMA I E II LIVELLO CENTRALE €46 
    I E II LIVELLO LATERALE E III LIVELLO CENTRALE €40
    III LIVELLO LATERALE €34,50 
    LOGGIONE €25. 

    PUOI ACQUISTARE ONLINE SU www.ticketservicecalabria.it Ewww.ticketone.it E NEI SEGUENTI TICKET SERVICE POINT. 

    REGGIO CALABRIA via stadio a monte traversa settima SCALA REALE 340.2969934 

    REGGIO CALABRIA corso garibaldi B'ART 0965.332908 

    CATANZARO via san giorgio TICKET SERVICE CALABRIA 0961.748016 

    CATANZARO discesa cavour SAIL POST 0961.720999 

    CATANZARO corso mazzini BAR MIGNON 0961.748016 

    CATANZARO viale della stazione SISAL ROTUNDO 0961.752097 

    CATANZARO via ettore vitale EM SOLUTIONS 0961.060113 

    CATANZARO LIDO piazza garibaldi BAR CENTRALE 0961.31223 

    COSENZA ANTICA CAFFETTERIA DEL CENTRO via caloprese 0984.38155 

    RENDE via marconi LAVIA MARIA PIA TABACCHI 335.5693406

    COSENZA via alimena INPRIMAFILA 0984.795699 

    LAMEZIA TERME via madonna del carmine STUDIO FOTOGRAFICO PIETRO MENDICINO 338.3216292 

    LAMEZIA TERME via piersanti mattarella TONINO TORCASIO PROMOTIONS 327.2297700

    CROTONE via scalfaro ALEPH INCONTRO 335.6283191 

    SOVERATO via carlo amirante DISCOEXPRESS 0967.21441 

    DAVOLI MARINA viale cassiodoro CHECK SOUND 0967.572505 

    SIDERNO via dei salici DIANO VIAGGI 0964.381397 

    LOCRI via garibaldi PERSEPHONE VIAGGI 0964.22469 

    VIBO VALENTIA via piazza d'armi EDICOLA TABACCHERIA MESSINA 328.8156374 

    CORIGLIANO CALABRO via provinciale ROYAL BAR 0983.884425 

    ROSSANO SCALO via luigi ripoli CIGARS CAFE' 328.2376352

    CASTROVILLARI via mazzini DANY MUSIC 0981.27084 

    SCALEA piazza gregorio caloprese BAR PASTICCERIA DE CHIARA 0985.20270 

    CIRELLA via vittorio veneto BAR LA PIAZZETTA 329.9769273 

    DIAMANTE corso vittorio emanuele SUONI E ULTRASUONI 0985.876078

    CETRARO via f. pirrino EDICOLA ROMANO 0982.999476

  • Riapre il Museo della Civiltà contadina
  •  Reggio in Jazz - 7^ edizione

    Reggio in Jazz - 7^ edizione

    Ritorna il consueto appuntamento con la rassegna “Reggio in Jazz”, quest'anno arrivata alla 7^ edizione, curata dall’associazione culturale “Naima”.

    L'evento rappresenta uno degli appuntamenti più importanti del panorama jazzistico calabrese.
     

    La rassegna non ha mai perso di vista la propria progettualità, l'idea che la musica sia una forma di espressione e un mezzo di trasformazione e crescita culturale del territorio che, per essere efficace, deve stimolare, contraddire, spiazzare. 
     

    E per far questo, anche quest'anno, pur nelle ristrettezze inevitabili, la rassegna si arricchisce di due importanti rappresentanti del panorama Jazz contemporaneo:

    luogo:  Teatro Francesco Cilea


    Francesco Cafiso il 28 Novembre

    Billy Cobham il 29 Novembre

     I dettagli e i prezzi dell'iniziativa nella locandina e nel nostro sito internet:  www.reggioinjazz.it.

     

     

  • l' Identità storica di reggio Calabria
  • La Crispellata
  •  "Il figlio maschio"

    "Il figlio maschio"

    Giuseppina Torregrossa presenterà il suo nuovo romanzo edito da Rizzoli

  • “Re Befè” Compagnia Pagliacci Clandestini - Teatro della Girandola

    “Re Befè” Compagnia Pagliacci Clandestini - Teatro della Girandola

    Compagnia Pagliacci Clandestini

    Regia Santo Nicito

    con Alberto Caristo, Giulia Serranò, Giuseppe Federico, Andrea Foti.

    Luogo: Teatro della Girandola

              via D. Muratori 2/C Reggio Calabria

                 Telefono:  320 7042460     Link:   www.facebook.com/teatrogirandola

  • "Locri on Ice"

    "Locri on Ice"

    In Piazza dei Martiri in attesa del “Music Village”con il weekend dedicato alle associazioni locali.

    Il programma prevede una due giorni molto intensa:

    il 12 dicembre alle ore 18:00 l’Asd Big Bang con animazione, musica e spettacoli per bambini;

    il 13 dicembre (domenica) alle ore 11:00 lo spettacolo “Basta un soffio… per sognare” con Fragolino il Clown,

    alle ore 18:00 animazione, musica e spettacoli vari,

    alle ore 19:30, invece, il concerto live del gruppo “Gioia Popolare”.

    Il tutto grazie al coordinamento dell’Associazione “Anthesterie” e all’importante partnership commerciale con Simply Market, AZ Car Service, Tailorsan – Eurochimica srl, Post & Post Scarl Aggregate Nexive Partner.
     

    Sarà sicuramente un altro appuntamento di divertimento e compagnia sia per grandi ma soprattutto per i più piccini, con la presenza delle numerose associazioni cittadine e non solo. “Locri on Ice” è pronto a proseguire il proprio percorso.

  • MERCATINO DI NATALE
  •  "I GIAMBERIANI"
  • Eliakos
  • Nando Brusco
  • Stefano Ottomano

    Stefano Ottomano


    Teatro Francesco Cilea
    Via Cattolica dei Greci
    ingresso libero
    Info. 3491327389

  • GROPPI D’AMORE NELLA SCURAGLIA
  • QUATTRO QUARTI
  • ETNOSOUND
  • JUNE & THE SIONETTES

    JUNE & THE SIONETTES

    Con un mix di musica gospel tradizionale e contemporanea il gruppo è deciso più che mai ad usare il proprio talento per diffondere la parola di Dio. Viaggiando per gli Stati Uniti da oltre 15 anni hanno condiviso lo stage con personaggi degni di nota quali Maurette Brown Clark, Shirley Caesar, The Mighty Clouds of Joy, Lee Williams, Darryl McFadden, Keith Wonder boy Johnson e David Bratton e, tra le loro esperienze, memorabile è l’esibizione al Symphony Theater di Broadway.

    Ad oggi il gruppo ha un percorso da continuare e lamissione di divulgare la parola di Dio attraverso la musica. Il loro punto di forza è insipirare, motivare e trasformare le vite attraverso la diffusione del gospel nella canzone. 

     

    CHIESA MATRICE SANTA MARIA ASSUNTA

     

     

  • FILIPPO COSENTINO
  • COSIMO PAPANDREA LIVE
  •  III ESCURSIONE IN MOUNTAIN BIKE
  • Megali Ellada
  • GRETA PANETTIERI
  • DANNO 2K16 || THE LOFT PRESENTS: MOULIN ROUGE NYE '16
  • Concerto di capodanno a Palmi

    Concerto di capodanno a Palmi

    Sarà il tradizionale concerto di Capodanno a inaugurare la nuova stagione concertistica dell'associazione palmese "Amici della Musica Nicola Antonio Manfroce", associata "Ama Calabria". Tradizionale, ma pur sempre affascinante: una celebrazione memorabile che la "Chernivtsi Philarmonic Orchestra" diretta da Yossip Sozansky eseguirà il 4 gennaio all'Auditorium della Casa della Cultura "Leonida Repaci" (ore 21.15), a Palmi.
    Il ricco programma di sala prevede l'esecuzione dei repertori noti agli amanti della musica classica. Solo qualche nome: Gioachino Rossini ("Il Barbiere di Siviglia"), Giuseppe Verdi ("Nabucco"), Georges Bizet ("Carmen"), Johannes Bramhs ("Danze Ungheresi"), Richard e Johann Strauss ("Sul bel Danubio Blu"), Jacques Offenbach.
    Un concerto davvero originale con un organico di oltre quaranta elementi per salutare nel migliore dei modi l'arrivo del nuovo anno, rinnovando uno degli appuntamenti più amati e attesi dal grande pubblico.
    "Ama Calabria" ha da poco tirato le somme della precedente stagione artistica e concertistica di "Alziamo il sipario", realizzata in collaborazione con l'assessorato alla Cultura del comune di Reggio Calabria. Grandi protagonisti hanno calcato le tavole del palcoscenico del teatro "Cilea" e dell'Auditorium "Leonida Repaci": tra questi il trio Servillo- Girotto- Mangalavite, Federico Mondelci e Paolo Biondi, Fabrizio De Rossi Re, Cristiano Burato, i Flamenco Lunares, l'Orcherstra Tzigana, i gemelli Vincenzo e Francesco De Stefano, la Compagnia Nazionale diretta da Raffaele Paganini e il Concorso di Esecuzione Musicale per Flauto e Musica d'insieme "Francesco Cilea". Anche la nuova stagione prevede nomi importanti della musica nazionale e internazionale come il Trio Dmitrij, Alberto Ferro, Riccardo Arrighini, il trio Urban Fabula, Giuseppe Albanese e il quartetto di sassofoni "Anemos".
    L'evento è patrocinato dal ministero per i Beni e le Attività culturali, dalla Regione Calabria, dalle province di Catanzaro e Reggio Calabria e dai comuni di Palmi, Lamezia Terme e Catanzaro. L'associazione palmese "Amici della musica A. Manfroce" è attiva dal 1978 e ha come fine unico quello di realizzare in terra di Calabria una significativa e qualificata azione di promozione musicale.

  • A5405 CONTRO L'INDIFFERENZA
  • Ho attraversato la terra capovolta

    Ho attraversato la terra capovolta

    29 Gennaio ore 21:00

    30 Gennaio ore 22:00

  • Romeo e GIulietta
  • Incanto al Castello tra Sogno e Realtà
  • LA VITA NON è UN FILM DI DORIS DAY
  • Arctic Festival

    Arctic Festival

    In occasione della Giornata Internazionale dell'Orso polare si terrà a Gambarie il primo Arctic Festival, evento di beneficenza organizzato da Greenpeace Gruppo Locale di Reggio Calabria volto a promuovere le campagne di salvaguardia dell'Artico ed Energia e Clima - No Trivelle.

    Programma della giornata:

    h 10:00 Escursione guidata a tema (SOLO su prenotazione)
    Laboratorio di fumettistica a cura di ANTONIO FEDERICO
    Laboratorio di riciclo creativo

    h 16:00 Maxi-concertone di 13 grandi artisti tra cui: ADELA, Alessandro Santacaterina, BlasKom Band - Vasco Rossi Cover Band Reggio Calabria,Bluestones, Domenico Bucarelli, Little wings, Fabio Macagnino, Meriam Jane & Doctor's Dance, Mohawk Trails, Paolo Sofia, Uvì, Yosonu, Dario Zema

    Durante tutto l'arco della giornata sarà possibile visionare un'esposizione pittorica e fotografica a cura di: Cristina Comi, Clarissa Cuzzocrea, Antonello Diano, Antonio Federico, Maria Grazia Gangeri, Alessandra Gattuso, Giuseppe Intrieri, Maria Luisa Maesano, Anna Marino, Grazia Marrapodi Lamma, Basilio Mansueto, Mariella Muto, Alessia Palermiti, Piero Polimeni, Gregorio Procopio, Davide Ricchetti, Giuseppe Rosito, Emanuele Taglieri, Giuseppe Talarico, Giuseppe Ventura, Giovanni Votano.
     

  • PARAFONÈ
  • DIAMOCI DEL TU
  • Calabria Master Wine
  • A TEATRO - L'UOMO PERFETTO

    A TEATRO - L'UOMO PERFETTO

    Una commedia esilarante che vede tra i protagonisti la nota attrice ternana Emanuela Aureli. Domandarsi se l’uomo ideale esiste è una di quelle cose che una donna fa almeno una volta nella vita (siate oneste, anche più di una). Le nostre madri e le nostre amiche ci ripetono da anni che prima o poi l’uomo perfetto solcherà la soglia di casa, ma che per ora devono continuare a cercarlo provando e sbagliando. Soprattutto sbagliando. A un certo punto, però, trovare l’anima gemella sembra essere un lontano miraggio, o peggio una leggenda metropolitana. C’è da dire che le donne sono diventate con il tempo molto esigenti: lo vogliono alto, ricco, belloccio, gentile, romantico, passionale, protettivo ma anche vulnerabile quando serve. L’uomo ideale, che rassetta, pulisce, lavora, vi venera e vi ama profondamente, vi fa sentire donne. L’uomo su cui contare. Quanto sareste disposte a pagare per un campione del genere? 

  • Pasquetta Folk Fest
  •  Balla Balla a Tarantella Pasquetta Folk Fest 2016 / Prima Edizione
  • COSIMO PAPANDREA Live
  • Sergio Cammariere torna in Calabria

    Sergio Cammariere torna in Calabria

    Sarà Sergio Cammariere il protagonista della prima edizione dell’evento intitolato “Dalla Pace del mare lontano - Magna Grecia terra di Pace e Cultura”, organizzato dall’Amministrazione Comunale di Locri Assessorato alla Cultura in collaborazione con “Fatti di Musica Radio Juke Box 2016”, la trentesima edizione della rassegna del miglior live d’autore diretta da Ruggero Pegna. Il prossimo 24 aprile alle ore 21.00 presso la Corte del Palazzo di Città, il concerto dell’amatissimo cantautore crotonese con la sua band inaugurerà un progetto che intende, attraverso la grande musica d’autore, sottolineare le molteplici eccellenze di Locri e del suo vasto comprensorio, dalla storia alla cultura, alle straordinarie bellezze paesaggistiche di uno dei luoghi più incantevoli e incontaminati del Paese. Sul palcoscenico, Cammariere sarà accompagnato dai suoi affiatatissimi musicisti: Amedeo Ariano, batteria, Luca Bulgarelli, contrabasso, Bruno Marcozzi, percussioni, Daniele Tittarelli, sax.
    “Dalla Pace del Mare lontano - Magna Grecia Terra di Pace e Cultura” vuole essere un messaggio che arriva direttamente dall’arte, dalla grande musica di Sergio Cammariere, un calabrese che ha dato lustro alla sua terra, conquistando sempre più spazi e trovando costantemente riscontro positivo nel giudizio del pubblico e della critica. “Dalla Pace del Mare Lontano” è il titolo di un brano scritto da Cammariere ed è il titolo che caratterizzerà l’appuntamento di Locri. Non è un caso, infatti, se il sottotitolo sia “Magna Grecia terra di Pace e Cultura”. L’evento è nato dalla volontà e dalla sinergia tra l’Assessore alla Cultura Anna Rosa Sofia e il promoter Ruggero Pegna. L’Amministrazione Comunale di Locri ha condiviso il progetto, manifestando compiacimento per un appuntamento importante e prestigioso che, negli anni, potrebbe storicizzarsi come uno degli eventi di maggior prestigio dell’intera regione.
    “Sergio Cammariere – afferma l’assessore Sofia - è un vero chansonnier; un talento straordinario che alla Calabria dedica tempo ed amore. Anche quando non è in giro per il mondo e pur non vivendo più a Crotone, non dimentica la sua radice ed il suo territorio. Magna Grecia per l’Amministrazione Comunale di Locri non è solo un concetto o un luogo, ma un principio di vita. Magna Grecia terra di Pace e Cultura – aggiunge Anna Rosa Sofia - è la sintesi perfettamente descrittiva di un percorso culturale e storico che, nella musica di Cammariere, trova massima esaltazione e cancella i molti luoghi comuni che accompagnano giornalmente la Calabria, terra prevalentemente di saggezza e solarità che la mafia ed il malcostume possono solo temporaneamente offuscare”. Il Concerto di Cammariere rientra nell’ambito di un programma avviato dall’Amministrazione Comunale con il fine di segnare Locri con eventi culturali di assoluto richiamo. “L’inizio della Primavera – conclude la Sofia - non solo come simbolo ma anche come strumento ideale per esaltare i pregi e le virtù di un grande territorio come il nostro, capace nonostante presenze nefaste di ritrovare slanci ed entusiasmi”. L’ appuntamento è stato presentato questa mattina in Comune dall’Assessore Sofia e dal sindaco dottor Giovanni Calabrese. I cinquecento biglietti disponibili per assistere al concerto saranno in vendita da giovedì prossimo al prezzo di € 34,50 nei punti Ticketone e presso lo stesso Assessorato alla Cultura.

  • NEGRAMARO